FANDOM


Ho perso la concezione del tempo.

Da quel giorno... io non vivo più.

Vedo quegli occhi. Li vedo ovunque. Aspettano.

Non ho più il coraggio di uscire di casa. Ormai persino il mio letto non è più un posto sicuro.

Il buio ora è la mia casa.

Ho bruciato ogni quadro, ho rotto tutti gli specchi, ma quegli occhi continueranno a perseguitarmi.

Loro non se ne andranno mai. Sono in ogni angolo.

Sono nella mia mente.

Rivedo quegli occhi nei miei incubi peggiori.

E al risveglio sono la prima cosa che vedo.

Ho provato. Ho provato a non chiuderli mai più, ma ormai ho capito.

L'unico modo per farli andare via

è chiuderli per sempre.

Ho provato ad urlare, ma la mia voce non copre quei sussurri.

Il silenzio è troppo doloroso per me.

Ho provato. Io ci ho provato.

Ma loro sono più forti di me.

Mi chiamano. Aspettano...

The Rake

The Rake

E io ho troppo freddo.

È l'unica soluzione.

Devo andarmene.





Racconto appartenente a Creepypasta Italia Wiki

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale