FANDOM


Sembra cercare sollievo nei suoi omicidi. E forse lo trova, in mezzo alle viscere dei malcapitati nottambuli.

Un sollievo davvero particolare, ovviamente. Non come un abbraccio o un cibo.

Forse un bisogno, dapprima un macabro passatempo, per poi diventare una droga. Una delle peggiori, senza ombra di dubbio.

Oppure non lo fa per se. Magari crede davvero di aiutare le sue vittime. In questo caso, sarebbe un vero e proprio pazzo, quelli da mandare direttamente al creatore, senza nemmeno essere rinchiusi in un manicomio.

Nel caso invece non fosse così, sarebbe un autentico bastardo.

Un bastardo di quelli che si incontrano raramente. Grazie a Dio.

I cadaveri ritrovati sono in condizioni irreali. A chi mancano ossa, chi intere parti di organi, chi invece si riesce a trovare solo qualche traccia di sangue.

Difficilmente qualcuno potrebbe commettere omicidi simili senza il minimo rimorso, non sarebbe sano. O non sarebbe umano.

Se ne contano quattordici, di omicidi di questo mostro.

Tutti avvenuti di notte.

E tutte le vittime erano coscienti.

Un malato per il terrore, forse. Giocare con la paura degli altri. Infimo bastardo...

Le ricostruzioni della polizia non danno gli esiti necessari. Sembra che ci sfugga qualcosa, qualcosa di fondamentale per prendere questo pazzo.

Eppure gli indizi che abbiamo sono tutti sconnessi fra loro. Come tasselli di diversi enigmi.

Sembra voler mandare le sue vittime a dormire.

Racconto appartenente a: http://www.efpfanfic.net/viewstory.php?sid=2733120&i=1

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale