FANDOM


Device

Sequel della Rainbow Factory

Cloudsdale Weather Corporation ha funzionato senza problemi da più di vent'anni. Cioè, fino a quando due puledri riuscirono ad evitare di essere trasformati e si trovarono nelle viscere infestate della struttura massiccia. Riusciranno a fare fuori la fabbrica abbandonata con la loro sanità mentale intatta? Saranno in grado di scoprire i segreti di una società buia che il CWC si vergogna di mantenere? E che dire dei lavoratori che contribuiscono ad assicurare che, alla fine, non una sola anima riesca a passare...


Capitolo 1

Le ultime parole , miserabile, inutile puttana di una puledra? ... Hai ... dei bellissimi occhi. --- Tutti i pony fuori da questa stanza. Sigillatela da fuori. Bloccatela. Nessuno mi venga a dire che non può farlo. Ma Ms. Dash- Fai come ti dico! Utilizzate i dispositivi di backup per ora. La sala teatro principale è off-limits per tutti! Ms. Dash, cosa vuole che facciamo con il puledro? USCITE! Basta, lasciatemi stare. Mi occuperò io di questo sacco di carne. Sì, Ms. Dash. ... Oh, Scootaloo ... Perché? Come hai potuto fallire in quel modo? --- "Ti sto dicendo, Rainbow, che ho bisogno di più ingegneri. Non possiamo continuare a mantenere questo impianto installato e funzionante con l'equipaggio scheletro che ci hai fornito! Sarebbe un vero peccato guardare tutta la nuova fabbrica cadere a pezzi perché si è troppo economici per assumere un dipendente o due. " "Suvvia, Hide. Cosa ti aspetti che faccia? Metto un annuncio sul Cloudsdale Gazette? 'Cercasi: Ingegnere per aiutare a mantenere macchinari sventra puledri e altri dispositivi di omicidio di massa a scopo di produzione arcobaleni. Vantaggi competitivi. Candidati seri soltanto '. Non possiamo assumere semplicemente qualcuno. " "Oh, per l'amor di Celestia, Rainbow! Hai guardato questo edificio? Dieci ingegneri non possono mantenere correttamente sei diversi piani di macchine per la creazione meteo ad alta efficienza. Per non parlare che abbiamo ancora bisogno di mantenere la vecchia fabbrica che cade a pezzi, al fine di mantenere tutta questa faccenda operativa .... " "Hide. Vieni con me ". Rainbow Dash si alzò dal suo posto, gemendo leggermente. Gli ultimi due decenni erano stati lunghi e stressanti per gestire la Cloudsdale Weather Corporation. La società aveva prosperato sotto la sua guida, grazie soprattutto a causa della sua eterna fedeltà a Cloudsdale. Era riuscita a diffondere il clima controllato dai pegasus ben oltre i confini di Equestria. Hide seguì il suo supervisore, sospirando profondamente mentre lo conduceva fuori dalla porta. Uscirono dal suo ufficio in un angusto, corridoio poco illuminato. Le pareti erano perfettamente lisce, nuvole piatte, rotto solo dalla porta occasionale. Gli sforzi di Dash per controllare il suo tono di voce erano molto chiari per lo stallone, ma lei era rimasta calma mentre parlava. "Venti anni fa avete operato in questa struttura impeccabile, Hide. Cos'è successo, per Tartarus? Perché se non lavorate più, che vi paghiamo a fare? Ti dispiace spiegarmi questo? " "Perché 20 anni fa ho avuto tre volte il personale che ho adesso e un impianto di circa un decimo delle dimensioni e della complessità di quello attuale. Ignorando le macchine di backup, abbiamo avuto solo un Pegasus Device per continuare a funzionare. Da allora, la maggior parte del mio staff è stato coinvolto in incidenti sul lavoro, ha ricevuto "l'azione disciplinare", o semplicemente è impazzito. " "Tu sei pazzo, Hide. Io sono pazza. " Sì, ma siamo consapevoli. Quindi sulla parte superiore dove si trovano i miei lavoratori più fortunati, abbiamo non uno, ma sei dispositivi per continuare a funzionare. Coloro da soli devono prendere tutte le nostre ore di lavoro per mantenerci! " "Hide, dai un'occhiata in giro. Vedi quello che ho costruito. Cosa vedi in questa stanza? " "Vedo il Kevlar e fibra di miscelatori in acciaio." "Sì, esattamente. Abbiamo sviluppato queste macchine per infondere nubi con tessuti, rendendoli entrambi completamente solidi e più leggeri dell'aria. Imprese di costruzione in tutto il mondo acquistano le nostre azioni. Diamine, l'intero complesso Cloudsdale Weather è anche fatto di loro! " "Qual è il tuo punto, Rainbow?" La cavalla ignorò lo stallone, esortandolo a seguire. Hide sospirò ancora una volta e si aggiustò il camice bianco prima di seguire il suo supervisore. "Guarda là", disse Dash, indicando con un'ala di un polveroso-blu a un cubo moderno alla ricerca, enorme in relazione ai lavoratori accanto ad essa. Il suo mantello si era offuscato nel corso degli anni, e anche se non c'era traccia di grigio nella sua criniera, la sua ,una volta, vivace colorazione ora era distesa e svuotata. "Cosa, uno dei Pegasus Device? Cosa c'è di così speciale? " "Prima dell'incidente, consumava diversi pony d'allevamento" per estrarre gli spettri dell'arcobaleno. Con l'ingegneria del team di ricerca, siamo riusciti ad abbassare questa media a due puledri. Progresso, Hide. Progresso ". "Parlando di progresso, mi ricorda-" "Più tardi. Il progresso è stato fatto, aumentando l'efficienza e diminuendo i costi. Non agendo come se avessimo i soldi infiniti. Pensi che otteniamo quei fallimenti pietosi gratis? " "Non ero a conoscenza che abbiamo trasmesso alle scuole di volo gli ordini di acquisto per gli idioti disfunzionali, no." "Morditi la lingua. Tangenti, payoff, ci vuole un sacco di bit per tenere tutto top secret. Allora, cosa vuoi da me? " "Solo ... un dipendente, Rainbow. Questo è tutto quello che chiedo, per l'amor del cielo. Un dannato ingegnere. " "Suppongo che potrei sempre 'promuovere' uno dalla fabbrica inferiore." "Oh, grazie a Luna. Sì, per favore! " "Bene, allora, seguimi. Se vuoi veramente un ingegnere, allora è vostra la decisione su chi deve lasciare le loro famiglie alle spalle ". "D'accordo." La cavalla fece strada, aprendo una grande porta. Una serie di fischi elettronici uscirono quando la porta si aprì, sibilando, consentendo l'accesso al corridoio buio. In diretto contrasto con la stanza fluorescente che avevano lasciato, i due pony erano completamente oscurati. "Stiamo prendendo la strada più lunga, allora?" Lei sospirò, diventando turbata. "Io non sono fatta per fare il mio punto. Non credo che si capisce più l'importanza di Cloudsdale. Immagino che prima di mandarti via per l'azione disciplinare potrei almeno cercare di aiutarti. " Hide strinse le labbra. Lei sta mettendo in discussione la mia lealtà a questa fabbrica? Praticamente lo ho costruita io da zero! Ma Dash fa come Dash farà ... Meglio tacere. Chi lo sa, Hide. Presto potresti andare in pensione .... "E il modo più semplice per aiutarvi a sapere di come è preziosa Cloudsdale è di prestare attenzione a come operiamo. Mi sbaglio? " "Certo che no, Rainbow". "Chiamami Ms. Dash, per favore. Io sono il tuo superiore, che ti piaccia o no. " "Certo, Ms. Dash." Raggiunse un muro, sbloccando una porta nascosta. La stanza al di là offrì una luce minima, appena sufficiente per non perdere l'equilibrio. I due chiusero la porta dietro di loro. "Dovresti essere in grado di dirmi cosa c'è qui dentro." "Un Pegasus Device, seconda edizione, il numero di serie di otto otto alpha-tango" "Bene, bene. Cosa sta facendo, Hide? " "E 'attualmente in funzione, lavorando a una temperatura di settanta gradi Celsius, abbattendo le risorse di input in un rapporto di efficienza delle tre unità di spettri per unità di bestiame." "Taglia il gergo tecnico, Hide". "Sta facendo arcobaleni." "Esattamente! Ma dal momento che si sta chiaramente evitando l'argomento, permettetemi di descriverti ciò che la macchina sta facendo. Che buon tempismo, sta per lavorare il suo ultimo fallimento ". Dash si schiarì la gola, osservando la macchina ronzante. Dopo un momento sussurrò allo stallone accanto a lei, sorridendo subdolamente. "Il processo inizia come la maggior parte delle produzioni di fabbrica vanno. Una unità di risorse prime, è posta su un nastro trasportatore che porta nella macchina ". Due stalloni, i quali i loro corpi muscolosi minacciavano di strappare le loro tute, issarono un fragile puledro blu su un nastro trasportatore. Il puledro era inorridito, gli zoccoli piegati e legati con angoli dolorosi sotto di lui. Fu costretto a fissare la macchina di fronte a lui, costretto a guardare, incapace di distogliere lo sguardo dalla fauci del Pegasus Device. "La macchina carica le risorse prime nel suo segmento di prima trasformazione, rompendo il materiale in formato lavorabile." "No. .. No! Aiuto! Luna! Celestia! Oh, aiuto, aiuto, qualsiasi pony-AAAUGH! " Hide , con molta attenzione, guardava la scena senza battere ciglio, un insieme di lame e ganci trasse il puledro nel Pegasus Device. I laser sottoposti scansionarono il pegasus blu, determinando le posizioni delle sue appendici. Con un ronzio, le pale enormi sbatterono giù sul puledro, tagliando tutte le sue membra. "Dopo aver elaborato il puledro, che poi alimenta le risorse nel segmento di seconda trasformazione, dove la nostra tecnologia top-secret disintegra la carne ed estrae gli spettri." Hide annuì, sforzandosi di sentire Dash con il gorgheggio provenienti dalla macchina. Le urla erano più fluide, zampillante fino a quando finalmente non c'era nulla. "Gli spettri vengono poi pompati nel nostro reparto di miscelazione di sotto, e sono sicura che tu sai cosa succede lì." "Sì, sì," Hide farfugliò, sollecitando Dash a lungo. "E 'tutto molto bello, e ho capito. Per favore, possiamo solo andare a prendere il mio ingegnere, Ms. Dash? " "Va bene," Rainbow sospirò, massaggiandosi il collo con uno zoccolo. "Vorrei davvero che ci metti più impegno in questo, Hide. Sei un buon amico per me e non vorrei perderti ". Hide spinse un interruttore nel muro, e le nuvole si spostarono per rivelare un vano ascensore angusto. Camminarono e si fermarono ai lati della porta. Dopo una rapida scansione della retina, le porte lentamente si chiusero e l'ascensore si scosse violentemente, iniziando la sua discesa verso la fabbrica inferiore. "Sei un buona amica per me, Dash. E credimi, io amo questo lavoro. Ho amato il lavoro sin da quel meraviglioso glorioso primo giorno, ho avuto modo di vedere il risultato del mio duro lavoro. Quel primo arcobaleno nel cielo, fatto con il primo lotto di fallimenti che ho supervisionato .... Ero terrorizzato, allora, per quello che stavamo facendo, ma sapendo quanto era felice Equestria e Cloudsdale ... tutto andò a posto ". Gli occhi di Dash si offuscarono con nostalgia, e lei guardò dolcemente lo stallone. «Quindi non stai perdendo il tuo vantaggio?" "Santo cielo, no! E 'solo frustrante, Dash. Date un'occhiata là fuori. Le cose sono cambiate da quando sono iniziati i lavori di ristrutturazione. La tua fabbrica superiore, sia il vecchio e il nuovo, è oscurata in una costante nuvola temporalesca. 'Vantaggio competitivo', credo, è quello che hai venduto alle principesse. Invece di due piani, con una sola macchina da mantenere, mi hai dato sei diversi piani di fabbrica, non solo con i Pegasus Device, ma solidifiers cloud, cristallizzatori di ghiaccio ad alta potenza, e per non parlare dei locali di permanenza per i fallimenti che da maggior potenza a queste macchine. Alcuni giorni vorrei poter solo tornare in quella Stanza Teatro Principale, e-" La felice espressione di Dash venne sostituita da paura assoluta. "No. Stop. Nessun pony deve mai entrare in quella stanza se non per mio ordine! Perché vuoi andare là? " "Dash, Dash, calmati! Non è quello che volevo dire! Ho solo ... Dash! " Hide colpitì la cavalla dalla criniera arcobaleno , facendola inciampare. I suoi occhi rilassati, guardarono con particolare attenzione lo stallone sopra di lei. Lei allungò una mano, ansimando, e Hide la aiutò a stare di nuovo sui suoi zoccoli. "Io. .. Scusa. Mi dispiace. " "Va tutto bene." "Oh, mentre abbiamo un minuto, hai detto che ti sei ricordato qualcosa del dispositivo?" "Uno dei miei ricercatori mi ha consegnato questa lettera, insistendo di fartela leggere. 'Solo ai tuoi occhi' genere di cose ". Hide mise lo zoccolo nel suo camice da laboratorio, pescando fuori un biglietto spiegazzato. Lo diede a Dash e lei lo prese con uno sguardo di curiosità che copriva il viso. Lei rimase in silenzio mentre leggeva, e Hide si concentrò sulla sua espressione. Gli occhi di Dash spuntarono fuori, ancora una volta, le gambe tremavano mentre continuava a leggere. "... Quanto ... per quanto tempo? Da quanto tempo questa cosa è in sviluppo? " "Scusa?" "Non fare lo stupido con me, Hide! Devi aver già letto questo! Da quanto tempo la vostra squadra sta lavorando su questo? " Hide rimase in silenzio per un momento, formando con attenzione la sua frase successiva. "Dr. Test Tube stava lavorando su un progetto completamente diverso, quello incaricato di vedere se c'erano altre risorse che potremmo trarre dai fallimenti dei test. Stava cercando di determinare se la pelle potrebbe essere utilizzata nelle solidifiers cloud. Tessuto organico invece di Kevlar. E 'stato solo ieri sera, a quanto pare, che ha scoperto che potremmo estrarre spettri innocui senza alcun danno per le risorse. " Dash sussurrò, fissando il pavimento. "Per oltre 20 anni ho guidato questa azienda. Ho visto gli amici e la famiglia passare da quelle porte, e in quei nastri trasportatori. E ... vuoi dirmi che era per niente? "La sua voce si alzò in un grido. "L' ... l'incidente avrebbe potuto essere evitato del tutto? Stai scherzando!? " "Dash, questa tecnologia non esisteva nemmeno fino all'anno scorso! E 'inutile soffermarsi sul passato. Pensa al futuro. Non sarà più necessario puledri di omicidio! Potremmo farlo funzionare con una unità di sangue - '! Ad una Cloudsdale migliore' Basta immaginare ora, stalloni e cavalle e tutti accorreranno da noi. Risorse praticamente infinite, e possiamo caricare le loro donazioni. Chi potrebbe resistere all'idea di essere parte di un arcobaleno? Prova a immaginare, Dash. " "Solo ... immaginare. Difficilmente. Chiudere il programma. Avere il dottor Test Tube nelle Risorse Equine. A me ,personalmente, mi piacerebbe scoprire quante penne posso strappargli singolarmente dal suo corpo prima che lui svenga. E - e poi magari vedere come può lavorare senza i suoi zoccoli. Solo i zoccoli, intendiamoci. Non posso permettermi di aggiungere - altro, alla nostra struttura". "Dash, questo è scandaloso! Cosa c'è di sbagliato con te? Questo è un modo legittimo per promuovere la gloria di Cloudsdale e dello Stormo, aumentare il valore di tutta l'azienda, e di fermare questo omicidio senza senso che abbiamo fatto per millenni! " "Insensato. Vedi, questo è quello che mi ha preoccupato di te. Questo non è senza senso. Stiamo facendo a Cloudsdale un favore eliminando quelli troppo inutili per indossare il suo nome. Questo è quello che ti sembra di aver dimenticato, Hide! Inoltre, come ti aspetti di annunciarlo? Dovremmo far sapere al mondo intero ciò che abbiamo fatto. La società sarebbe rovinata! Celestia ucciderebbe tutti noi ". "Be '... forse abbiamo bisogno di essere puliti. Nuovo inizio. " "Da quando hai preso una coscienza? No, Hide. Non è finita. Mi hai capito? " L'ascensore rabbrividì ad un arresto e le porte si aprirono. La camera era il cavernoso Rainbow Mixing room. Rainbow annusò profondamente, godendo il suo primo respiro di aria fresca in mesi, ignorando i lavoratori impressionati nella stanza. La maggior parte non aveva mai visto il manager del Cloudsdale Weather Corporation - tanto meno mai dovrebbe. Un alone di paura afferrò la stanza. Per vedere qualche pony della fabbrica Alta normalmente significava qualcuno in un sacco per cadaveri che stava scendendo, o che potrebbe sparire oltre le porte fino a quando non sono stati rilasciati come morti. "Il mio nome, Ms. Dash," Hide ribolliva, "è il dottor Atmosphere. Io ho una laurea, lo sai. "Atmosphere indicò un gruppo di lavoratori vestiti allo stesso modo e gridò. «Ehi lì! Chi di voi è single e non esce in questo momento? " Quattro dei Pegasi indicati, lasciarono due cavalle che si guardarono intorno selvaggiamente per qualche tipo di assistenza. "Va bene. ! Tu! "Dr. Atmosphere puntò uno zoccolo rosso scuro alla prima: la più grande, di un brillante verde-acqua. "Da quanto tempo hai lavorato per Cloudsdale Weather?" "Q-quattro a-a-anni, s-signore." "Tu". Atmosphere si rivolse alla seconda cavalla. Lei deglutì, il suo corpo celeste si rannicchiò all'imponente stallone. "Sei mesi, signore." "Eccellente. Tu. Verdognola. Vieni con me. Sei appena stato promossa. Dai i tuoi saluti e, come dice un vecchio proverbio ... "Atmosphere affievolì, controllando la sua rabbia per Dash e schiarendosi la gola. "D. .. dice? " "Benvenuti, muli! Benvenuti ... nella Rainbow Factory! " Atmosphere ridacchiò, praticamente trascinando la cavalla terrorizzata con lui verso l'ascensore. Dash era in grado di trattenere il suo sorriso, suo marchio di fabbrica, catturando gli occhi dei lavoratori fino a quando la porta dell'ascensore si chiuse. --- Folate fredde saltarono contro il lato della cabina e scossero violentemente la carrozza. Le nuvole si alzarono, prendendo nei suoi dintorni. Non era sicura di come esattamente aveva fallito il suo esame di volo. Qualcosa su il chiudere le ali troppo presto. Non aveva importanza. Il fatto è che lei era fuori da Cloudsdale, fuori da Equestria, e fuori della vita e dei ricordi di tutti i suoi amici e familiari. Non era giusto. "Ma cosa è 'giusto', comunque?"La polverosa puledra viola sospirò, cercando di individuare qualcosa, qualsiasi cosa di interesse per rendere il volo meno doloroso. Tutto quello che poteva vedere erano altri quattro puledri, ciascuno appartati e silenziosi. Cloud cercò immediatamente di fare conversazione. In un primo momento erano tutti disposti a cercare di parlare, ma ben presto divenne evidente che non trovavano nulla da discutere, tranne dei loro vergognosi fallimenti. Cloud mise uno zoccolo attraverso la sua breve criniera verde acqua, sospirando. Si accasciò contro la parete di legno fredda della loro gabbia, seduta e fissando acutamente il nulla. "Chi ha bisogno di Cloudsdale comunque?", Mentiva a se stessa. Chi voglio prendere in giro, pensò. Abbiamo tutti bisogno di Cloudsdale ... Oh, Celestia, chi merita questo? Che cosa abbiamo fatto di male? No, calmati, Cloud ... Ora non è il tempo di disperarsi. Potresti pure ... goderti il viaggio, credo. Si stropicciò gli zoccoli nei suoi brillanti occhi gialli, togliendosi il sonno. Un lampo di luce attirò la sua vista, con un tuono incrinato intorno ai puledri. Saltò, il suo mormorio echeggiò con un altro puledro. Ingoiò la sua paura, si voltò verso la fonte di luce e notò una spaccatura nel legno. Dopo un rapido controllo per assicurarsi che nessuno stava prestando attenzione, la puledra si sdraiò e premette la faccia contro il muro. Il cielo fuori era un vortice di nubi e lampi. Il tuono scosse le viscere, minacciando di aspirare l'ossigeno direttamente dai polmoni. Questo è strano. Non dovremmo aver superato questa tempesta da ore? Ci si sente come se siamo stati in esso per ore ... Forse siamo fuori da Equestria ora. Uno dei pochi posti dove Cloudsdale non modera il clima? Il che avrebbe senso, credo. Spedire i fallimenti per le terre che si rifiutano di vendersi. Una scarica di energia elettrica scattò a pochi metri dal suo muso, l'onda d'urto fece urlare Cloud. "Aiieeeee! Aiieeeeee! Aaaugh! " "Cloud! Cloud! Per l'amore di Luna, smettila di urlare! " Un pallido puledro arancione schiaffeggiò la puledra viola, spingendo la schiena contro il pavimento della cabina. "... , Corona mi hai colpito," Cloud mormorò, poggiando uno zoccolo sul viso dolorante. "Mi ... Mi dispiace, Cloud. Mi conosci, ho sempre agito prima di pensare. " "G-grazie. Ne avevo bisogno. Ascolta, Corona, lo so che tutti noi ci siamo stufati di parlarne, ma ... Come hai fatto a fallire? Che cosa è successo? " Il puledro si massaggiò il collo, abbassando lo sguardo verso il suo Cutie Mark. Era un ferro di cavallo d'oro con le ali, che ricorda uno degli dei di velocità che hanno segnato la mitologia Equestre. "Ho fatto tutto troppo in fretta, come al solito. Eh, i pony dicevano che sarei stato utile per lo Stormo con la mia velocità. Chi avrebbe pensato che sarei stato in grado di fare le curve strette di volare attraverso i cerchi? Io non capisco, Cloud. Perché dobbiamo lasciare? Tu sei quella intelligente, quella che ha lavorato con tutte quelle riviste. " "Non so ... solo perché ero l'editrice per il giornale della nostra accademia non significa che io capisco tutto, Corona ". "Qual è la tua ipotesi migliore?" "Beh, è ​​Cloudsdale, non è vero? Hai mai visto un pony pegaso nel team meteo che ha una disabilità o era un po 'ritardato? " "Non posso dirlo." "Esattamente. È per questo che siamo stati mandati via, credo. Per conservare l'immagine perfetta. Comprensibilmente è così, immagino ... Io non vorrei essere parte di una gara con gli Unicorni o pony terrestri. Difetti ... non possiamo avere difetti. " "Ma perché no?" "Scusa?" "Cosa c'è di sbagliato nell'essere equino? I Pony commettono errori, Cloud. Tutti i pony lo fanno. Perché Cloudsdale mette l'ultima parola su quali errori sono intollerabili come segni di debolezza? " "Non lo so, Corona. Francamente, non mi interessa. " "Tu non hai la minima idea? Ne dubito. Tu pensi troppo per non avere un parere. " "Le opinioni sono inutili nel grande schema di-" "Non hai niente altro da discutere." "... Bene. 'Con tutte le grandi cose derivano grandi responsabilità', giusto? Mai sentito prima, non è vero? " "Certo," Corona annuì, stabilendosi accanto a Cloud Cover. Un altro scoppio di tuono li strinse al cuore, e la pioggia sembrava martellare ancora più forte di prima sul tetto sopra di loro. Acqua ghiacciata veniva spruzzata su di loro attraverso i fori nel legno e si misero vicino insieme, mantenendosi caldo. "Bene," la puledra viola sospirò, ripensando agli articoli che aveva scritto sull'argomento della Scuola di Volo. Distrattamente lei fissò il suo Cutie Mark, una matita e un blocco note, prima di continuare a parlare. "Cloudsdale si vanta di essere la più grande delle cose, e, naturalmente, gli viene fornito con la più grande delle responsabilità: il controllo completo e totale di tutto il sistema meteo attraverso non solo Equestria, ma pure la maggior parte del mondo. Il tempo, a sua volta, influenza gli ecosistemi, che influenzano le economie, che interessano la totalità delle strutture sociali che si affidiamo per rimanere in vita. In breve, si tratta di una affare abbastanza grande. "Con tale compito a Equestria, Cloudsdale deve avere tutto il necessario. Le conseguenze della mancanza di un compito così enorme sarebbe peggio, Cloudsdale deve fare di tutto per avere successo, quindi in confronto a un tracollo globale completo, il nostro esilio è giustificato. Ha senso? " "Si utilizzi troppe parolone". "... Abbiamo bisogno di essere mandati via così Cloudsdale rimarrà nel successo." "Va bene," sospirò Corona, lasciando cadere la testa sul pavimento. Dopo un momento di silenzio, dolorante, rivolse la sua attenzione alla spaccatura del legno e guardò fuori. Se è per favorire lo Stormo, che cosa c'è da essere presi per pazzi? Cloud alzò gli occhi e si appoggiò allo schienale, facendo del suo meglio per ignorare il mondo intorno a lei. Cosa c'è da preoccuparsi, davvero? "Ehi, penso che non abbiamo lasciato Equestria." " Perché? " "Perché sono abbastanza certo che è Cloudsdale Weather Corporation quella laggiù." "Questo è folle, fammi guardare." La giornalista spinse il suo amico da parte e sbirciò nella tempesta. Non può essere, lei barcollò, fissando il complesso inconfondibile. Cosa sta succedendo? "Ehi, Cloud, non siamo nella no-fly zone?" Ha ragione ... Ma a nessuno è stato permesso di stare così vicino alla Corporation prima. Non nei due decenni che è esistita. Corona era riuscito a trovare un altro nodo nel legno e si fermò accanto a Cloud, guardando intensamente con lei. "Wow, riesci a vedere? Sopra la vecchia fabbrica. La nuova aggiunta. E 'enorme! " Cloud Cover non poteva tirarsi via dall'immagine che si presentava a lei. Nella radura della tempesta c'era la ormai familiare Vecchia fabbrica, l'edificio che era rimasto nella panorama di Cloudsdale per millenni. Su di esso, tuttavia, si poggiava i sei nuovi piani che erano stati costruiti dopo un grave malfunzionamento del macchinario segreto della Fabbrica Alta. L'intera edizione è stata oscurata in una tempesta veemente e sconvolgente, così scura come se stese succhiando via la luce intorno ad essa. Si gonfiava e si fuse lentamente, quasi volutamente, sembrava un gigante addormentato a proteggere le sue preziose uova d'oro all'interno. I due puledri osservarono con preoccupazione come superarono la parte anteriore dell'edificio. Era raro che qualche pony che non lavorava per Cloudsdale Weather si avvicinava alla struttura. Questo è inaudito. Che ci facciamo qui? La cabina si spostò improvvisamente - ulteriormente confondendo i due – su un'aratura dritta in campo nero smog, soffocando ogni grammo di luce. Lasciando nient'altro che i loro pensieri, i puledri si spostarono lontano dalle pareti e si sedettero con il resto dei loro compagni terrorizzati. --- Dr. Atmosphere iniziò, trascinando una sedia e sedendosi su essa. "Allora," disse, rivolto verso la cavalla di color verde, che stava seduta su un tavolo metallico freddo. La cavalla iniziò a sudare per via delle luci artificiali della sala colloqui minuscola. Non c'era uno scenario per distrarsi; solo le luccicanti pareti della nube, il tavolo, e lo stallone maliziosamente sorridente che si frapponeva tra lei e la porta. "Quindi". "... Quindi?" Lei iniziò la discussione, con la sua voce timida e insicura. "Quindi". "... Do-Dottor Atmosphere?" "Sì! In effetti, questo è esattamente quello che sono. Ma visto che stiamo andando a spendere un sacco di tempo insieme, non esitate a chiamarmi Hide. Ora, la signora .. "trafugò, scavando nel suo rugoso camice. Tirò fuori un blocco appunti e lo posò sul tavolo, i suoi movimenti erano praticati e precisi. Con un colpo d'ala spiegò un paio di occhiali e li mise. "La signora .. Butterwing? "Hide guardò, inarcando un sopracciglio. "Questo è un nome insolito." "Gentle! Butterwing Gentle. Per favore mi chiami solo Gentle ... Odio il mio cognome. " "Gentle. Come è pittoresco. Ora, Gentle, quali erano i tuoi compiti nel fabbrica inferiore? " "Meccanica, Dr. Atmos-" "Chiamami ancora Atmosphere e starò per sempre a chiamarti Butterwing. Mi piace riservare l'uso del mio titolo formale nei rapporti con i fallimenti dell'esame. " "Fallimenti dell'esame? Non la seguo. " "I vostri doveri, Gentle. Doveri della fabbrica inferiore. " "Giusto ... Mi dispiace. "Gentle strofinò la nuca, sentendo un mal di testa iniziare. Si prese un momento per allungare le sue ali. Che cosa ho fatto con la mia vita ... Dove sono? Come ho fatto anche finire in questo pasticcio? La pegaso verde sospirò profondamente, poi si raddrizzò e cercò di guardare lo stallone nei suoi occhi. Il terrore era salito in tutto il corpo di Gentle. Non riusciva a collocare la fonte della sua paura, ma come si bloccò sulle pupille di Atmosphere venne lo stesso. C'era qualcosa in lui, quel nero affondato, che rifletteva l'odio puro e decenni di dispetto. Gentle rabbrividì e guardò il tavolo. "Ero nella sezione di ingegneria meccanica. Il mio lavoro comprendeva la manutenzione sui atomizzatori e le tubazioni da essi alle piscine arcobaleno. Mi è stato inoltre affidato il compito l'anno scorso con la progettazione di un generatore di nuvola più efficiente, ma ho finito quel rapporto qualche mese fa. " Hide si appoggiò allo schienale, fischiettando. "Sapevo che il tuo nome era familiare. Ho letto quel rapporto, Gentle. Eccellente logica nel mettere i condensatori a fianco del intercooler. Sarai felice di sapere che la relazione ha da poco superato l'approvazione di Ms. Dash e sarà posto in vigore il mese prossimo. "Hide sollevò il blocco degli appunti e scarabocchiò una piccola nota su di esso, concedendosi un sorriso. Gentle trattene la sua eccitazione a quella notizia, temendo quello che qualsiasi sfogo di emozione, buona o meno, potrebbe fare in questa intervista. Lei si raddrizzò di nuovo, alzando lo sguardo dal tavolo, ancora evitando lo sguardo di Hide. "Dimmi, Gentle ..." Hide si alzò, camminando intorno al tavolo e dietro la giumenta verde. "Sai niente della fabbrica superiore?" "So che ci sono due sezioni, la vecchia fabbrica e la nuova fabbrica." "Bene, molto bene. Che altro sai? " "La vecchia fabbrica è per lo più un segnaposto per i sistemi di trasporto di materiale dalla nuova fabbrica alla fabbrica inferiore. Il nuovo stabilimento è responsabile per la produzione di spettri, così come la ricerca e lo sviluppo. " "Fantastico!" Hide rise e diede un colpetto delicato sulla schiena, prima che il giro del tavolo lo portò di nuovo al suo posto. Si alzò in piedi accanto ad essa, concentrandosi sulla cavalla. "Ma sai che cosa va nello Spectra, Gentle?" "No, signore." "Beh, stai andando a scoprirlo, quindi complimenti! Tu sei uno dei pochi che arriva a imparare il componente principale dello Spectra. Guardami, Gentle. " Ci volle ogni grammo della sua forza di volontà per alzare gli occhi al livello di Hide. Nell'istante che lo ha fatto, quello stesso terrore le ritornò, come se la sua stessa essenza veniva drenata in quelle retine senz'anima. "Spectra è un pigmento in corpi equini, responsabile per i colori del tuo pelo e criniera. Aderisce con la magia, mantenendola fresca e permettendogli di cambiare e fluire attraverso un pony. Quello stesso legame magico è lo stesso della provenienza del CutieMark, lo sapevi? Senza di essa, saremmo tutti dei fianchi vuoti. " "I-il che è ... interessante. " "Ora, sicuramente ormai ti sarai fatta un'idea delle nostre risorse, non è vero?" "Ho-Ho un-un-un 'idea ..." "Ti prego, dimmi, Gentle. Sono semplicemnte affascinato di sentire quello che hai da dire. " Gentle scosse dal suo posto, si toccò con uno zoccolo la sua criniera rosa per come lei era riuscita a elaborare tutto ciò che aveva appena imparato. Il sudore colava dal viso, e lei rischiava guardando lo stallone rosso di fronte a lei. Lì seduto, freddo, immobile, con gli occhi calcolatori apparentemente apatici ancora concentrati. I suoi zoccoli si spremevano insieme, toccando pazientemente sul tavolo d'acciaio, il rumore in rapida crescita era più forte e aumentava il battito in testa. Tap. Tap. Tap. TAP. TAP. TAP. TAP! TAP! TAP! «È impossibile!" Scattò Gentle, calciando se stessa dal tavolo. Si tagliò uno zoccolo sulla sua sedia e cadde, schiantandosi sul pavimento. "E '... Non c'è modo! Cloudsdale se ne sarebbe accorta! Celestia avrebbe notato tutti i pony mancanti! " Hide era in piedi sopra la parte superiore di Gentle, con calma allungò un'ala per aiutarla ad alzarsi. La cavalla fissò l'ala come se fosse velenosa, e si trascinò indietro appena Hide parlò. "Ora, signora Butterwing," ridacchiò, con la sua ala ancora estesa. "Chi ha parlato di catturare pony innocenti? Celestia no, non avremmo mai preso in considerazione una cosa del genere! Chiaramente stai pensando troppo. " Le orecchie di Gentle scesero per la vergogna e lei accettò l'ala, sistemandosi sulla sedia mentre il dottore fece lo stesso. "Mi dispiace," mormorò. "Ansioso, sai? Che con tutta la segretezza e tutto. Un sacco di lavoratori avrebbero anche giurato che questo posto fosse infestato. Quindi, allora, se non pony innocenti ", azzardò una risata. "Se non pony innocenti, allora con cosa è fatto lo Spectra?" "Puledri colpevoli," Hide sghignazzò, battendo sul tavolo. Gentle si contrasse. "Gentle? Ciao? " "C-colpevole di che cosa?" “Il fallimento delle proprie prove di volo, naturalmente." Egli non può essere serio. Lui sta ... dicendo questo, come se dovesse essere così ovvio per me. "Tu ... voi mostri! " "Oh, siamo i mostri, vero? Lascia che ti spieghi una cosa, Gentle, e io spero che tu ascolti attentamente. Queste scuse patetiche per i 'Pegasi' sono la vera cattiveria. Essi minacciano di distruggere l'essenza stessa di Cloudsdale. La reputazione è potere, Gentle! E il potere porta l'immortalità. Reputazione che non può esistere mentre idioti senza speranza con le ali zoppe vanno in giro facendo cadere incudini sui pony terrestri. Quindi, se non siamo in grado di mantenere la nostra reputazione, perdiamo la nostra immortalità! " "Ma sono solo bambini, per l'amor dello Stormo! Non posso essere una parte di questa ... questa follia! " Hide stava scuotendo la testa in condiscendenza. "Ah, Gentle, Gentle, Gentle ... Avevo paura che non avresti ben capito dal punto di vista di Cloudsdale Weather. Nessuno dei nuovi dipendenti potrà mai farlo. Ecco perché noi abbiamo una politica ufficiale intorno a questa questione! " "Mi rifiuto". "Non è così semplice, cara. Spero che presti molta attenzione. "Lo stallone si chinò vicino a Gentle da dietro, il suo respiro caldo solleticava il suo mantello. "Tutti i nuovi dipendenti della fabbrica superiore hanno diritto a una scelta." "..." "Se scegli di offrire te stessa come volontario per la produzione di Spectra, permetteremo un fallimento del test di andare libero. Non sapranno mai che ha fallito. Andrà via, purtroppo, a vivere una vita ricca e appagante a costo della propria. E 'un gioco da ragazzi, non è vero? Morire, solo per lasciare una mezza cartuccia disgustosa a contaminare la nostra reputazione? "Hide rise di gusto, schiaffeggiando Gentle sul retro. "Come creare una rivolta?" "Come ... come si può fare a scegliere? Bastardi senza cuore! " "Se rifiuti di decidere, prendiamo entrambe le vostre vite. Non sentirti così male! Molto molto pochi hanno mai accettato questa offerta. Per quanto mi ricordo in tutta la mia carriera per Cloudsdale Weather, non c'è stata più di una manciata. E 'piuttosto inutile, lo sai? Abbiamo salvato una puledra gialla decenni fa, e non più di due giorni dopo che lei ha 'superato' la prova che crollò a terra e non fu più vista. "Lui sorrise con nostalgia, assaporando il ricordo di quel pony inutile cadere dal cielo come una tafano. "Un po 'prima di allora abbiamo risparmiato uno strabico Pegasus con una malsana ossessione con le bollicine. Un anno più tardi e lei rimase incinta da una Guardia Reale e lasciata in balia a se stessa sul terreno ". "Perché mi stai dicendo questo?" Gridò Gentle, nascondendo il muso nei suoi zoccoli. "Perché proverei odio nel vedere un fantastico ingegnere come te abbandonarsi così per alcuni sacchi di concime." "B-beh ... quando la metti in questo modo ... " "Abbastanza convincente, non è vero?" Con una lacrima che scorreva sul suo zoccolo e scese sul tavolo, Gentle annuì. "Io. .. rifiuto l'offerta. Io ... Io-accetto la posizione. " "Eccellente!" Dr. Atmosphere chiuse il suo blocco notes e lo infilò nel suo mantello con un gesto teatrale. "Il mio ufficio è in fondo al corridoio a destra. Ti prego di trovarmi quando sei pronta. Benvenuta nella fabbrica superiore di Cloudsdale Weather , Butterwing Gentle! Sono sicuro che sarai solo arrabbiata per il nostro lavoro e il progresso. "Lo stallone era raggiante e brillante il più possibile mentre chiudeva la porta dell'ufficio. Gentle singhiozzava solo. --- "Ti ricordi di quello che aveva quel disturbo della crescita degenerativa?" "S-sì, era quella rosa bluastra di quanto ... tre anni? " "Va bene ragazzi ehm', quel wus (?) quello va bene. Ragazzo, se lei non fosse una grintosa? " "Tutto balla intorno a-ahahaha! Hahahahah! Hehehehahahahahah! " "Potete dare uno schiaffo a Contrail? Se n'è andato di nuovo. " Uno degli altri due Pegasi raggiunse il divano umido e rotto, schioccando quello azzurro di nome Contrail con uno zoccolo feroce. Gli altri ruppero in una risata fragorosa quanto una crisi isterica di Contrail scese a una risatina silenziosa e senza fine. Lui si contrasse sul pavimento, stringendo i fianchi. "'iuro su Luna, io sono l' u'ico sano di mente in questo equi'ggio." "Sanità, Pipe Wrench? E' che la parola dovrebbe significare? "Un arancione scuro Pegasus con una incredibilmente lunga criniera bionda si voltò e interrogò il suo supervisore. Pipe Wrench era di un grigio corazzato, il suo cutie mark un dado e bullone arrugginito. Il suo già leggero strato era sbiadito e sfregiato, e le linee sul volto mostrava una vita lunga e stressante. Pipe Wrench sembrava costantemente cercando di lampeggiare il sonno dagli occhi, in mancanza di altro. Sospirando, lo stallone rispose all'altro dipendente. "Indica, Gauge, per le nostre menti se è così difficile per tutti voi mantenere il vostro co-" "Oh, calmati, Pipe! Non c'è bisogno di essere tutto sconvolto su ... Haha ... mantenere la nostra .. hehehe! Ahahahahahah! " I due stalloni intorno a Contrail guardarono semplicemente come lui era decaduto di nuovo in una risata incontrollabile. Dopo un minuto, Pipe Wrench sbatté le palpebre e alzò lo sguardo. "Tutto quello che sto dicendo 'è sto' scherzo ci sta facendo perdere 'la nostra san'tà non è uno scherzo." "SCHERZO?! Ahahahahahahah! " Gauge calciò Contrail sulla tempia, mettendo a tacere la fastidiosa risata. "Un vero peccato il suo senso dell'umorismo è così rotto", l'arancione pegaso aggrottò la fronte. "E 'l'unico di noi qui qualificato per riparare la macchina del caffè." "Quel' macchina no vale la vita, ragazzo. Proba'lmente è alimentato co 'sangue'i, sai? Ah giuro me'boy questo luogo dannato 'll'rip'r ta'shreds inna' eartbeat ',' iusto? " Gauge inclinò leggermente la testa, inconsciamente toccando il suo zoccolo sul tavolo in un incredibilmente rapido modo. Lui e Pipe Wrench si fissarono negli occhi per quello che avrebbe potuto essere secondi, ore, giorni. Non avevano più alcun concetto di tempo. Come Gauge piaceva metterlo, hanno investito tanto impegno nel mantenere il sole splendente che non avevano alcuna intenzione di godere di nuovo. Alla fine il tecnico ruppe il silenzio. "Che cosa dire." "Fabbrica. C'ucciderà. S'no stai attento. " "Oh, sì, di sicuro Pipe. Lo so da anni. Tutti qui lo sanno. Qual è il punto? " "... Boh. 'Mente una coff' Woul'n però. " La porta della sala pausa si spalancò, inondando la zona angusta e buio con la luce artificiale brillante dal corridoio. "Per amore dello Stormo, che cosa state facendo voi ciarlatani maleodoranti? Accendete una maledetta luce! " "Accidenti, scusa dr Atmosphere! Non la aspettavamo in giro così all'improvviso! Contrail stava per pulire il posto, ma ... "Gauge indicò lo stallone blu che stava sbavando sul terreno. "E' un po' preoccupante." «Ha preso il farmaco fornito?" "Certo che no." "Bene. L'unica cosa peggiore di un pony psicotico con una chiave in questo edificio è uno ostacolato mentalmente. Voi tre siete già abbastanza messi male a quel livello. " "Lov 'ya' troppo, doc. 'Noth'r scoppio di tubi? R'nbows spewin 'fuori th' Wazoo? " «Ci ​​sarà uno 'sputa' fuori arcobaleni presto, se non ti sbrighi e imparare a parlare correttamente, Pipe Wrench. No. Va tutto bene. Mi piacerebbe farvi vedere l'ultimo dipendente della Cloudsdale Weather della fabbrica superiore. Il suo nome è Gentle. " La giumenta verde tremava dietro Dr. Atmosphere. Lei scosse la testa, nascondendosi dietro la criniera rosa. "Oh, andiamo ora, Gentle! Non c'è alcun bisogno di temere questi tre. Tranne, forse ... "il dottore strascicò, spingendo il pony blu a terra con uno zoccolo," Contrail. Ma non preoccuparti di lui, per quello che manca nel pensiero razionale lo fa nel lavoro efficiente ". Gauge mise uno zoccolo intorno alla spalla di Gentle, conducendola nella sala pausa. "Per favore, Gentle, relax! Siediti sul divano. Attenzione alle molle. Posso offrirti qualcosa? Acqua? Chicchi di caffè in acqua? " "C-cosa c'è che non va con la macchina per il caffè?" "Quella cosa è danneggiata," Atmosphere interruppe, adagiato in una poltrona rotta. "Un giorno in su e uscire. Ognuno di noi è incredibilmente qualificato a capire i problemi meccanici ed elettrici senza il minimo sforzo, ma non siamo in grado di aggiustare l' affollata macchina per il caffè in infusione. " "E 'lampeggiante da dodici anni", osservò Gentle. "Th'nks, darlin ', siamo tutti w'll' ware". "E' questo l'orologio, o il timer?" "... Che cosa," Gauge tossì. "Io. .. avevo lo stesso modello a casa. C'è una funzione di conto alla rovescia-per-birra. Qualcuno ha cercato di metterlo in infusione per dodici ore e non ha mai colpito start ". Gauge, Pipe Wrench, e Hide si voltarono e guardarono intensamente il piccolo piccolo bianco pezzo di plastica e metallo che aveva eluso tutte le loro abilità deduttive. Nel silenzio imbarazzante di frustrazione, Contrail scoppiò sveglio, isterico. "Ahahaha! Aheeheeheeh! Che puledri stupidi! Ho impostato quella! Stavo aspettando tutti voi per farlo! Uwhahahahahahah! Ahahahaaaaaaa! " Dr. Atmosphere si contrasse. "Due anni, Contrail. Due anni. Due anni senza caffè ... Avrei dovuto strappare la tua carne a pezzi e nutrire i Timberwolves! " "Ma ... heheh .... non lo farai, perché io sono l'unico che sa-HAHAHAH-sa ... uh ... cos'era che io sono l'unico che sa fare qualunque cosa sia? " "Mantenere i mixer Kevlar-nuvola senza spegnerli." "HAHAHA! Che tripudio! Gauge ha ragione! Date a questo stallone un aumento! " "Allora, come va adesso, ora funziona? C'è un posto per me per dormire? "Gentle si immerse di nuovo nel divano. Non riusciva a trattenersi per le risate di Contrail. Questi mostri sono del tutto fuori ... Ma sembra bello. Questo è divertente. "Come fa questo sistema a funzionare?" Pipe Wrench cominciò a parlare, ma Gauge lo fermò subito, tenendo un zoccolo fino alla stallone sfregiato. "Che cosa, Pipe. Lascia a qualcuno che può spiegarlo. Altrimenti stai solo andando a dire un milione di cose e nessuno si illuminerà. " Gentle ridacchiò e si distese, trovandosi confortevole nella stanza angusta. Oh, Celestia, che cosa sta succedendo? Questo non dovrebbe essere così facile. "Ora, il racconto di un arcobaleno non è così bello come la storia che che conosciamo di zucchero e spezie" "Lei sa degli spettri, Gauge. Salta ". "Giusto, scusa, mi ricordo solo quel video didattico lasciato dal ultimo manager. In ogni modo. In sostanza, Gentle, lavoriamo su una base on-call. Come è praticamente stato per tutto il tempo, ultimamente. Il cibo è fornito - è eccellente, a proposito, non avete idea - così come i periodi di interruzione obbligatoria, imposto dalla stessa agenzia quella fa in modo che Cloudsdale Weather non venga incolpata per gli omicidi dei puledri che non sanno volare . A.K.A. Quindi, bisogna abituarsi ad essere stanchi. Grazie a Luna abbiamo caffè per ora, però, ti sei subito mostrata il miglior lavoratore qui. " P-per prima'. " "Spesso non sono d'accordo con voi tre, ma sì. Congratulazioni, Gentle, hai dimostrato a te stessa ciò che ci faceva sembrare tutti pazzi. " "Mi dispiace!" Hide scoppiò in una risata, scivolando dalla poltrona. La sedia scattò di nuovo e l'ingegnere rosso quasi si capovolse, scuotendo in allegria. "E '... Oh, Gentle, non ti preoccupare. Posso fare un commento sprezzante o due, ma non riesco mai a liberarmi di un grande lavoratore. Solo Dash tende a farlo ", sogghignò, guardando lontano bruscamente come la sua frase si concluse. Gli altri stalloni rimasero tutti compattati, evitando il contatto visivo con qualsiasi cosa possibile. Oh .. va bene. Lezione numero uno, non menzionare il capo. Stessa etichetta della fabbrica bassa. Ha un senso. Oh puledro, ancora non stanno dicendo niente. Questo è doloroso. "Quanti dormitori?" Gentle nitrì, fingendo un sorriso. "Giusto! Mi dispiace. Ci sono camere private previste per i lavoratori dipendenti. Essendo un ingegnere, sei fortunata. Si ottiene il proprio posto per dormire. Le guardie e gli operai hanno una cuccetta in quello che è praticamente una caserma. " "Come è la stanza? Fredde pareti nude, come il resto di questo luogo, o qualsiasi tipo di servizi? " "I 'let'no c'tevoli," Pipe mormorò. "Ottima insonorizzazione," aggiunse Hide. "Per essere onesti, Gentle .... Nessuno di noi può usare le nostre camere. Siamo troppo occupati. Quando abbiamo una pausa di solito siamo seduti qui in giro, a raccontare barzellette sporche e dare pugni a Contrail. " "Questo potrebbe essere il perchè non può smettere di ridere." "La risata è un diavolo, molto meglio di quando piangeva." "HAH! E 'stato divertente. Hehehe! Mi piacerebbe rimanere sveglio per tuuuutta la notte solo urlando e lamentarsi e sguazzare e singhiozzare e-" "Sì, è stato molto divertente per tutti, Contrail. Siamo molto contenti che è stato un momento felice per te. " "La cosa migliore erano gli incubi. Come quello in cui-" "Contrail". "Mi dispiace dottor Atmosphere." Per un secondo, ridacchiò il pegasus blu'fermandosi, ed egli consentiti solo a se stesso di tremare. "H '' Trail?" "Sì Pipe?" "Come si fa m'ny fallimenti t'take t 'fare una r'nbow?" "Q-quanti?" "Tutto o'em." "BA-HAH! NON MI PUOI VENIRE A RACCONTARE QUESTO, PIPE! " Gentle si sotrasse di nuovo nel divano, ignorando i reclami del molla. "C-cosa è successo a Contrail, comunque?" Hide si alzò dalla poltrona rotta, e si diresse verso la macchina per il caffè. Parlava a bassa voce, mentre armeggiava con la macchina, con la schiena rivolta verso il nuovo dipendente. "La stessa cosa che probabilmente accadrà a chiunque di noi, solo molto prima. Poveretto non ce l'ha fatta a gestire lo stress della fabbrica. " "Non preoccuparti, tesoro," Gauge sedette accanto a Gentle, portando uno zoccolo intorno alle spalle e spingendola in su dal divano. "E non è tutto morte e macchinazione qui intorno! Abbiamo un po 'di divertimento, dopo tutto ". "Come?" Accigliò Gentle, spazzolando la criniera rosa. "In nome di Luna come si fa a divertirsi qui intorno?" "Bene, con le risorse di elaborazione, naturalmente." "Vai avanti." "Coupl'ah decenni 'andare avevamo uno Tartarus'ova' incidente '. Già mai dato, dobbiamo fare in modo 'th' alla fail'res non è g'nna rovinare il F'ctry. Così è, abbiamo check'em fuori, watch'em roba talk'n. S'like realtà T. V, sai? " "... Voi ragazzi avete sempre lavorato da queste parti?" "Ottimo punto!" Hide abbaiò, abbattendo il caffè che aveva appena preparato. "Tutti voi signore, dimostriamo cosa i stalloni fanno qui. Iniziate con la manutenzione di base. Poi spiegate a Gentle come i fallimenti fanno funzionare i Pegasus Device ". "Aye aye, Cap'no." "Zitto, Pipe. Mi stai dando un mal di testa. " Contrail zippò dalla sedia, facendo un loop-de-loop in giro per i lavoratori prima di uscire fuori dalla porta. Gentle poteva sentire la sua risata per molto tempo per poi scomparire lungo il lungo corridoio sterile. "E 'un po' di carattere." "Penso che stia fingendo," il pegaso arancione sussurrò, scuotendo la criniera all'indietro. "Ehi, ti dispiace tirare questa retina per capelli? Per le misure di sicurezza e quant'altro. Ce la posso fare, ma è un dolore dover appoggiarsi contro una parete a grappolo per alzare la mia criniera. "Lui alzò gli occhi, offrendo un piccolo fascio di compensazione a Gentle. "Immagino. Ne ho bisogno di uno? " "Apprezzabile," mormorò, abbassando la testa quanto la cavalla piegò i capelli nella retina. "Nah, si dovrebbe andare bene, la tua criniera non è così lunga. Davvero, se è abbastanza lunga per una puledra, è necessario legare in su. " "Questo è un requisito strano», rifletté Gentle, seguendo Gauge fuori dalla sala pausa. "Storia divertente ..." --- "... Chiusa l'intera Vecchia Fabbrica, bloccato il dispositivo di backup uno, e subito commissionato la nuova espansione. In un secondo tempo abbiamo avuto un po 'di privacy da parte dei lavoratori edili, siamo tornati a produrre gli arcobaleni. " Gauge stava conducendo Gentle attraverso una serie di brevi corridoi. Le luci e le pareti nuvola bianche erano molto dietro di loro ora che hanno esplorato la serie di stazioni di servizio che hanno permesso al dottor Atmosphere e il suo equipaggio di mantenere la nuova fabbrica in esecuzione. Gentle a malapena riusciva a tenere il passo con il pony color rame di fronte a lei, inciampando e sbattendo la testa su vari sistemi di tubazioni e valvole. I condotti di metallo erano allungati all'infinito, scorrevano dentro e fuori l'un l'altro in un ordine caotico che - nonostante anni di esperienza della cavalla – le facevano non poco senso. Scorci di vari segnali di pericolo e adesivi di sicurezza non la rassicuravano. Che tipo di produzione meteo richiede materiali biologicamente pericolosi? 'Attenzione: estremamente corrosivo'. Stiamo producendo piogge acide qui? Teneva i suoi pensieri a se stessa, scegliendo invece di concentrarsi sul rimanere dietro a Gauge. Lo stallone stava ancora parlando ad alta voce, riuscendo sapientemente a tessere la sua strada attraverso il corridoio angusto, i suoi movimenti erano naturali. Gentle schiacciò uno zoccolo su un altra valvola, inciampando sul pavimento freddo. Un misterioso liquido blu iniziò a spruzzare violentemente da una valvola limitatrice di pressione a metri di distanza da lei. Gauge si voltò, con gli occhi sbarrati, egli girò velocemente intorno, solo per rilassarsi quando vide che la cavalla stava bene. "Guarda dove metti i piedi. Il Thunder Liquid è incredibilmente pericoloso ", commentò con noncuranza, prendendo a calci un interruttore diverso con uno zoccolo posteriore. Il liquido blu neon smise di scorrere, i resti del Thunder espulso gocciolò attraverso il pavimento di una parte non visibile. "Un tocco e il tuo intero sistema nervoso è danneggiato in modo permanente. Ho visto un sacco di migliori menti con cui ho lavorato morire in quel modo ". "Quello è letale? E abbiamo solo tubi che sputano a caso? " "Non è letale. Ti paralizza. Avete mai visto cosa succede quando un disabile pegaso attera in una nuvola? " "No. Che cosa succede? " "Loro non atterano". Lo stallone si sporse in avanti, offrendo uno zoccolo verso Gentle. "Dove mi stai portando comunque?" Gentle cambiò il discorso come lo stallone l'aiutò ad alzarsi. "Non ho mai visto una goccia di rifiuti sotto Cloudsdale Weather." "Non hai ascoltato? Ah, non importa, è un sacco in liquidi rovesciati che finiscono nella vecchia fabbrica dove vengono elaborati. Alcuni di loro, come quelli preziosi o separabili, vengono inviati qui per essere utilizzati. Il resto sono solitamente inviati nella stanza corrente o per la ricerca inferiore e Sviluppo ". "Aspetta, ci hanno detto di fare qualcosa di utile con i fanghi ? Quello che ha infortunato i tuoi 'ragazzi'? " "Ah, giusto, è lì che erano appostati. Vi siete mai fatti niente con questo? " "Già. Abbiamo finito per venderlo alla Arabia Sellata. A quanto pare ha una sorta di proprietà d'isolamento. Niente a cui non abbiamo già sviluppato un'alternativa più efficiente di, ma, ehi, era economico, lo sai? " "Ha senso. La spazzatura nel proprio paese è un altra difficoltà economica ". Gentle si controllava di più e cominciò a camminare. "Allora, qual è la tua storia, Gauge? Come fa uno stallone intelligente come te a mantenere la sua mente sana da queste parti? " "Non tentare di trattenerla. Siamo tutti matti, davvero. E non intendo solo noi lavoratori. Tutti! Essere normale è essere inesistente. In poche parole ... "Sospirò, inclinando la testa verso il basso nel pensiero. «Suppongo che finchè abbracci la morte della tua sanità mentale, non si muore mai veramente. Godersi il viaggio: è piacevole per una ragione ". "E '... piuttosto filosofico, direi. " " E 'bello avere finalmente la possibilità di parlarne. Occhio alla tua criniera qui, fili appesi bassi. " I due abbassarono collo in giù, guardando minacciosamente sopra se stessi come in attesa di un cavo che li raggiungesse e li scioccasse. Gauge si voltò di scatto, praticamente galoppante su una piccola rampa di scale e si appoggia contro la porta. I suoi movimenti sono così naturali per lui. E 'grazioso, davvero. Ogni passo dei suoi zoccoli sono calcolati non preoccupandosi di cosa lo colpirà. La testa è altrove, ma la sua entità funziona correttamente senza di essa. "Hai in mente qualcosa?" Il pony di rame teneva la porta aperta per Gentle, aspettando che lei lo seguisse fuori dell'area di manutenzione. "Oh, niente. Solo la Corporation. " "Sconvolge troppo la mia mente. Dopo di te. " La giumenta verde saltò in una grande stanza, guardandosi intorno. Diverse decine di pilastri di macchinari complessi in fila nella zona, il tutto collegato a terra da grandi tubi di acciaio che ronzavano e pulsavano dolcemente, la melodia di un assolo nella sinfonia della fabbrica. Gentle prese il suo tempo di percorrenza tra gli oggetti, esaminando con cura. Serbatoi a pressione ricevono sostanze dal sistema di tubature a terra, il riscaldamento e la concentrazione di attesa, no, quelli sono condensatori. Quindi qualunque gas è in quei tubi si condensa, e il liquido viene inviato ... L'ingegnere guardò alto, seguendo la complicata serie di tubazioni e strumentazione. ... Inviato a una turbina, così come tutto ciò che è proveniente attraverso i tubi sul tetto. Presumibilmente, questi sono misti, prima di entrare ... che cosa? Che sembra un atomizzatore che usiamo nella fabbrica più basso, solo incredibilmente più industriale. Tartarus, solo uno di quelli che potrebbe riempire una casa teatro con la nebbia. "Ti piace?" "Che cos'è?" "L'orgoglio e la gioia di Contrail, quando lui era ancora in grado di ricordare. Questo è ciò che lo ha spinto oltre il limite, ciò che ha causato la sua ribellione contro il delirio di ritorcersi contro e spogliarlo di ogni pensiero stabile che avesse mai avuto. Ma ha costruito da zero, il bastardo. Stallone più intelligente che abbia mai avuto il piacere di essere deriso. " "E '... non rassicurante a tutti. " "Giusto, mi dispiace. Ti dico una cosa, abbiamo mezz'ora fino a quando inizia l'elaborazione. Cosa vuoi sapere prima? " Gentle scolpì un piccolo sedile dal pavimento nuvola. Si lasciò cadere su di esso, strofinandosi gli occhi con i suoi zoccoli. "Voglio sapere di voi ragazzi. Si, Pipe Wrench, e Contrail. Come hanno fatto a ottenere questo lavoro? Com'è stato a fare quello che-abbiamo, credo, fatto ogni giorno? E che cosa, di grazia, sono questi i pilastri? " Gauge si arrampicò su una grande vasca di contenimento che era appoggiata ai controlli. Si stabilisce comodamente, stese tutte e quattro le zampe fuori con uno sbadiglio. Prese un momento per guardare la stanza buia, lunga quasi un centinaio di metri, guardando ogni pilastro carico della sua sostanza misteriosa. "Contrail ed io abbiamo iniziato qualche mese prima dell'incidente. Pipe wrench e Atmosphere erano già in circolazione da più tempo. Io non so nulla di Dr. Atmosphere, ad essere onesti. Ha un cuore morbido chiuso in una cassetta di sicurezza di sete di sangue ". Gentle annuì, vividamente immaginando lo stallone rosso intenso. La sua poppa, espressione immutabile riempì la sua mente, ogni dettaglio del volto invecchiato dello stallone si bloccarono in mente. Anche dopo così poco tempo con il Dottore, Gentle poteva vedere la sua chioma della criniera bianca in alta definizione, la barba grigia sul mento grattare gli occhi della mente. Eppure, nonostante il solido, senza amore statura di Hide Atmosphere, Gentle non poteva fare a meno di sentire che c'era di più per lo stallone. Lui se ne frega ... di qualcosa, o qualcuno. E 'come se avesse semplicemente dimenticato come esprimere questo. "Pipe Wrench ... Oh, puledra, lui ha un retroscena affascinante. Non credo che questo è il suo vero nome, è solo perché parla in modo molto divertente. Ci sono due voci che alcune delle guardie di sicurezza hanno la vecchia abitudine di raccontare. Il primo è che lo ha fatto per se stesso, che trovo difficile da credere. E 'maledettamente difficile far oscillare una chiave inglese in bocca quando si tiene la mano con i denti. La seconda teoria è che un impiegato più grande ha iniziato a vedere le cose. Fantasmi o qualche merda di cavallo simile. Fu sfornato il fertilizzante di ol 'Pipe wrench come suo omonimo prima che le guardie riuscirono a tirarlo fuori. " "Cosa è successo agli altri dipendenti?" "La stessa cosa che accade per il resto dei LOONEYS qui intorno. Inviati alla vecchia fabbrica per mantenere i autosufficienti sistemi di gestione dei fluidi in esecuzione. Sì, "Gauge continuò con condiscendenza, interrompendo Gentle prima di poter fare la sua domanda. "Sì, questo è un uso del tutto inutile di risorse. Quelli che possono ancora essere di fiducia per non rompere nulla vengono generalmente assegnati al Dipartimento di Power Generation. " "Aspetta, la centrale si trova nella vecchia fabbrica? Questo è un posto strano. " "Parola mi hanno detto è che ci sono cose ancora più folli che accadono là che qua. Ne dubito però. "Gauge rise di gusto, rotolando sulla schiena a fissare il tetto bianco. "Il problema è che un sacco di pony elaborano storie della cospirazione folli perché, ehi, siamo l'incarnazione vivente del male, e abbiamo, denaro infinito, giusto? Sbagliato. Totalmente sbagliato. Cloudsdale Weather Corporation è un business, anche se uno che gestisce un intero collettivo, ma è ancora solo un business. Le aziende hanno bilanci e reddito limitato, e CWC non è diversa. Dobbiamo infrangere la legge? Bene, duh. Dobbiamo commettere atti vili contro Equinità? Yup, ci scommetti. Ma non è certo vero male. Cloudsdale Weather Corp lo fa come un servizio, non per divertimento! Discord ha incasinato un diavolo molto più di noi. Le forze di Chrysalis hanno causato milioni di bit di danno nel corso di alcune ore. Che dire di noi? La vita va avanti, giorno dopo giorno. Le città non si sbriciolano a causa nostra! Cloudsdale esiste grazie e per la società ". "Uh, Gauge? Sta suonando un po 'amaro. " "Oh, mi dispiace. Non lo faccio apposta. Sono solo stanco di persone che si lamentano dei loro posti di lavoro, ed è bello avere qualcuno per sfogarsi. Sono qui solo per lavorare, sai? Non ho firmato perché volevo aiutare lo sterminio degli fallimenti. Ho firmato perché era mio dovere nei confronti dello Stormo di mantenere il business che ci ha mantenuto. " "Sai, anche io." "Non sentirti in colpa, Gentle. In questo mondo che sia di lavoro o di morire, comunque ... " Gentle annuì di nuovo, cadendo in silenzio con Gauge. "Allora dimmi,» continuò, alzandosi dalla sedia. Iniziò a vagare senza meta, vagamente ispezionando tutti i vari tubi e valvole in sala. «Dirti che cosa?" "Parlami di Contrail. Parlami di questo ", sollevò uno zoccolo, indicando il pasticcio di macchine e tubazioni che li circonda. "Come li ruppe? Che cosa è? " "Indietro nel corso dei lavori di ristrutturazione, Rainbow Dash ha creato una task force intesa ad attuare misure preventive per far modo che un Incidente non si ripeta mai. Rendere una rivolta impossibile piuttosto che cercare di schiacciare uno che ha già iniziato. " Gentle rabbrividì. "Qualcosa non va?" "E '... imbarazzante discutere come contenere i bambini dal combattere contro la loro morte imminente. " "I bambini?" Gauge ridacchiò, e lui scivolò giù dal serbatoio per camminare accanto alla giumenta. "Fallimenti. Fallimenti. Inutili a Cloudsdale, la Corporation, e allo Stormo. Il test di volo è semplice! L'hai fatto, devi saperlo! " Ha ragione, in realtà. E 'incredibilmente facile. Per fallire l'esame di volo devi avere una straordinaria inettitudine. "So anche a cosa stai pensando. Ancora quella cosa di pensare ai puledri! '. Essi non sono pony, sono risorse. "Spiegò Gauge, roteando gli occhi. "Altre obiezioni alla tua descrizione del lavoro? Potremmo anche passare attraverso tutti loro in questo momento. " Il pegaso verde tacque, considerando le parole del suo supervisore color rame. "Allora?" "... No, no, non ho obiezioni. E 'strano, non riesco a fare marcia indietro su questo. Ma hai ragione. Almeno loro possono fare arcobaleni, giusto? " Il viso del stallone s'illuminò, con una commozione infantile che emanava dalla sua espressione. "Oh, ragazzi, più degli arcobaleni! Siamo diventati creativi qui. Rainbow Dash ha fatto un lavoro fantastico per aumentare l'efficienza di questo impianto. Ogni giorno porta cambiamenti che ci consentono di risparmiare denaro, aumentare la produzione senza aumentare di ingresso, e di aumentare la qualità dei nostri prodotti. " "Come fa a farlo?" "Ama il suo lavoro, puro e semplice. Non ho mai, mai, "Gauge sottolineò, stampaggio uno zoccolo," visto un pony così dedicato, dedicato, e fedele alla società come lei. Questo è tutto quello che abbia mai veramente chiesto a noi, onestamente. Finché si è disposti a sacrificarsi per Cloudsdale Weather Corp. quanto lei, non sarai mai nei suoi libri neri ". "Buono a sapersi. Contrail, "pressò Gentle, incitando Gauge con un ala. Si fermò accanto a un pilastro, tracciando uno dei condensatori con uno zoccolo. "Smettila di stallare". "Siediti, allora, e smettila di fare domande. Siamo a corto di tempo, quindi ho intenzione di farla finita. " Gentle fece come detto, appoggiandosi contro il pilastro. Era caldo, vibrante tanto che basta per farla tornare il formicolio. Rilassata dal massaggio, sollevò una gamba e imitò zippando il muso chiuso. Soddisfatto, Gauge continuò. "La Task force di Dash,è composto da Contrail, Atmosphere, e altri tre ingegneri che impazzirono durante la costruzione, aveva delineato tre fasi distinte per evitare un incidente. Il primo era un manuale di procedure che descrive, in dettaglio, la gestione dei fallimenti e come identificare i potenziali piantagrane ". «È questo che il dottor Atmosphere consegnò a me?" Gauge fissò Gentle. "Mi dispiace. Continua ". "Sì, lo è. Roba logica di base in là, ma un sacco di guardie di sicurezza erano troppo spessi per capirlo da soli. Grazie a Dash, però, la prima politica afferma esplicitamente che un pony supervisione non può sorvegliare il trattamento dei pony qualunque lui o lei che sia, e devono essere alleviati con la più alta classifica di lavoratore senza alcuna relazione con la risorsa. "Il secondo passo è stato quello di avere un piano di emergenza istituito nel caso una rivoluzione si avvia. Piano di emergenza della fabbrica è la seguente: Uccidete i capi specifici di ogni rivolta, e gli eventuali capi che si mostrano dopo che quelli iniziali siano stati affrontati ". "E 'piuttosto ... generico. Se c'è una rivolta come quella con quella puledra, come si fa a garantire che potevi .. 'Contenere' i responsabili? " "Ci sto arrivando. Punto tre è stato quello di garantire che tutte le risorse siano neutralizzati prima di consentire loro di uscire dalla struttura. Contrail è stato incaricato, con ogni strumento di budget della task force, con un sistema per la produzione di massa 'kill switch' o come volete chiamarli, in tutti i nuovi fallimenti portati dentro. Aveva bisogno di qualcosa che poteva colpire un singolo pony o un intero gruppo di loro, oppure evitare che il Pegasus Device si danneggiasse. "Ora, Contrail è molto intelligente. Molto molto intelligente. Nessun pony poteva corrispondere quando è venuto a conoscenza della meccanica dei fluidi e l'ingegneria meccanica. Nemmeno il dottor Atmosphere. Onestamente, penso che Atmosphere aveva paura che Contrail prendesse la sua posizione. Non che sia importante ora ... Mi dispiace. Fuori pista. Dash minacciò Contrail con ... qualcosa. Non lo so, a dire il vero, ma deve essere stato male. Lo stesso Contrail si chiuse nella sua stanza con una cassa di carta e strumenti, e per una quindicina di giorni nessun pony lo vide. "Poi, un giorno, quasi esattamente due settimane da quando chiuse la porta, c'era una risata. Incredibili risate. Un eco per i corridoi, giù ogni sfogo e anche, secondo alcuni, poteva essere stato sentito nel calamità del Cyclone Room. " "Qual è il-" "Più tardi. La Porta di Contrail era insaguinata, e le guardie lo ha trovato sul suo letto, tremante, stringendo i suoi arti. Le sue zampe anteriori era pieno di morsi, terribili contusioni. La Sicurezza riuscì a sedarlo, a quel punto iniziò a piangere. Questa è una storia completamente diversa, però, una cosa che non mi piace parlare e non c'è bisogno di sentire. Hai visto come sta ora, in modo da sapere come è andata a finire. "Sul tavolo nella sua stanza, invece, si trovava un unico progetto. Due camere. Una sulla parte superiore, con il receival Bay per il reparto di produzione arcobaleno, e una stanza più grande sotto. " Gauge scosse la testa, sorridendo. "Quel bastardo, che brillante, brillante bastardo. Lo ha fatto bene, ha risolto il problema di Dash, sacrificando la sua sanità mentale per la Corporation. Lei lo lasciò andare via con praticamente nulla ora, non posso dire di biasimarla. E 'stato il pensiero fantastico che non vedevamo dai giorni in cui è stato proposto il primo Pegasus Device. Una combinazione di gas ad eliminazione diretta e qualche strano ibrido di cianuro e tetrodotossina. Questi pilastri assicurano una perfetta miscela di sostanze chimiche, ogni volta, e li distribuiscono alla concentrazione perfetta. Quando un puledro respira i fumi, che vengono gonfiati dai pilastri nella stanza di sopra, sono temporaneamente eliminati. La tossina si infonde contemporaneamente nel sangue, ma non si attiva. Come una bomba a tempo. I fallimenti sono poi fatti rivivere, uno per uno, e controllati per vedere chi ha tratti di personalità più suscettibili da incitare la ribellione ". "Perché ravvivarli? Perché non lasciare loro inconsci? " "Unità magia Paura, che a sua volta stimola la Spectra. È possibile ottenere colori più vivaci quando sono pienamente consapevoli del loro destino. " "Ah. Quindi è un'altra cosa per l'efficienza e qualità, allora? " "Esatto, ora stai capendo! In ogni modo, se un fallimento tenta di fuggire durante la lavorazione, loro passano attraverso una macchina che li inonderebbe con il catalizzatore per il veleno, praticamente disattivando immediatamente la risorsa rinnegata. C'è un dispenser chimico tutto intorno a questa pianta, quindi, anche sulla remota possibilità che escano fuori dalla sala di lavorazione, possiamo fermarli tutti via tramite controlli del computer ". "Quanto tempo dura?" "Chiedo scusa?" "La tossina. Quanto tempo dura nel loro flusso sanguigno? Se non li uccide subito, il che mi porta a supporre che sia qualcosa che può essere risolto. " "Oh, Tartarus, non lo so. Un paio di giorni? Non che sia importante. Un fallimento dovrebbe stare in mezzo a due erogatori, che lo lascia in un ambiente chiuso, posizione vulnerabile, per così tanto tempo comunque. Il piano è infallibile. " "Non ho mai sottovalutato la capacità di un pazzo che crede di essere uno stupido." "Venti anni di produzione di arcobaleni di successo non sono d'accordo con te. Ora andiamo, dobbiamo andare a lavorare. "Gauge afferrò uno zoccolo, aiutando la giumenta verde a stare sulle quattro zampe, e la condusse ai computer nella parte anteriore della stanza. "Ora non preoccuparti per la maggior parte di questi pulsanti e interruttori. Sono più o meno per la manutenzione, che francamente non è stato fatto in un decennio. Abbiamo finalmente capito che il design di Contrail è praticamente pulito allo stesso tempo. " "Dieci anni di uso costante e mi stai dicendo che è ancora in ottime condizioni?" "Se si vuole soddisfare il rischio biologico completo e smontare ogni singolo pilastro uno ad uno per sfregarli con ciò che è essenzialmente uno spazzolino da denti glorificato, fammelo sapere e io ti insegno come chiudere tutto giù." "... Forse la prossima settimana. " «È quello che ho pensato. Ora, presta attenzione. Vedi questa leva qui? Quando quella luce, "Gauge sottolineò, guidando l'occhio Gentle al di sopra della massa di comandi e interruttori," inizia a lampeggiare, si vuole ... " --- Corona inciampò su Cloud Cover, spingendola leggermente verso il lato. Subito uno stallone massiccio in una tuta rivolse una minaccia per il bestiame verso di loro. "Attento," Cloud Cover sibilò, tracciando una gemito dal puledro. «Restate in linea, teppisti inutili! O abbiamo bisogno di più incoraggiamento? "La guardia ridacchiò tra sé, spostando il taser legato intorno i suoi zoccoli. Cloud e Corona guardarono dietro di loro per fissare momentaneamente la puledra in fondo, vedendo uno dei forehooves trascinarla. "E tu mi hai detto di non preoccuparsi," rispose il puledro arancione. "No, Corona, va bene, probabilmente è solo un po 'di buona sicurezza per assicurarsi che non facciamo qualcosa di sbagliato. No, forse è solo lavoro degli schiavi. Minacciare i loro schiavi con l'elettricità non è un buon modello aziendale per me! Stiamo per morire! " "Corona, ti prego. Sto cercando di concentrarmi. " "Rassicurante". Il gruppo dei puledri erano ammassati in una abbastanza grande, aperta e pulita stanza, le pareti nube solide mostravano per un soppalco sulla parete di fondo e dei resti di un vecchio, arrugginito sfogo. Cloud Cover fece una smorfia mentre esaminava l'ampio tubo metallico; decine di ammaccature e graffi foderavano la grata. "Sì, rassicurante. Aggrappati a questo, penso che potremmo avere bisogno di essa. " "Non possiamo correre? Perché non basta che corriamo? Penso che la corsa è una bella idea. Guarda, c'è una grande porta di là, sul lato opposto della stanza. Potremmo correre lì! Non è nemmeno custodito. Non è la porta dove siamo entrati dentro, me è meglio sbrigarci, sono preoccupato per questa faccenda del rapimento! " "Corona". "Io dico che dobbiamo decollare. Non volare, probabilmente se la aspettano. Ma se dovessimo farcela, potremmo probabilmente saltare fuori sulla porta sul retro prima che ci possano prendere. " "Corona". "Diamine, forse potremmo pensare a qualcosa, e poi tornate indietro e salvare tutti questi altri pony." Il puledro si asciugò la fronte con uno zoccolo, e rapidamente guardò ogni altro puledro nella stanza. "A pensarci bene, la maggior parte di loro sembrano che vogliono morire. Mi chiedo in quale altro modo possiamo usc-" "Corona!" "Non parlare! Resta fermo! " "... Mi dispiace, Cloud. Allora? Qual è il tuo piano? Correre? " "Oh, per l'amor di ... No. Io dico di aspettare e vedere che cosa realmente accade. È necessario smettere di farsi prendere dal panico su scenari immaginari! Ovviamente se possiamo pazientemente aspettiamo che la faccenda si risolva, non abbiamo bisogno di apportare qualsiasi sciocca commozione. Questo è un male? Sì, ovviamente, ma non stanno venendo a ucciderci. Sei stupido. " La loro attenzione fu improvvisamente rubato da due stalloni posti nel soppalco di sopra. Uno era un pony rosso molto severo . Il camice era spiegazzato e sporco, e la sua grigia, chiodata criniera era stranamente familiare ai puledri di sotto. Il secondo stallone era azzurro, e si voltò di scatto in aria. Si fermò, a testa in giù, in bilico vicino alla stallone rosso. "Oooh, posso stavolta, Hide? Posso? Posso? Posso? Perfavoreperfavoreperfavore. Io non sono riuscito a farlo in un tempo così lungo! HAH! " Hide guardò l'azzurro pegasus da cima a fondo e alzò gli occhi. "Trattieni i tuoi cavalli, Contrail. Attendi che Pipe Wrench torni ". Al momento opportuno, il lavoratore rivestito di grigio uscì da una porta laterale, ansimando. "'S fatto,' ide. G'tt'r tutti loosn'd e aperto ". "Eccellente. Smettete di aprire la bocca adesso ". Pipe Wrench grugnì, sistemandosi accanto a Hide sui talloni. Dr. Atmosfera schiarì la voce, e tutti i puledri nel centro della stanza guardarono il trio minaccioso di lavoratori. Cloud si mischiò, cercando di mettersi a proprio agio mentre guardava. Non importa quanto si sedeva, si ritrovò irritata dal piano vibrante. Aspetta, quando posso iniziare? "Vai avanti, Contrail." Contrail si contrasse violentemente ed atterrò sul bordo della piattaforma, con una risata adequata riempì la stanza. "Benvenuti! BENVENUTI! Benvenuti, muli, nella RAINBOW FACTORY! Ahahahah! Ah, hahahahah! "Ancora ridendo, si tolse in volo di nuovo. I puledri strillavano, schivando lo stallone impazzito. "Dobbiamo correre, penso, suona eccellente." "Stanno solo giocando! Siamo nulla per loro, ricordi? Giocattoli. Questo è tutto. E 'imbarazzante, ma dobbiamo dargli il loro divertimento e probabilmente ci lasceranno in pace. " "Contrail, per favore," Hide mormorò, battendo uno zoccolo. Il pazzo pegasus sospirò profondamente e atterrò, chiudendo il suo muso. L'atto stesso di farlo sembrava mandarlo in brividi violenti, e gli occhi gli si gonfiarono come se stessero cercando di scappare. Il pony rosso aggiustò la giacca e andò avanti, rivolgendosi al gruppo di sotto. "Benvenuti, come tutti avete sentito, alla Rainbow Factory. Sono sicuro che siete tutti molto cu- " "Che cosa vuoi da noi? Cosa state facendo mostri? "Gridò un puledro accanto a Cloud. La puledra continuava a sistemarsi, le vibrazioni sui suoi zoccoli era più intensa di minuto in minuto. "Come stavo dicendo," Hide ribolliva, "Sono sicuro che siete tutti molto curioso di sapere perché siete qui. E mi piacerebbe dirvelo, ma a causa di un cambiamento di politica, non posso farlo. Invece, per favore, respirate molto, molto profondamente. Oh, e, a proposito, il mio nome è il Dott. Atmosphere. Ricordatevi di chi ha fatto questo a voi! Sono sicuro che lo farete. "Terminando con un sorriso infantile, Hide si voltò e andò verso una porta invisibile, seguito rapidamente da Pipe Wrench e Contrail. "... Respirate profondamente? "Corona si guardò intorno, alla ricerca di un qualche tipo di indizio visivo alle parole criptiche del medico. Purtroppo, ne trovò uno. Il pavimento nube iniziò a cambiare colore dal bianco brillante al viola sporco, e non molto tempo dopo un velo di colore simile cominciò a sollevarsi da esso. Verso la parte posteriore, un puledro più piccolo crollò, un basso gemito gli sfuggì dal muso mentre cadeva. "Corona?" "Cloud se hai un'idea sputa il rospo per favore!" "Corri!" Il due fecero una falsa partenza, ma si fermarono appena un grande stallone bloccò l'ingresso alla l'unica porta di fronte a loro. Si voltarono, puntando per l'ingresso da dove sono venuti, ma, fu bloccato da un'altra guardia, con il volto oscurato da una strana maschera che rendeva il suo respiro affannoso. "E adesso?" "La bocca del sistema di ventilazione!" Determinata la direzione, il puledro arancione aveva già puntato per il tubo arrugginito prima di Cloud. "Corona, aspetta! Non è un ... "Cloud si fermò, la sua testa era quasi immersa dal gas misterioso. Lei tossì violentemente, peggiorando solo la sua vertigine. "Non...lo puoi fare ! Non vedi che anche molti altri hanno fallito in questo? " Corona vacillò, strizzando l'oscurità dagli occhi. «Ma non credo che ..." Si accasciò in avanti, appoggiandosi alla grata. Difficilmente era in grado di tenere gli occhi aperti, agitando con uno zoccolo. "... hanno cercato di sbloccarlo. "Diede un gancio sulla accesso, ed spiegazzò sotto il suo peso, venendo risucchiato nello sfiato buio. "Corona" Cloud Cover si tuffò in avanti nella sua unica via di fuga, non vedendo più, sbatté contro il metallo freddo, le sue ultime sensazioni erano solo di metallo affilato contro di lei, cadendo, l' aria gelida correva sotto i suoi zoccoli, e poi più nulla. --- "Dr. Atmosphere! " Una delle diverse guardie stava ansimando, sudando copiosamente sotto la tuta e la maschera. Il suo muso si congelò in apprensione come il dottore lo guardò. Nonostante fosse più piccolo, Hide era riuscito a far sentire la guardia più piccola con i suoi occhi neri e senz'anima. "... Sì? " "Due dei puledri sono scappati. Sono riusciti a farlo attraverso una delle aperture di ricambio d'aria per la vecchia fabbrica. Non ci sono distributori di catalizzatori laggiù, quindi non sono stati in grado di terminare il Rouge per le risorse. Cosa ... cosa mi consigliate? " Dr. Atmosphere era silenzioso. Si allontanò dalla guardia, e si concesse il minimo sorriso. "Eccellente," mormorò. "Mi scusi?" "Informi Ms. Dash. Questo era lo scenario che lei temeva di più, quindi sono sicuro che lei ha già escogitato un piano. Ora, se volete scusarmi, credo che mi ritirerò nel mio alloggio e metterò su un vecchio disco. Forse qualche Tchaitrotsky. " "D-D-D-Dash? Sei pazzo? " "Sì. Ora sbrigati! La vostra squadra è il responsabile per il breakout, quindi dubito che Rainbow apprezzerebbe la vostra perdita di tempo per informarla. Se fate in fretta, lei potrebbe anche non disciplinarvi. Dubito, però. " '... Sì signore, dottor Atmosphere! " Mentre la guardia galoppò, il pegaso rosso sorrise di nuovo. La cavalla pazza ti insegnerà una cosa o due riguardo la mia lealtà verso la società per cui ho lavorato per tre decenni ....

Capitolo 2

Cloud Cover era indolenzita dalla criniera allo zoccolo. Si sforzò di aprire gli occhi per il dolore e il disorientamento che le impediva di capire qualsiasi cosa. Fece scivolare una zampa anteriore in giro, e lei era determinata a capovolgersi, nonostante l'acciaio freddo nella parte posteriore del collo. Con una spinta e un basso gemito prolungato lei si capovolse, divaricando se stessa sulla grata di metallo dove era atterrata. Uno zoccolo toccò qualcosa di morbido e caldo, e il cuore di Cloud Cover si fermò per un attimo. Thump-thump. Oh bene, è vivo. La puledra lottò per portare se stessa a tutti e quattro gli zoccoli, ma crollò su un fianco con un forte fitta di dolore. Ogni muscolo del suo corpo era contuso e dolorante, e la sua testa pulsava con un battito costante. Alzando gli occhi, poteva vedere l'incredibile profilo debole di un vecchio scarico in metallo, lo schermo rotto e appeso ad una singola vite. Si dondolava leggermente da una brezza impercettibile, il rumore della ruggine, riecheggiava lungo la zona misteriosa. Provando ancora una volta, Cloud riuscì a stare in piedi. Le gambe le tremavano violentemente, ma riuscì a mantenere l'equilibrio, e lentamente si trascinò a Corona. "H-hey. Alzati. Stai b-bene? " "Mpphhh ... Uhm. "Il puledro scosse la testa, subito deplorando quell'azione. "Ow! Oh, Celestia, tutto fa male ... " "Tutto bene?" Corona alzò lo sguardo, sbattendo le palpebre nel buio pece che li circondava. Strizzando gli occhi, riuscì a distinguere la forma di Cloud Cover. Cautamente allungò ognuno dei suoi arti, flettendo se stesso in tante maniere che riusciva a pensare. "Io .. penso di sì. Tutto fa male però. Anche la mia criniera. " Nonostante tutto, Cloud Cover ridacchiò. Si sollevò come lei improvvisamente si rese conto che erano riusciti a fuggire a qualunque orrori erano stati preparati per loro. "Be ', ce l'abbiamo fatta senza troppi problemi. Ora abbiamo solo bisogno di capire dove siamo. " Corona inciampò e andò a sbattere contro il muro nuvola, rimanendo pendente fino a quando riprese il controllo delle sue gambe di nuovo. "Bene, vedo due direzioni. Alle spalle, l'altro è in avanti. Entrambi sono incredibilmente scuri e indistinguibili tra loro. Penso che dovremmo andare avanti. "No, basta. Abbiamo bisogno di essere un po 'più attenti a tutto questo. Vediamo ... Sopra di noi c'è lo sfiato dove siamo entrati qui. Cadendo verso il basso, la direzione più vicina al esterno di questo edificio sarebbe ... "La puledra viola si fermò, i suoi occhi si restrinsero in concentrazione. Si voltò lentamente, indicando. "... in quella direzione. " Corona guardò dove il suo zoccolo era rivolto. "Ma come facciamo a sapere dove la ventola conduce? Eri sveglia durante la caduta? " "No. Aww, mi sono persa. Beh, visto che non possiamo usare la ventola, poi la prossima soluzione logica sarebbe quella di utilizzare il nostro ambiente. Vedi qualcosa che sporge? " Il puledro si trovava lontano dal muro, agitando le ali. "Vedo buio, buio, e più buio. Un paio di ombre, anche. " Che dire di questi tubi che corrono lungo il muro? "Cloud Cover si sporse in stretta, la sua visione notturna difficilmente l' aiutava nel corridoio crepuscolare. Le linee di metallo correvano lungo le pareti in gruppi, verso l'esterno stridenti nel modo del tutto casuale, del tutto privo di qualsiasi e tutte le indicazioni. Le macchie di muro che erano nude avevano segni che spiegavano nulla: al massimo, Cloud vedeva fori dove le direzioni potevano essere state inviate a un certo punto nel tempo. I puledri si sedettero sui loro fianchi, sospirando. "Inutile. Come noi. Totalmente inutile. " "Beh," Corona si offrì, sollevando il muso della sua amica con uno zoccolo, "Tanto vale provare la tua teoria nel caso è giusta." Si alzò e cominciò a camminare con fiducia lungo il corridoio, facendo grandi passi per evitare di inciampare su qualsiasi cavo o canalina. "Corona", Cloud Cover rise, alzandosi in piedi pure lei. "Stai andando nella direzione sbagliata." "Giusto! Si parte. "Lui sorrise e si voltò di scatto. In pochi secondi era già davanti al puledra, continuando il suo galoppo orgoglioso. "Sei migliore a notare le cose, così vado avanti, e fammi sapere se c'è qualcosa che dobbiamo guardare." "Suona bene". "AUGH!" Clover balzò in avanti appena in tempo per vedere cadere Corona dalla sua vista limitata, il suo guaito era l'unico indizio rimanente per capire dove si trovava. Si fermò proprio davanti al luogo dove sparì, e si accorse all'ultimo secondo che il passaggio era finito subito dopo di lei. "Corona?! Dove sei? " "Giù ... ugh. Qui giù! A parte essere un po' ammaccato, sto bene. Questo sembra un po 'più promettente, però. C'è qualche segn-" Le parole di Corona furono tagliate da un enorme urlo, uno simile a un Timberwolf a caccia in una notte illuminata dalla luna. I due puledri si fermarono, con le criniere irte come il rumore assurdo continuava, affiancato da molti altri, fino a quando tutti uscirono fuori allo stesso tempo. "... Per il Tartarus, cosa è stato? " Cloud Cover rabbrividì. Non c'è modo che dei lupi vivano qui, siamo a miglia sopra la terra! In nome di Luna cosa sta succedendo in questo luogo? "Cloud, puoi scendere giù per favore? Io non voglio essere solo qui. " Svegliandosi dal suo terrore, la puledra tentò di valutare dove atterrare. Nulla, semplicemente un baratro senza fine, guardò indietro. E oggi ha anche iniziato così bene, pensò, chiudendo gli occhi e saltò. L' assenza di peso la sopraffò, e lei sciolse i muscoli delle gambe, rabbrividendo in previsione dell'atterraggio. Lei sbatté su un reticolo metallico sottostante, piegando le ginocchia e costringendola a infrangere nel terreno. Lo schianto echeggiò lungo i corridoi vuoti, proseguendo per un'eternità prima di sentire finalmente il silenzio. "Questo deve finire." L'ululato apparve di nuovo, questa volta più forte, più vicino. Cloud Cover si sostenne fino a quando lei corse da Corona, e i due si abbracciarono stretti fino a quando il rumore si concluse. "Non mi piace questo. Questo posto è incasinato. Dobbiamo uscire di qui il prima possibile, ok? " "Mmhmm​​," Cloud annuì, guardando in giro di nuovo. Erano a un altro bivio. La passerella proseguiva nel dimenticatoio di fronte a loro, ma alla loro sinistra e destra rispettivamente c'erano due sale sempre più grandi. Una fitta nebbia sembrava versare dalla via sinistra, che scorreva attraverso la grata di una destinazione invisibile di sotto. A destra, una sola luce poteva essere vista, anche se la distanza dei due non gli permetteva di capirlo. "Se andiamo dritti, niente sembra che cambierà. Ci deve essere qualcosa lungo la strada sinistra, qualcosa che produce tutta quella nebbia. Forse ci sarà più attività laggiù? Maggiore possibilità di trovare una via d'uscita se non vediamo qualche lavoratore. " «Ed è un bene?" "Io .. Non so sulla destra. La luce è buona, ma se ci sono dei lavoratori lì, non avremo nessun posto dove nasconderci. Almeno possiamo tenerci nascosti nella nebbia ". "Okay. Andiamo a sinistra. Forse è solo una crepa nei muri, sai? Una perdita. Allora potremmo volare fuori da questo incubo. " "Qualunque cosa sia, che si tratti della sicurezza o di suicidio, tanto vale farla finita," Cloud Cover sospirò. Con un ultimo sguardo alla frazione di luce data a loro, si tuffarono nella fitta nebbia. --- Rainbow Dash rimase in silenzio, fissando nel vortice di fronte a lei. I suoi zoccoli riposavano, barrati su una ringhiera della sicurezza di spessore. Senza dire una parola, scese nel pandemonio del Cyclone Room. Lei socchiuse gli occhi, ispezionando gli enormi tubi che salivano dalle profondità della fabbrica come le erbacce dal pozzo senza fondo di sotto, trasportando centinaia di litri di vari fluidi per secondo. Il peso dei materiali di un ceppo del sistema di trasporto si strinse e gemeva. Misero in fila le pareti della stanza cavernosa e, se fossero stati gli unici oggetti, il rumore sarebbe stato insopportabile. L'uragano contenuto nel centro del nulla era offuscato da una discreta quantità, però. Ventilatori industriali di dimensioni inconcepibile sporgevano dalla sezione inferiore della stanza, le loro lame affilate aggiunsero movimento all'aria del ciclone. "Dobbiamo aumentare la produzione tempesta di vento al fattore dieci," mormorò, osservando i ventilatori, "per mantenere il movimento d'aria tra tutte le nostre regioni di vendita." Rainbow Dash sentì qualcuno in piedi accanto a lei, il suo corpo bloccava la raffica costante di vento dal suo lato. Eppure senza girarsi, lei parlò. "Sono delusa, Dr. Atmosphere." "Non darmi la colpa per un breakout che sarebbe dovuto essere contenuto dal team di Tulip di specializzati, pony della sicurezza altamente qualificati." "Non mi dare quel letame, Hide. I tuoi ingegneri hanno progettato quella stanza totalmente a prova di fuga. Le squadre di sicurezza sono lì per la decorazione, e, a volte, mantengono il bestiame con esilaranti pungoli elettrici. Qualcosa mi porta a credere che si sta iniziando ad avere un problema di come ho costruito questa struttura. " "Di nuovo? Siamo andati oltre questo, stamattina. " Rainbow Dash calciò indietro dalla ringhiera e con un'ala, prese il dottor Atmosphere di sorpresa e gli fece sbattere il collo contro il bordo. Alzò una zampa anteriore e la premette contro la guancia, costringendo il suo corpo a scivolare leggermente fuori dai binari. Hide scoprì i denti, fissando il suo supervisore, mentre i venti di burrasca frustavano la corta criniera. "Bene, allora forse non sono stata abbastanza chiara," Dash scattò, facendo un passo verso il basso. "Allora permettimi di renderlo davvero semplice per te. Se hai mai fatto qualcosa per compromettere l'integrità di questa fabbrica di nuovo, allora sarai parte della prossima spedizione di vento a Appleloosa. Capito? " Hide sputò con il vento, ringhiando. "Potrei essere un po 'più incline a sostenere i tuoi ideali se non implicano minacce contro il mio benessere ogni stramaledetta mattina." Rainbow Dash sbatteva le ali in collera, aggiungendo più tensione al collo di Dr. Atmosphere. "Ma prima di 'disciplinare' il tuo migliore ingegnere," disse Hide soffocando , "ti prego di ricordarti chi ho mandato." Dash cercò di trattenere il suo sorriso a commento dello stallone, ma alla fine l'umorismo la raggiunse e lei sghignazzò, rilasciando la sua presa su di lui. L'ingegnere si tirò indietro dal baratro, massaggiandosi la schiena. Fece una smorfia, un passo di distanza dalla cavalla pazza. "Non ti piacerà questo, ma penso che è il momento di iniziare a considerare un piano di emergenza. Nel caso in cui non possiamo fermare la fuga di quei puledri e rovinare tutto. Dobbiamo fare in modo che la ricaduta è come minimo possibile, Dash, e dovremmo iniziare a lavorare su quel momento. " "Oh, Hide, Hide, Hide," Rainbow Dash parlava, scuotendo la criniera. "Sei diventato rimbambito dalla vecchiaia. Non una sola anima è mai passato per questa fabbrica, e ho intenzione di continuare così. Mi sono perfino spinta a uccidere quelli assolutamente più vicino a me per tenere tutto senza intoppi. E 'passato molto tempo da allora, Hide, ma se ero disposta a farlo, cosa ti fa pensare che io considero due puledri un caso più difficile da affrontare? " "Certo," il dottore annuì, "Ma non abbiamo alcuna sicurezza al di sotto, neanche degli lavoratori. Abbiamo vietato di lavorare in quei corridoi infestati. Se possono farlo, potrebbero essere in grado di sgattaiolare fuori in qualche modo. Chissà cosa quei pazzi hanno distrutto? " L' azzurro pegaso si voltò dal ciclone, camminando indietro verso il corridoio che portava al suo ufficio. Lei fissò lo stallone rosso sangue, tornato nella sua posizione originale. "Se non ti conoscessi meglio, direi quasi scommetto che ha inventato la loro fuga semplicemente per costringermi a prendere questa posizione." "Chi, io? Sono ovviamente troppo vecchio e rimbambito per pianificare una cosa del genere. " "Smettila e segui le mie parole. Allora, signor Zoccoli-doloranti, quello che avevi in ​​mente per impedire a quei fallimenti di rovinare il mio impianto? " "Beh ..." --- Cloud Cover camminava lentamente, la privazione sensoriale la lasciava assolutamente terrorizzata. Lei non poteva vedere nulla nella nebbia bianca. Mentre nei corridoi bui dietro di lei poteva almeno vedere il punto di partenza, nella fitta nebbia non c'era altro che il costante eco di un centinaio di zoccoli sul pavimento in acciaio. Brevemente la puledra aveva tentato di seguire con un ala lungo la parete per mantenere i suoi cuscinetti e la ricerca di qualcosa di interessante, ma una piuma bruciata da un condotto di vapore improvviso rapidamente le mostrò che era una cattiva idea. Tutto quello che Cloud Cover aveva era nebbia e il calore rassicurante di Corona accanto a lei. Il suono delle loro soffice 'clip clop clop Clip rimbalzava contro le pareti nascoste e dispositivi che li fiancheggiavano, disorientavano Cloud. Era come se decine di pony camminavano tutti intorno a lei, muovendosi con la stessa andatura solenne. Una visione improvvisa di decine di puledri, incatenati insieme, con le teste basse, venne a Cloud Cover, e lei chiuse gli occhi e scosse l'immagine dalla sua mente. Rimani concentrata, Cloud. E' solo la tua mente che gioca brutti scherzi ... Cerca di mantenerti occupata. Se trovo qualcosa su cui riflettere, faranno stare lontani i cattivi pensieri. Tenendo gli occhi chiusi, la puledra cominciò a pensare alla sua vita fino a questo punto. Ricordi che la fecero sorridere, come quando in primo luogo ha incontrato Corona a scuola di volo, e l'iperattività e l'umorismo del puledro. Ricordava il suo premio “articolo vincente” sulla storia dello Stormo e la loro cultura spartana. Si ricordò di essere selezionata per eseguire il giornale dell'accademia, e tutto il divertimento che aveva nel ricercare e scrivere. Non tutti i suoi ricordi erano felici, ma sono stati nondimeno passi importanti. Ricordava di come fu accettata nella scuola di volo e di come i suoi genitori furono inflessibili nonostante la sua pratica costante. Il rammarico di come lei ricordò che aveva messo fuori i semplici esercizi studiati per preparare puledri per l'esame finale, lei eletta invece di nascondersi e di scrivere storie stupide e leggere libri che, per quanto Cloud poteva importare, non avrebbe mai importato a lei di nuovo . Stupida. Stupida stupida. Avrei dovuto ascoltare quando mi hanno detto che avrei avuto il tempo di leggere tanto quanto avrei voluto superare il test. Okay, questo non aiuta. Forse riesco a parlare con Corona; può aiutarmi a distrarmi. La puledra viola aprì gli occhi e guardò di fianco a lei. Una minima differenza nella tonalità di nebbia permise a Cloud Cover di vedere se il suo amico era lì. "Ehi, Corona?" "No! Heheheheh! " La faccia di un vecchio e sfregiato stallone saltò fuori dalla nebbia, con gli occhi iniettati di sangue e sporgenti. Il pony scoprì i denti in un ghigno orrendo, le pupille si spostarono, dilatando in rapida successione. Cloud Cover balzò indietro, urlando, scalciando per l'improvvisa apparizione, cadendo all'indietro fino a quando la sua testa sbatté contro qualcosa di freddo e metallico. Scintille si accesero nella sua vista come il dolore si abbattè su tutto il suo corpo, e tirata su se stessa, piangendo e tremando. La corsa di zoccoli esplose intorno a lei, confondendola ancora di più. Cloud era scossa, in attesa, sperando, pregando che fosse tutto uno stupido incubo che lei si svegliasse da un momento all'altro. "Cloud! Cloud, cosa è successo? Stai bene? " La voce di Corona apparve, e la sagoma del puledro irruppe fuori dalla nebbia. Allungò la zampa per la puledra, ma lei schiaffeggiò il suo zoccolo via. "Andate via! Corona, aiuto! Aiuto! " "Cloud, sono io! Sono Corona! Che cosa sta succedendo? " Cloud afferrò il suo amico vicino, tirandolo verso di lei. Lei singhiozzò, stringendo la sua criniera. "Ehi, là, là. Andiamo ora, respiri profondi, e cerchiamo di andare avanti. Va tutto bene, sono qui. " "C'è stato ... un altro pony ... dove ... Proprio dove eri. Dove ... Dove sei stato? "alzò gli occhi verso il puledro, i suoi luminosi occhi gialli addolorati e pieni di lacrime. "Ho camminato avanti, credo. Pensavo che tu fossi accanto a me! Ho potuto vedere-Oh. Oh Celestia. " "C-cosa?" "C'è stato ... qualche pony accanto a me. " le gambe di Corona cominciarono subito a tremare. "Cloud, dobbiamo muoverci. Penso che loro sanno che siamo qui. " "Buona idea. È inutile essere furtivi se riescono in qualche modo a trovarci in questa nebbia maledetta! Diciamo solo ... Al mio tre, corriamo fino a quando la nebbia non diventa chiara, va bene? Ma non mi lasciare! " Corona riuscì a ridacchiare. "Ti sei dimenticato che sei un pegaso? Solo perché abbiamo fallito, non significa che non ci è permesso di volare! "Il puledro spiegò le ali e batté duramente, sollevandosi da terra. "Non c'è abbastanza spazio qui per volare fianco a fianco. Se mi metto sempre avanti, sentirai i miei battiti d'ala, e potrai seguirmi. Suona bene? " Cloud Cover balzò in piedi, in bilico sul posto. "Chiaro. Pronti? Andiamo. " I due dato il via, si slanciarono con le loro alette nella nebbia vorticosa. Volavano vicino al soffitto. Erano abbastanza bassi per evitare le prese d'aria e circuiti che fiancheggiavano il tetto, ma abbastanza alti per evitare qualsiasi potenziale lavoratore al piano di sotto. Per la prima volta da quando Cloud Cover si era svegliata quella mattina, un senso di sicurezza le tornò. Volo, volo glorioso. Non c'è niente di più tranquillo, più rilassante, o più rilassante rispetto alla corsa di vento sotto le mie primarie ... La prima cosa che faccio quando esco da questo luogo è volare fino a quando svengo. La puledra respirò profondamente, la nebbia fredda allineava i suoi polmoni e la rigeneravano, calmando suoi muscoli doloranti, come la tensione tra le ali quasi scomparse. Ha continuato a rilassarsi, permettendo le gambe di appendere mollemente nell'euforia del volo, abbracciando l'umidità dell'aria in quanto avvolta intorno alle sue membra, la brezza solleticava i suoi zoccoli, il freddo paralizzava la sua paura. Lei sorrise, ascoltando nel silenzio infinito della vecchia fabbrica tutto ciò che può aiutare la sua fuga. CRACK! Un alto 'Augh!' Acuto echeggiò nel corridoio come lo zoccolo di Cloud si collegò solidamente con qualcosa di duro e pesante. Il suo cuore saltò un battito, ma lei continuava a volare. "Cos'era, Cloud?" Chiese Corona, rallentando il passo per stare con la sua amica. La puledra si strofinò lo zoccolo sulla gamba posteriore, avendo la sensazione di qualcosa di caldo e appiccicoso da pulire. "Beh, se non sapevano che eravamo qui prima, sicuramente lo sanno ora. Penso che ho preso a calci qualcuno ". "Questo è lo spirito," il puledro sbuffò. "Ora andiamo affrettati! Penso che questa nebbia sta cominciando a chiarire ". Cloud Cover socchiuse gli occhi duri, e abbastanza sicura, la fitta nebbia di fronte a loro stava cominciando a svanire. Forme frastagliate delle ringhiere e dispositivi strani cominciarono a materializzarsi mentre volavano in avanti, ogni successiva una più chiara di quella che la precede. La sezione della fabbrica dove erano entrati era più mantenuta. Davanti a loro, la puledra vedeva macchie di luci, preziosi e minacciosi allo stesso tempo. Spinse le preoccupazioni di essere individuati dalla sua mente, per il momento, Cloud Cover era solo felice che lei poteva vedere di nuovo. I due si fermarono sul bordo della nebbia. Un foro rotto sputava il vapore, e mentre una piccola quantità continuava a perdere in fondo al corridoio, la maggior parte di esso scorreva dove i puledri erano appena venuti. "Oh, beh, questo è un sollievo. Quella roba era terrificante per volare dentro .. E 'semplicemente sbagliato. " "È proprio come una nuvola, Corona." "La nebbia mi spaventa. C'è sempre la possibilità che ci si scontri in un altro Pegasus quando si vola nella nebbia. Sono contento che siamo fuori ... l'idea di dove siamo, però. Non vedo la fine favolosa del palazzo che stavamo cercando ". Il pony viola non rispose. Camminava lentamente lungo il suo amico, esaminando la nuova area. Era meno abbandonato rispetto alla prima ala dove erano venuti. Le ringhiere e il pavimento di acciaio erano puliti, esenti da ruggine, e le pareti erano rivestite di segni che – anche se incredibilmente sporcche - erano recenti e frettolosamente consumate per mostrare ancora i loro avvertimenti. Diverse porte allineate nella sala, e Cloud Cover provò una di loro. Era completamente chiusa. "Ehi, questa non è chiusa." Cloud si voltò verso Corona. Si alzò in piedi accanto a una grande serie di doppie porte. Mentre bacchettava, la puledra notò che il montante della porta era ancora privo di saldature. Tirò la maniglia, scuotendo la porta sui cardini. La serratura era abbastanza nuova, e si è rifiutava di aprirsi alla puledra. Curiosa, mise l'orecchio contro la porta. Lasciate questo posto. "Aiiieeeeeee!" Cloud calciò indietro dalla porta, scontrandosi contro Corona. "Qualcosa ha ... appena parlato con me! " "Non ho sentito niente. fammi controllare. "L'arancio pallido pegaso appoggiò la testa contro la porta, concentrandosi. Cloud Cover si scosse. "Niente. Ciao, "Corona parlò contro la porta cigolante. "C'è qualcuno lì?" Sostituendo il suo orecchio. "Allora?" "... No, niente. Stai sentendo delle cose. Che cosa è questa stanza, comunque? " Cloud Cover scosse la testa, sforzandosi di ignorare la sua paura. Si guardò intorno alla porta per una sorta di indicazione che indicasse la finalità della stanza. Merda di cavallo ho sentito delle cose. Qualcosa mi ha parlato. Ho intenzione di essere in grado di dormire per anni dopo questo. Ci siamo, cos'è? Una sorta di placca. Sembra ufficiale. Dice ... "Stanza Teatro Princ-" L'urlo di migliaia di puledri morenti riempì il corridoio. Voci di puledri di tutte le età e razze gridarono in un'angoscia eterna, le urla di quelli che hanno incontrato un destino mai meritato da anche il più buio dei criminali di guerra. I due puledri compatti, alla ricerca di qualche fonte delle urla. Si trascinavano via, con passi fluttuanti in una sorta di incasinata canzone, un inno di morte e di orrore. C'erano solo piani, luci, e la nebbia, e il corridoio. Lentamente, i due si girarono verso le doppie porte. E' venuto dalla Stanza teatro. Le urla non cessarono. Diversamente l'ululato si affiancarono ai nuovi strilli come quelli più vecchi si estinsero. C'è voluto molto tempo, ma alla fine i suoni si ridussero a uno, e poi più nulla. Rimasero seduti in silenzio, cercando di non pensare, per un tempo molto lungo. Cloud Cover guardava la sfiato rotto, senza battere ciglio, persa nel flusso costante della nebbia. Corona dondolava avanti e indietro, concentrandosi sui suoi giochi preferiti dei eventi sportivi dell'accademia. "Che cosa vuol dire, puledri fuggiti? Questo è impossibile. Hanno l'intero setup di veleno là sopra, non c'è alcuna possibilità che loro siano qui ". Scioccati nei loro pensieri da una voce improvvisa, i due saltarono. Corona aveva effettivamente aveva iniziato involontariamente a volare. "Sss! Corona! Torna nella nebbia, così non possono vederci! " Come i puledri si nascosero, due stalloni rivestiti di bianco uscirono da un angolo. Uno era rilassato, il suo volto sciolto e beffardo. L'altro era agitato, la sua coda scodinzolava ad una velocità incredibile, lasciando cadere schiuma dalla bocca. Parlava prossimo, colpendo con uno zoccolo il suo compagno. "Arf! Bark! Rrrrrrruf growl bark! " "Beh, è scontato, ma io continuo a pensare che sei fuori di testa. L'unico modo di uscire fuori di qui è quello di prendere l'ascensore di servizio, e anche allora si può solo salire senza Dr. Atmosphere o Rainbow Dash. Così siamo intrappolati qui. Li troveremo abbastanza presto. " "Arrruf bark whine whine bark whine ..." "Lo pensi davvero? Fiocco di neve ha detto che ha ne ha spaventato uno? Beh, non ho mai visto ancora la sua bugia, quindi credo che sarò incline a credere. Controlla la camera di alimentazione, e assicurarti che non vi siano violazioni della sicurezza lì. Celestia sa che vorrei dover scovare qualche pony a rubare quei segreti aziendali ". "AROOOO! Bark Woof? " «Oh, non lo so. Maul, credo. Tornerò alla Administration Connection Room e vedere se ci hanno mandato un messaggio ". L' agitato stallone salutò, lasciando fuori un urlo incredibile che echeggiò lungo le curve inesorabili della struttura. Altri tre guaiti si distinsero come risposta, e il pony andò verso la nebbia, a destra oltre i due puledri. Lui scivolò fino a fermarsi, sbuffando e sniffando, e Cloud guardò il lavoratore girare e guardare a destra a lei. Timidamente, si diresse verso di lei, i suoi occhi passeggiarono sulla sua posizione. Lei si sforzò di controllare i suoi respiri frettolosi, ingoiando come il suo cuore batteva così forte che sentiva i battiti. Era finita. Il lavoratore poteva vedere chiaramente Cloud ormai. Certo che lei e Corona erano sul punto di perdere tutto nonostante la guerra che hanno combattuto, lei rinunciò e parlò. "B-bel c-c-cagnolino?" Il lavoratore scoppiò in un sorriso enorme, ansimando. Cloud raggiunse con uno zoccolo scuotendo e accarezzò la criniera dello stallone. Lui leccò la gamba e poi si voltò e continuò il suo galoppo verso la stanza di alimentazione. "Per lo Stormo piumato, cosa è successo?" "Non ne ho idea, ma penso che dovremmo seguirlo." "Che cosa? Attraverso lì? Con quel pazzo di uno di stallone? Non ho intenzione attraversare quella nebbia di nuovo ". "Vedila in questo modo. Siamo in grado di camminare in piena vista dal forse unico sano di mente pegasus, senza nebbia e molta luce, e anche se non ci hanno beccato, non abbiamo ancora idea di dove siamo diretti, e ci sono, ovviamente, un sacco di pony qui , e ora sono fuori per noi, e-" "Va bene, va bene già. Hai fatto il tuo punto. "Il puledro guardò avanti nella nebbia. Si profilava davanti a lui, l' opacità che si beffava di lui. Guardando, Corona pensava. Sta dicendo che non posso gestire la cosa. Ingoiò la sua paura della nebbia, il sapore in bocca era amaro. "Beh, ti faccio vedere, immagino." "Che cosa?" "Fai attenzione, Cloud," Corona iniziò, saltando in aria e puntando in avanti. "Stiamo andando indietro fino al bivio, ricordi?"

--- Dr. Atmosphere si appoggiò allo schienale della sedia, con un zoccolo si toccò lungo il mento ispido. I suoi occhi si strinsero in profondi pensieri. Tutto intorno a lui, il suo ufficio cadeva in rovina. Le pareti erano sbiadite le nuvole non erano più di un bianco candeggiato ma piuttosto colorato, giallo per l'assorbimento del sudore e fumo. Una volta tanto tempo fa, queste mura avevano tenuto grandi ricordi per Hide, ma quelli erano spariti insieme con la brillante pulizia delle nuvole utilizzate per vanto. Ora, i vapori richiamavano un passato orribile, storie che infestavano il medico, più di ogni male che aveva mai fatto. Ogni angolo di questa gabbia aveva una storia. Hide notò una piccola macchia di sangue secco alla sua sinistra, tutto ciò che rimaneva di un vecchio collega . Un incidente industriale, inevitabile. Uno dei cosiddetti sistemi di tubazioni di 'manutenzione libera' era ostruito da un grasso accumulo, decidendo di pareggiare se stesso nella bocca del dipendente più pregiato di Atmosphere. Era morta tra suoi zoccoli, sulla sua scrivania, la stessa scrivania che ora riposavano le sue gambe posteriori. Una fitta di tristezza minacciò di entrare nella sua mente, ma la costrinse a restare fuori. "Non c'è tempo per questo, Hide," sospirò, girandosi dalla macchia. Sull'altra parete si trovava un profondo nero sgorbia tra le nuvole. Avrebbe potuto ripararlo anni fa, ma si rifiutava di andare vicino ad esso. Questo è stato il risultato del primo dipendente che ha osato combattere il sistema. Aveva combattuto indietro, credendo che l'ufficio del medico si trovava accanto all'ascensore, ultima risorsa dello stallone è stato quello di fare un buco tra le nuvole in teflon-infuso. "Buona l'ingegneria dei Pegasi," Hide mormorò, ignorando l'immagine del suo ufficio annerito. Ha avuto la sua nuova scrivania dopo di che, ma l'odore di pelo bruciacchiato si rifiutò di lasciare le sue narici. Tanti morti.
Così tante vite perdute ... Vite che contavano. Non quelle ... scuse patetiche per pony. Vita effettiva, tutti destinati alla grandezza.
E perché?
Così i resti fratturati di una cavalla possono continuare a illudersi, ingannare la mente ad accettare che la fedeltà alla Corporation è sufficiente per mantenere il suo titolo. Che, fintanto che rimane fedele a un'idea o un credo di qualche tipo, lei sarà sempre un elemento dell' Armonia. "Beh, ho una brutta notizia, Dash." "E quale sarebbe, dottore?" Hide saltò, calciando tutto fuori dalla scrivania e cadde all'indietro in preda al panico. Con un grugnito pesante la sua testa si scontrò con il muro dietro di lui, la sua vista si dissolse momentaneamente. Aprì gli occhi, solo per trovare la serie più terrificante di iridi rosa che avesse mai visto. "Bene, vai avanti allora. Brutte notizie generalmente significa che ho bisogno di calci nelle capacità di gestione. Io sono il migliore. Sai, hai visto. Quindi, cerchiamo di non tardare con esso ". "Uh, ciao signora Dash." "NON GIOCARE CON ME, HIDE." Per la prima volta in vita sua età, il medico si ritrasse. Un gemito scivolò dal suo muso-incredibilmente silenzioso, quasi inesistente, ma un lamento uscì lo stesso. Tutto l'orgoglio che Hide avesse mai provato nella sua vita scorreva fuori di lui con quel grido, la vergogna di prendere il suo posto. "Ho-ho incaricato Gauge di monitorare qualsiasi sorgente abbiamo nel vecchio stabilimento. Contrail e Pipe Wrench stanno prendendo gli ascensori proprio ora per fare qualche ricerca sul campo ". "Questo è ridondante. Perché è necessario impostare i pensatori-chiari in una stanza dove non possono fare niente? " "Così i matti potrebbero decidere per un capriccio di macellare i due se li trovano. Si può superare in astuzia un genio di alcun tipo con logica difettosa, ma non si può mai battere una creatura che non sta giocando il tuo stesso gioco. E, se i puledri-" "Fallimenti". "Giusto, scusa, la mia testa è un po 'incerta in questo momento." "Non è colpa mia." "Noi-Ugh. Non importa. Se i fallimenti riescono ad aggirare Contrail, Gentle e Gauge possono avvisare gli altri due dove le risorse sono arrivate. " Dash guardò di traverso lo stallone, molto consapevole del sudore che grondava fuori dal suo cappotto. "E la cattiva notizia?" "Be ', eh, non sappiamo dove sono al piano di sotto?" "Difficilmente è un problema, è per questo che stiamo impostando il vostro equipaggio per fare questo. Qual è la vera brutta notizia, Hide? " Lo stallone girò la testa da Dash, pensando. Il nero sgorbia tra le nuvole attirò la sua attenzione, e un'idea lo colpì. "E 'del tutto possibile di avere a che fare con i puledri intelligenti – anche se sono dei fallimenti, lasciami finire prego - e quindi non sappiamo cosa aspettarci. In qualche modo, sono riusciti a sfondare un pozzo di ventilazione che era stato costruito per non essere mai aperto. Chissà cosa possono fare con la vecchia tecnologia immagazzinata sotto? Tartarus, Dash, è tutto compatibile con la nostra tecnologia qui. Siamo in esecuzione su millenni di vecchie informazioni! " "Sciocchezze, Dottore! Vi ho mostrato proprio questa mattina. Tutta la nostra tecnologia è all'avanguardia. " "Questo è il problema, in realtà," Atmosphere sospirò. Rainbow Dash si strinse nelle spalle, girandosi dal pony caduto. "Curioso, ma non è importante. Voglio quei fuggitivi catturati e uccisi entro 24 ore, capito? " "E che dire del piano di emergenza?" "Di attivarlo se, e solo se, non c'è altra scelta. Capito? " "Ci sono." "Bene." Dash saltò su e sbatté fuori dalla stanza, calciando di nuovo la scrivania a Hide come lei si sollevò. Con una rotazione giovanile, sbatté la porta chiudendola con la sua coda. Dr. Atmosphere giaceva sul pavimento in silenzio. Appoggiò delicatamente la testa contro il muro nuvola, chiudendo di nuovo gli occhi. Tecnologia all'avanguardia in effetti, ma tutto obsoleto! L'equinità nel suo complesso potrebbe essere molto più lontano nel futuro, ma soffre la rabbia inconsolabile di una pegaso spezzata e solitaria. "Domanda la mia lealtà alla Corporation? Sciocca pony blu! Tutto quello che serve è mandarla fuori strada, e posso spingere i limiti di questa fabbrica a nuove altezze! Posso perfezionare il pianeta e insieme mettere Equestria sul percorso di un nuovo dominio! E tutto quello che devi fare è andare oltre i tuoi Celestia-dannati, piccoli PROBLEMI. Stupida, stupida cavalla! Tutto questo casino è colpa tua! Potremmo essere brillanti! " Lo stallone si alzò, asciugandosi giù il cappotto e fissò la sua criniera a spillo. "Oh, Dash, Rainbow Dash, mi fa male vederti così. Mi ricordo che eri ... Devi andartene, ma io voglio che tu rimanga, Dash ... Oh, guardami! Sono solo un idiota piagnucolante! " Il medico fracassò il muro, le nubi assorbirono il colpo e il rumore, con grande insoddisfazione di Hide. "Be '... non ha senso battere un cavallo morto. Tanto vale andare al lavoro ... Ho un futuro da progettare ". Hide capovolse il suo camice aggiustandolo, un sospiro prolungato corse da lui mentre lentamente uscì dalla stanza, zoppicando dalla caduta. Borbottò tra sé e sé, più storie di lontani ricordi, speranze più esasperate per quello che la razza Pegasus avrebbe potuto essere una vita fa. Non notò la faccia blu in sala, oscurata da una criniera arcobaleno ingrigito.

--- Gentle faticava a sentire la spiegazione di Gauge nel vento ululante. Non c'era molto che lei non riusciva a capire per la cavernosa stanza,l'incredibile ciclone al centro era ovviamente la fonte di tutti i movimenti d'aria nel regno. A parte ciò la vista era meravigliosa, Gentle monitorava gli incredibili circuiti di tubi e sistemi di trasporto lungo le pareti fino nelle viscere della fabbrica. Grandi pompe scuotevano con violenza incredibile, solo aggiungendo del rumore catastrofico. Da li cavi di alimentazione appesi, il loro peso da solo minacciava di strappareli dalle loro spine e scivolare verso il basso per la loro fonte. "Dobbiamo essere vicini alla sala di controllo, con tutta questa importante tecnologia," Gentle gridò allo stallone avanti. Il Pegasus fece caso delle sue parole e continuò urlando informazioni perse subito nel vento. Fermandosi, indicò una porta d'acciaio di grandi dimensioni praticamente spingendo la cavalla fuori dal Cyclone Room. "E questa è la Sala di controllo," Gauge concluse. "Spero che ti ricordi quello che ti ho appena detto: è incredibilmente vitale per la sopravvivenza di questa fabbrica." "In realtà non riuscivo a sentire nulla. Devi ripetere. " "Oh, non c'è tempo per questo. Te dico dopo allora. " "Ma hai appena-" Gauge strizzò l'occhio alla cavalla prima di continuare ad andare avanti. Gentle scosse la testa, seguendo lo stallone arancione mentre guardava in soggezione presso la sala. La console di un singolo computer si estendeva attorno alle tre pareti di fronte a lei. I vari interruttori e pulsanti ingranditi riempivano ogni grammo di spazio sullo strumento di grigio, ma ciò che attirò di più l'attenzione della Pegasus fu la parete di fondo. Uno schermo televisivo enorme appeso tra le nuvole attraverso qualche meccanismo invisibile. Centinaia e centinaia di fili correvano al monitor, un ragno digitale. Il logo del Cloudsdale Weather Corporation, tre ciminiere su una nuvola con un fulmine che colpisce, brillò su uno sfondo nero. Gentle era diventata così abituata al logo che non ha mai prestato attenzione ad esso - come a qualsiasi altro cittadino di Cloudsdale. Ora, nel suo display gigante e ufficiale, sembrava essere l'immagine più presentimentale che aveva visto in vita sua. Sotto lo schermo, due posti che attendevano e Gauge offrì una sedia per la pony verde prima di sedersi. Le tastiere confuse e l'elettronica che riempiva il resto del computer erano assenti sotto lo schermo. Disposto accanto a ogni sedia c'erano invece una grande trackball, un blocco di tasti freccia, e dieci pulsanti quadrati illuminati. Lo stallone fece scivolare la sedia in avanti e posò uno zoccolo sulla trackball, il suo zoccolo sinistro si librò sopra i tasti adiacenti. Toccando la palla, lo screensaver lasciò il posto a una sorta di desktop. Gentle difficilmente poteva leggere le opzioni che Gauge stava scegliendo manovrando il sistema operativo, ma lei si concentrò ancora di più, gli occhi guizzavano intorno mentre seguiva il cursore e parole evidenziate. Con un solo tocco finale, lo schermo si arrestò, diviso in tre modi tra i feed diversi. Ogni feed era quasi nero come la pece, con la sola caratteristica minima che li separa. Sembrava di catturare un flusso di nebbia, la nebbia indisturbata fluttuava come un serpente fantasma nei sotterranei sottostanti. La metà mostrava un corridoio pianura e ponteggi ed era per lo più poco appariscente, fatta eccezione per un unico reticolo sfogo distorto sul pavimento. Gauge ne evidenziò uno e ingrandì, puntando la fotocamera per controllare più da vicino la ventola. Il suo collega stava parlando con lei di nuovo, ma Gentle prestò attenzione. Stava esaminando la vecchia fabbrica, tracciando i tubi coperti da ruggine e sporcizia in cui serpeggiavano in infinite direzioni, senza la minima traccia di progettazione logica. "E 'come se, per più di mille anni, hanno solo aggiunto linee ogni volta che ne avevano bisogno . Dolce Celestia, la struttura è un incubo logistico! Guarda là, mettono le nubi in direzioni completamente opposte dai semi di grandine. Tali prodotti possono essere mescolati tra loro e utilizzare una linea comune fino a raggiungere le loro destinazioni specifiche. Se non c'è alcun senso per l'architettura laggiù, la sala di produzione grandine dovrebbe essere abbastanza vicino al cloud recycling annex, e un semplice filtro potrebbe reindirizzare i semi. E 'così ... inefficiente. " Il lavoratore arancione fissò Gentle, con gli occhi spalancati dietro la frangetta bionda. "Non è una sorpresa perché Hide ti ha assunta. Nei tempi antichi, suppongo, si è ritenuto più efficiente avere linee dirette, piuttosto che perdere tempo a ricostruire l'intero sistema di tubazioni ogni volta abbiamo aggiunto macchinari. Se Dash sente che chiami questa azienda inefficiente ... "Gauge si appoggiò allo schienale, fischiettando. Scuotendo la testa, lui ridacchiò. "Be ', fino a quando si riesce a descrivere un modo per aumentare l'efficienza per Cloudsdale Weather, si dovrebbe andare bene. Ora, prestiamo attenzione. Hai avuto modo di imparare ad utilizzare questo sistema ". "Che cosa stiamo facendo, comunque?" "Due fallimenti sono scappati prima di oggi, mentre eravamo nella stanza di Contrail. Questo deve essere stato il sfogo dove sono caduti dentro. Speravamo che, sbattendo, sarebbero stati inconsci, ma sembra che si sono svegliati e sono corsi fuori ... Indipendentemente da ciò, abbiamo bisogno di trovarli così Contrail e Pipe Wrench possono fermarli. Vivi, secondo Atmosphere. Dice che Dash li vuole relativamente illesi in modo che possa elaborarli lei stessa. "Lo stallone aggrottò la fronte, cambiando schermata di un'altra fotocamera. Una giunzione si è presentata, e la coda del flusso di nebbia versava in centro, fuori dalla vista. "E 'strano, però ... Dovremmo inabilitarli il prima possibile. " "Anche tu, Gauge? Ho pensato che di tutti i lavoratori qui, tu eri il più simpatico. " "C'è qualcosa di più del solo 'omicid'-" "Ecco!" La Pegasus balzò dalla sedia, le ali esplosero in eccitazione. Due piccoli pony irrompono dalla nebbia, volando più in fretta che potevano. Gauge lasciò cadere la frase, subito controllando attraverso varie telecamere fino a vedere i fallimenti. Si stavano muovendo abbastanza veloce, ma apparentemente senza senso. "Sembra che sono diretti per l'ascensore. Speriamo solo per caso ... Comunichiamo agli altri due, sai usare quella P.A. system, vero? " Gentle guardò i tasti colorati, trovando uno con un chiaro simbolo di un altoparlante. Tenendolo premuto, parlò. "I lavoratori Pipe Wrench e Contrail, è la base di controllo. Avvistamento confermato di fuggitivi nella vostra direzione. Catturare vivi, ripetere, catturare vivi, Dash non li vuole morti. " --- Corona si fermò immediatamente, facendo cadere Cloud Cover come una roccia. La puledra si voltò di scatto, in bilico accanto al suo amico rimproverandolo. "Stupido puledro, non abbiamo tempo per rimanere in giro! Andiamo! " "No, fermati, ascolta! Non hai sentito? " "Quella voce? Si, probabilmente stanno chiamando pony a cercarci. È per questo che è necessario muoversi! Ora! " "Ci hanno avvistati, Cloud, hanno detto che stavamo andando nella loro direzione! E ... qualcosa su la cattura. Qualcuno ci vuole morti. Non riuscivo a sentire tutto. Non possiamo andare in quella direzione! " La puledra color lavanda atterrò, battè uno zoccolo per lo spavento e frustrazione. "Beh, non siamo in grado di andare avanti, e non possiamo tornare indietro perché qualcuno là dietro ci ha visto. Allora, dove, Corona? E se si tratta di un gioco di mente? Che se hanno visto che stiamo fuggendo, e volevano farci credere che l'uscita conduce direttamente al nostro destino? Hai bisogno di rallentare e di pensare! Solo io sto' pensando! " Corona si voltò verso la cavallina e la schiaffeggiò con uno zoccolo. Lei alzò gli occhi, inorridita. "T-tu ... tu ... " "Ti ho colpito. Perché so che sei spaventata e lo so che sembra tetro, ma in questo momento non abbiamo spazio per odiare l'altro. E forse hai ragione! Forse si sta sempre pensando, e questo è il tuo problema. Non ti fidi del tuo intestino! Ecco perché hai fallito il test, Cloud! Non avevi fiducia nel tuo corpo! E ora non ti fidi di me! Impara a fare un salto di fede, Cloud. " Le lacrime zampillavano negli occhi della Pegaso ', ma alla dichiarazione finale di Corona si aprirono. "Un atto di fede ..." "Sì, esatto, voglio dire, non posso davvero pensare a un modo migliore per descrivere-" "Un atto di fede!" Cloud gridò, saltando in aria e calciando fino a quando Corona seguì l'esempio. La seconda amica era nell'aria, si tuffò oltre il bordo del ponteggio. "CLOUD ASPETTA!" Corona guardò oltre il bordo, fissando nell'oblio. Aveva perso la sua amica, ed era la sua parola che la spinse via. Le cose stavano accadendo troppo in fretta. Il puledro non aveva idea di che cosa fare, e presto, i lavoratori li avrebbero raggiunti. Iniziò a tremare. "Bene hai intenzione di librare lì nel terrore, o hai intenzione di seguirmi?" Corona guardò tra le gambe, e rise di sollievo quando colse la lucentezza degli occhi di Cloud. "Sei subdolo piccolo Pegasus! Ci dirigiamo verso la fine sotto il pavimento, e se ci sono lavoratori lì, possiamo ritornare indietro! " "E se è necessario ritornare indietro, speriamo di poter volare con chi viene dietro di noi. Un atto di fede, Corona! Andiamo via di qui! " --- "Oh, per l'amor dello Stormo," grido lo stallone arancione. "Che cosa è? Dove sono andati? " "Sotto l'impalcatura, e queste vecchie macchine fotografiche non hanno una buona risoluzione per guardare sotto la grata. Teppisti intelligenti. " "E adesso?" "Beh, ovviamente, hanno sentito l'annuncio, che ha causato la loro allerta. La prossima azione logica sarebbe quella di avvertire uno dei due laggiù a volare sotto il pavimento e cercare di catturarli. Preferibilmente sarebbe Pipe Wrench, perché Contrail inizierebbe a volare a testa in giù o qualcosa del genere. L'unico problema è non ho idea di come informare Pipe Wrench senza allertare nuovamente quei fallimenti. " Gentle strizzò gli occhi. "Mostrami quei due, se è possibile." Un secondo dopo, due molto annoiati Pegasi apparvero sullo schermo. Uno era appoggiato alla ringhiera. L'altra pigramente volava gironzolando intorno al primo. «È quel tubo semina grandine continua a fluire?" "Probabilmente no, ma può essere. Lasciatemi solo ... " Lo stallone allevò uno schema generico della struttura. Gentle vide la scala di tutto l'edificio. Nonostante la vedeva quasi ogni giorno da quando è nata, la nuvola temporalesca oscurava gran parte di essa, era impossibile dire quanto sia complessa e massiccia la Corporation veramente. Gauge evidenziò la vecchia fabbrica, e poi la sezione dove Pipe Wrench e Contrail si trovavano in una mappa. Ogni tubo spuntò sullo schermo, e il pegaso arancione scorse il cursore sopra la linea particolare dove Gentle aveva accennato, attivandola. L'uscita grigia diventò verde, ed i semi di grandine cominciarono a scorre. “Lì, hai il controllo di quel condotto specifico. Non so cosa è successo a quella linea. Potrebbe ancora essere collegato ad un generatore per quanto ne so. Che cosa hai bisogno di più? " Gentle non rispose, studiando i controlli che aveva accanto a lei. Dopo un minuto, lei appoggiò entrambi gli zoccoli sui tasti, e si voltò verso lo schermo. "Fammi vedere di nuovo il feed video. Puoi sovrapporre il diagramma sul video? " "Ci puoi scommettere. E ... ecco fatto. "Gauge guardò interrogativamente la cavalla. "Sei sicura di sapere quello che stai facendo? E che cosa stai facendo, comunque? " Il diagramma divenne rosso come Gentle bloccò fuori una valvola che era solo leggermente superiore alla ringhiera. Dopo una breve esitazione, si girò su diverse altre pompe collegate alla linea, ignorando i numerosi avvertimenti che lampeggiava sullo schermo. Un allarme incredibilmente forte iniziò a suonare accanto ai pony, ma entrambi erano troppo concentrati sulla televisione per accorgersene. --- "Heheheh. Pipe Wench. Hehehehe. " "Ferm'ti." "Capito, Wench. Wenchy Wench wenchy. "(“Wench” vuol dire donna matura, fanciulla NdT) "'Ha detto ferm' ti." "Più come Gripe Wrench. Hah! Ahaha. " "Fai il nome divertente o 'm' ancora una volta un t' essere parte di a vera scia di condensazione, vuoi 'vero?" "Aha! Furbo! Mi piace. Gripe Wench. Già sentito? " "'Sentito co'a?" "Quella. Geme. Si estende. Come una buona cavalla nel letto. HAH! Ma davvero. Pressione. Hehehehe Pipe Wrench fermarla aiutare è rumoroso Da dove viene da heheheheh. Non va bene, eh. Piiiiiiipe Wrench, risolvere il problema! Fissare la valvola, Pipe! Fissare la valvola, Pipe! Auuuuughahahahaha! " "C'sa il 'T'r't'rus st' endo?!" E 'stato in quel momento che la valvola vicino allo stallone, lanciò un flusso costante di sfere incredibilmente densi nella parete di fronte. Pipe Wrench inciampò all'indietro, atterrando in cima Contrail, lo stallone urlava e batteva le zampe in allegria allo stesso tempo. Il flusso sembrava alzarsi e diminuire, la pressione variava continuamente, anziché alleviarsi a velocità costante. "Che ... che cosa? " --- Gauge guardava, completamente stordito. Gentle era interamente concentrata sullo schermo, i suoi zoccoli si contraevano minuziosamente sul trackpad. Le sue zampe anteriori mancavano di qualsiasi struttura, scorrevano come un serpente sull'acqua come la cavalla calcolava i suoi movimenti. Ogni tanto c'era un movimento indesiderato, una maledizione, e poi una raffica di azioni compensative con un sospiro di sollievo. Sta imparando le variazioni del sistema di pressione ad un ritmo impressionante ... Gauge si sforzò di lampeggiare, prendendo occhiate allo schermo così velocemente che era passibile di finire con il colpo di frusta. Ci volle tutto il suo sforzo per smettere di guardare il suo collaboratore. Che cosa sta facendo? "E che ... dovrebbe ... farlo! "Con un ultimo schiaffo trionfale dei tasti, Gentle saltò sul sedile, urlando nella vittoria. Si fermò quando notò la mascella spalancata di Gauge e spezzò le ali di nuovo in imbarazzo. "Io uh ... I controlli sono in realtà un po 'simili a quelli giù, giù uh ... Già. " Il pony arancione sbatté le palpebre più volte, scosse la testa e lentamente riuscì a tornare indietro per il lavoro a portata di mano. "Di che si trattava? Spaventare quel letame di Pipe Wrench così salta sotto la ferrovia, o cosa? " "Guarda." La cavalla stava guardando ovviamente al feed video, gettando la testa nella sua direzione. "Il muro. Osserva la parete opposta del tubo. " --- "WRENCH E' per te credo che sia un segno dall'alto, hah. Capito? Segni dall'alto? Gestione è lassù, ci guarda, guardando tutti, sempre a guardare e controllare e cambiare e ora c'è una parola per te, Wrench, leggi le parole e li seguono gli ordini per Wrench e Wrench-" Lo sproloquio di Contrail fu concluso con un colpo rapido alla sua ala sinistra, facendogli perdere la sua portanza e precipitare giù verso il ventre spietato della vecchia fabbrica. Pipe Wrench osservò lo stallone blu cadere fuori dalla vista prima di girarsi e leggere le lettere incise nella nuvola dura. "C'sa diamine, h'nno sc'to. In corsivo molto semplice , la nube scriveva PIPE WRENCH VOLA SOTTO PONTEGGI INTERCETTA FALLIMENTI. "Guarda sotto". Lo stallone distese le ali, schioccando la schiena rigida prima di decollare. Un basso gemito sfuggì dal muso mentre lui allineò se stesso sotto la ringhiera, in parte per il dolore associato con la sua vecchia schiena, e in parte dal vedere un blu pegasus in piedi a testa in giù di fronte a lui. "Boo. Hahahahahaha! " "Vieni, C'ntrail. De' farmi str'a al piano di so'to. "Subito, Capitano Mumble." Contrail salutò con un'ala prima di precipitare una seconda volta. Pipe Wrench ascoltò gli echi di risate ininterrotti svanire prima di volare in avanti, sbattendo le ali duramente per il fastidio. Uno di questi giorni ho intenzione di tagliare le sue ali. Pazzo idiota. --- Soddisfatti che i due avevano ottenuto il loro messaggio, Gentle e Gauge si rilassarono, sfogliando le schermate video per qualsiasi segno dei fuggitivi. "Allora, cosa succede dopo, Gauge?" "Mmh?" "Cosa succede dopo? Una volta che li hanno catturati. Verranno gettati di nuovo nel mucchio per essere trasformati in arcobaleni? " Lo stallone era silenzioso. Avvolse un filo della sua lunga criniera intorno a una zampa, facendo roteare in profonda concentrazione. Dopo un'eternità, parlò. "Non proprio." "Beh, che c'è di peggio per un puledro in-" "Fallimento". "Cosa è peggio per un fallimento qui? So che sono un male per Cloudsdale e tutti, ma abbiamo davvero bisogno di demonizzare loro come piace a noi? Fallimenti che siano, ma sono solo dei ragazzini spaventati! Pensi che hanno il fine di abbattere la società dei Pegasus o qualcosa. Hanno appena ... Gauge? " Gentle fece una pausa, inclinando la testa per catturare l'espressione di Gauge. Era completamente furioso, le sue gambe erano tese per la rabbia, gli occhi verso il basso fino a terra. "Tu non capisci, vero?" "Gauge? Sei-" "No, non lo sai." Sospirò, sfiorando la sua lunga criniera sulla schiena, guardando chiaramente la cavalla. "Abbiamo il dovere, Gentle. Non è solo un lavoro. Un dovere verso la Corporation, a Cloudsdale, e per Pegasi in tutto il pianeta. Noi siamo così fragile, lo sai? Così molto, molto fragili. Delle razze di pony, i Pegasi sono i più deboli in assoluto. Cosa succede quando un Pony terrestre si rompe una gamba? " Gentle aveva indietreggiato, facendo del suo meglio per non piagnucolare alla luce del cambiamento improvviso di Gauge. Aprì la bocca per parlare, ma fu immediatamente interrotta. "Viene messo giù. Certo, un adulto può essere fissato con la magia, ma un puledro cresce troppo in fretta. Non si può riparare. Che uso è un Pony terrestre che non può nemmeno camminare? Così li mettono giù. Stessa cosa con gli unicorni, stessa cosa. Rompere una gamba nella tua giovinezza, la tua vita è finita in ogni modo, così finiscono. Ma i Pegasi, no, siamo qualcosa di speciale. Se si rompe un ala, non si sviluppa in modo corretto, o che semplicemente non possono usare per rimanere in volo, a che servi? Ma si può camminare, naturalmente, così come per il resto dei pony dire che si può rimanere in vita. Non sanno quanto sia ... importante, sì, importante, le ali sono per noi. Un pegaso senza ali è come un pony terrestre senza gambe. "Loro non lo capiscono, quanto incredibilmente deboli siamo veramente. E grazie a Celestia per questo, perché se così fosse, che cosa allora? Ci potrebbe rompere così facilmente e approfittare di tutto ciò che abbiamo di più caro. Così difendiamo la nostra reputazione. " "Come mai qualche razza in Equestria dovrebbe attaccare altr-" "Tu pensi che, non è vero? Pensaci però. Non si può uccidere un pony terrestre sano sul suolo equestre. E' per questo che vivono così a lungo, se non lo sapevi. E gli unicorni, bene, hanno ottenuto un intera magia succedendo. I raggi laser dalle loro teste e gli incantesimi di difesa che un intero esercito di Changelings poteva appena sfondare. Il Pegasi, beh, siamo in grado di volare. Attacco aereo e di sostegno. L'intero regno di Equestria è un regno di pace e di amore e di felicità, ma questo è solo una carta da parati che copre la distruzione reciproca assicurata, che è la vera ragione del perchè nessuno pensa che saremmo attaccati. Cosa succede quando scopriranno che tanti di noi hanno difficoltà a volare, o semplicemente non sanno volare? "Beh, è per questo che siamo qui. Non uccidere puledri perché è divertente! Questo non è certo ciò che ci da' il titolo di gloria! Noi siamo i soldati in prima linea, Gentle. I soldati che non possono rinunciare, e non può permettere a noi stessi di essere spezzati! Perché se si va verso il basso, se non fermiamo questi fuggitivi, Gentle, se non riusciamo .... Pensateci. Se. Noi. Falliamo. La Corporation ha assunto la responsabilità di trattare con coloro che vorrebbero distruggere la nostra unica difesa, e per questo la Società si trova ad essere la rovina dei Pegasi, la fine dello Stormo, se non ci riusciamo. Siamo soldati, e dobbiamo lottare fino all'ultimo respiro e poi gettare le nostre armi come la nostra visione muore! Quelli non sono puledri, e sono molto più di fallimenti! Sono la morte della nostra razza, un'arma nucleare contenuta senza pretese in un piccolo puledro. " Gauge singhiozzava ora, con le sue ultime frasi, piangendo su i suoi zoccoli. Tutto il suo corpo tremava di emozione, il suo pelo arancione era umido per il sudore, i suoi muscoli erano in contrazioni incontrollabili mentre continuava il suo sproloquio. "Tutti si distinguono in quel modo! Quelli ... Oh, Luna, quei fallimenti ... Il danno che potrebbero fare se lasciati là fuori sarebbe irreparabile e creare un nemico impossibile da schiacciare. Quindi dobbiamo reagire preventivamente, e anche se è terribile, e orribile, e contro il concetto stesso di quello che ci rende Equini, dobbiamo farlo, il fine giustifica i mezzi, e alla fine giustifica sempre i mezzi, non importa quanto ... E terribile, e ... male dobbiamo stare a ... " Le parole di Gauge erano indecifrabili. Gentle allungò la mano per toccarlo, ma un forte zoccolo premeva sulla sua spalla, costringendola a fermarsi. Guardando dietro di lei, vide il dottor Atmosphere, il suo volto severo e apparentemente inalterato, ma nei suoi occhi Gentle poteva vedere la stessa tensione e dolore. "Non," parlava con calma, tirando indietro la zampa anteriore della giumenta. "Basta, lascialo in pace." "Ma-" "Si calmerà pian piano. Non c'è niente che puoi fare. Guarda, ora, di nuovo al lavoro. Prendi il suo posto. " Gentle goffamente si alzò e diede una gomitata allo stallone incontrollabile sul pavimento. Si muoveva senza problemi, come se avesse praticato gli stessi movimenti molte volte in passato, e semplicemente si avvolse intorno alle arti posteriori di Gentle di come lei si stabilì. Hide continuò a parlare a bassa voce, in modo da non disturbare il lavoratore sul pavimento. La sua voce era dolce, materno, e ben presto la pegaso verde si concentrò sul suo nuovo lavoro, guidata dal suo supervisore. "I puledri si sono incontrati con Pipe Wrench e hanno iniziato a fuggire", ha spiegato con calma. "Guidali verso la camera di alimentazione." "Posso chiedere perché, signore?" "Le voci sono vere." Gentle deglutì, decidendo di non perseguire questa linea di interrogatorio ulteriormente. Con indicazioni calmanti del medico, rapidamente ricadde nel suo lavoro, aprendo le valvole di vapore e persino arrivando a distruggere piccole sezioni di corridoio per guidare i fallimenti all'obiettivo prefissato da Hide. Il dolore le stringeva al cuore ogni volta che i volti dei fallimenti erano catturati dalla fotocamera, e la cavalla si affrettava a passare ad un altro angolo di visualizzazione. Questo è tutto così sbagliato. Non c'è alcun modo che un puledro potrebbe fare quel tipo di danno a ... Guardò Gauge, che stava immobile ora e sempre stringendo la sua zampa posteriore con una intensità che era sicura che l'avrebbe schiacciata. Un fremito d'ali attirò la sua attenzione, e con esso una esplosione di memoria. Volo. Impennata. Pura beatitudine. Felicità inequivocabile. Il sole non bloccato riscaldando le sue primarie, il vento arruffa i suoi secondari, l'aria sballottava la parte inferiore delle sue ali in modo così perfetto che era praticamente di natura sessuale. L'intero regno di Equestria sotto gli zoccoli, così piccolo che non era niente, informe, o nascosto da una nuvola a bassa quota. Ogni battere delle sue ali la portò avanti, raddoppiando la sua gioia, raffreddando i suoi zoccoli e frustava la sua criniera in un brillante, anche se breve, massaggio. E' stato orgasmico. Poi un cambiamento. Le ali svanirono, atomizzate in polvere su un ignaro battere, un artiglio spietato come un demone che stringeva la sua preda, venne strappata fuori del cielo. Cadere non è la stessa cosa di volare. Non c'è gioia, non la beatitudine, non un involucro sensuale, solo il caos e la paura e il tempo a contemplare la propria morte. E poi il terreno. Gentle scosse la testa, e non era più lei nel suo sogno, il suo terribile incubo che aveva tormentato la sua infanzia, proprio come quasi ogni altro puledro. Ogni Pegasus ha avuto qualche cambiamento in quella notte terrore, così comune come un pony terrestre sognare i denti che cadono. "H-ha torto, Hide". "Mmmh?" Lo stallone guardò curiosamente, con la sua espressione in cautela. "Beh, un po '. Non c'è alcuna minaccia dalle altre nazioni, noi non saremo distrutti in qualche grande guerra. Questo è stupido. " "Gentle, per favore, non mi piace dove stai andando. È stata una scelta quando noi-" "Ma noi cadremo." "Uh?" "Se escono, e raccontano la loro storia ... Non importa di Cloudsdale o dello Stormo, ma l'intera razza Pegasus. Ogni singolo Pegaso, anche i fallimenti e anche chi non è nato nella nostra città, così, cadrà. Cadiamo dalla buona reputazione e la fiducia, e cadiamo da onore, l'amore, e tutto ciò che vale la pena vivere. Non c'è niente di peggio che precipitare senza controllo ". Lo stallone annuì, la sua barba e la faccia rugosa presero l'immagine di un saggio. "E così, per evitare di cadere?" "Dobbiamo rimuovere quello che possono prendere le nostre ali lontano." "Sono quasi arrivati adesso, di nuovo al lavoro." --- La mente di Cloud era un treno in corsa. Le cose andavano così bene non dieci minuti prima; orgogliosa del suo pensiero intelligente che aveva sollevato il suo spirito e per un momento si sentiva come se un grande segno di uscita dovesse comparire da un momento all'altro lungo il suo volo sotto la ferrovia. Poi, uno stallone venne correndo verso di loro, i suoi denti scoperti in un ghigno soddisfatto che Cloud sapeva potevano significare solo guai. In qualche modo gli operai erano riusciti a capire dove Corona e lei erano senza che l'altoparlante parlasse. Il panico la afferrò e senza pensare che aveva sbattuto sulla parte superiore, finì per scontrarsi quasi con un pegasus azzurro cielo che faceva finta di camminare a tre metri da terra. Non appena lo stallone li individuò, i suoi occhi si spalancarono ampi e scoppiò in un trotto pieno - completamente fermo in un primo momento, ma dopo un secondo si porse in avanti alla ricerca dei fallimenti. Cloud Cover si era tuffata all' indietro, togliendosi accanto a Corona, facendo del suo meglio per tenere il passo con il puledro molto più veloce. Il cuore le batteva forte nel petto, il pulsare guidava i suoi battiti d'ala fino a quando lei poteva finalmente vedere il flusso di nebbia cadere in lontananza. Se siamo in grado di arrivare, siamo in grado di nasconderci da questi squilibrati! In quel momento, un tubo gemette e scoppiò, scottando il suo zoccolo destro. Lungo tutto il percorso fino all'incrocio, tubi d'acciaio stavano esplodendo, i vari contenuti schizzarono fuori e bloccarono ogni possibile passaggio. Imprecando, Corona sterzò sulla destra di fronte a Cloud, e la puledra seguì l'esempio. Un supporto nuvola dietro l'angolo costrinse i due a capovolgersi di nuovo in cima alla ringhiera, e dietro la Pegasus viola poteva ancora vedere i due lavoratori all'inseguimento. I condotti continuarono ad esplodere di fronte a loro, in uno svincolo particolare, era ancora abbastanza forte per portare il tetto giù. Questo non può essere un caso, non possiamo essere la causa. Perché la fabbrica sta... smontando stessa? "Corona!" "Sono un po' impegnato, Cloud!" "Corona, hai colpito qualsiasi valvola o qualcosa del genere? Premuto un interruttore o tagliato un tubo? " "Se mi stai chiedendo se ho fatto questo, hai torto-DUCK!" A metà della sua condanna, il puledro aveva notato una serie di tubi verticali sporgenti in modo che l'acciaio non dovrebbe mai rigonfiarsi. Con tempismo perfetto il metallo si disintegrò, rilasciando un ciclone di aria in pressione contro i lati dei fallimenti. La quantità di moto combinato del loro movimento in avanti con l'onda d'urto li sbatté su una presa d'alluminio che li fece accasciare immediatamente. Dopo una breve, disorientante asciugatura, caddero dal soffitto sul pavimento spietato per la seconda volta quel giorno. Cloud Cover è stata la prima ad alzarsi, la sua mente cercò di fare testa o croce su quello che era successo. "Whoah, Cloud, controlla là fuori. Che cosa è? Come ... una sorta di vasca che si vede in quei film sugli alieni! " La puledra alzò gli occhi. Celestia, ha bisogno di crescere. Come se la Corporation fosse una ali-oh, che ne sai, fa lo stesso. Una enorme vasca di verde chiaro, con liquido frizzante stava davanti a loro, la sua base in metallo pieno di tubi e fili sporgenti che uscivano senza alcun riguardo per l'ingegneria per sani di mente. Era seduto alla destra di un quasi-come-grande macchina che era una strana fusione di cilindri dei pistoni e integrazioni riquadri, tutti legati nella vasca con tanto logica quanto la base. Le luci nella stanza lentamente si accesero automaticamente, illuminando cinque paia più giganti di ... qualunque cosa fosse Cloud Cover stava guardando. Poteva spigolare senza scopo dai contenitori giganti. Digressioni dalla miscela di melma verde-soda-pop-non appariva assolutamente nulla al loro interno. Né, aveva notato, una delle macchine vibrare o fare rumore, pur essendo chiaramente un qualche tipo di motore. La stanza era completamente silenziosa, e per la prima volta in ore la cavalla si sentiva al sicuro. "Che cosa ... che cosa è questo posto? "Corona si interrogò, camminando lentamente tra gli oggetti misteriosi. Allungò il collo, seguendo i cavi di alimentazione a tre piedi di spessore scoppiati dai motori e scomparvero nel tetto. "Devo essere elettrico, immagino." "Ma Cloudsdale utilizza energia eolica in esclusiva!" Cloud annunciò. "Perché dovrebbero aver bisogno di generatori su scala industriale? Anche se questo edificio non era autoappoggio, non riesco a vedere il bisogno di queste sei macchine potenti per la Corporation. E che cosa centrano quelle vasche in tutto questo? " "Forse questo può aiutarci a capire." Corona era in piedi nella parte anteriore della stanza, indicando una piccola console del computer. Un pasticcio confuso di fili cadde fuori della base, spargendosi come scarafaggi nelle profondità della stanza dietro di loro. Nonostante la confusione di seguito, il computer stesso era relativamente semplice. Un piccolo monitor sedeva sopra una tastiera di base, il suo schermo incrostato di polvere e graffi. Attraverso la sporcizia Cloud poteva vedere deboli scritte, e lei appoggiò gli zoccoli sulla scrivania per controllarlo. 'CWC CONTROLLO DI ALIMENTAZIONE RETE: INVIO COMANDO>' si leggeva, in un piccolo cursore lampeggiante accanto al prompt. La puledra digitò una parola e premé invio, e il computer rispose con un tono dal suono infastidito. Provò con un altro solo per ottenere lo stesso risultato. "Aspetta, fammi provare ..." Cloud si sistemò sulla sedia decrepita e cercò frase dopo frase nella console, qualcosa che si potesse pensare che possa essere un comando valido. Dopo decine di errori, il tono finalmente cambiò in uno più di successo, e la Pegasus guardò lo schermo di nuovo. 'SYSTEM STATUS: RISORSE POSSEDUTE. SISTEMI REATTORE BIOLOGICO NON NECESSARIO,IN STANDBY. ULTIMO PICCO DI SCARICO DA SETTORE 'CYCLONE1'. INVIO COMANDO> ' "Parolone che non ho tempo per controllare" Corona sospirò, allontanandosi dal sistema. "Probabilmente è meglio per noi di guardare solo una via d'uscita, invece di pasticciare con un computer che non sappiamo come utilizzare." "Sì, probabilmente hai ragione," Cloud cedette, facendo schioccare la tastiera e si allontanò. Gli altoparlanti abbaiarono alla puledra, che rispose a sua volta con una maledizione. "Allora prendiamo in considerazione ancora una volta la nostra situazione. Siamo ovviamente spinti qui, perché, non ho idea. Questo posto è enorme, scuro, e totalmente illogico ". "Per non parlare di un pericolo di inciampo", il puledro si offrì, mischiando alcuni cavi in giro. "C'è una sorta di codice contro l' indicazioni per l'uscita? Voglio solo andare a casa, "sospirò. "Anche noi". I due puledri sbalzarono indietro alla terza voce, i loro zoccoli furono catturati sulle linee elettriche e caddero a terra. Tentarono di muoversi, ma si ritrovarono solo intrappolati ulteriormente nei tentacoli elettrici. Cloud Cover fu la prima a rinunciare, chiudendo gli occhi contro il suo destino. "Voi ... voi due state bene? Tu sei fuori della gabbia. Come hai fatto? " La puledra viola aprì il suo occhio, cercando di vedere nella luce terribile. Ci fu uno stallone scheletrico che la fissava, pressato tra sbarre di ferro a una decina di metri di distanza da lei al suo muso. Il suo pelo era bianco spettrale, più luminoso incandescente che gli infissi nel soffitto. "Sei nuova? Sei scappata? O ti hanno mandato qui? " Cloud era senza parole, la sua mente vuota, sempre più pony uscirono dal buio e nel suo campo visivo. Decine di loro, puledri e adulti, tutti con colori incredibilmente rari o osceni. Alcuni puramente bianchi, molti neri, uno anche chiaro, la sua carne rosa che splendeva attraverso un cappotto simile al vetro. I loro occhi sporgevano verso l'esterno, tesi e affamati, come se fossero di qualche altro mondo. "Perché dovrebbero mandarli qui, però? Hanno colore! " «Devono essere scappati!" "Qui giù, però, bella fuga." "Sii gentile, sono l'unica speranza che abbiamo!" "Come hai fatto a scappare? Hai ucciso qualcuno? " "Oh Celestia hanno ucciso qualcuno! Sono cattivi come gli operai! " "Ragazzi, state calmi, noi non sappiamo ancora nulla!" Cloud Cover scosse la testa chiaramente, e si sciolse rapidamente dai cavi. Rapidamente corse verso Corona, aiutandolo a liberarsi. Mentre lavorava, il puledro sussurrò all'orecchio. "Cloud, che cosa sta succedendo? Da dove vengono? Cosa facciamo adesso? " "Perché tutti a farmi domande?" Sibilò lei, tirando il suo amico su. Lottando per trattenere il suo disgusto, si avvicinò al stallone bianco. Lui la guardò, il viso era ancora stretto tra le aste metalliche, appiattendo la testa. "Ci puoi aiutare?" Chiese Cloud. "Non sappiamo come uscirne." Lo stallone era in silenzio, senza battere ciglio. "... Per favore?" Dopo una lunga pausa, finalmente parlò. "Mi stai chiedendo ... a un gruppo di morti di fame, rotti Pegasi, intrappolati dietro le sbarre di ferro, di aiutarvi a fuggire ". La puledra guardò i suoi zoccoli. "Ho pensato che forse saresti in sintonia con la causa." "Forse se ti offrì di restituire il favore?" "Okay ehi ehi ehi," Corona entrò "Questo si muove troppo veloce. Dal momento che attualmente sembra che siamo tutti condannati, nessuno ha accettato di fare nulla finché non avremo qualche informazione in più. Periodo di domande, ragazzi. Perché siete qui e non al passo con gli altri? " "Il tuo amico è intelligente", il pony bianco borbottò, voltandosi verso il puledro. "Non posso prometterti tutte le informazioni, solo quello che abbiamo sentito dai lavoratori. Va bene? " "Certo. Non siamo in grado di restituire il favore, abbiamo praticamente girato in cerchio spaventati per le ultime cinque ore ". "Ammirabile", fu la risposta, e il resto dei pony incarcerati mormorò in accordo. "Siamo i fallimenti troppo inutili per essere assassinati ... beh, non immediatamente, almeno. I colori della nostra pelle sono o inesistenti o non convenienti per essere raccolti, quindi siamo rinchiusi qui, invece. Come avete fatto voi due a scappare? Questo dovrebbe essere impossibile. " "Per la raccolta dei colori?" Cloud e Corona si guardarono. "Rispondete alla nostra domanda, e noi risponderemo alla tua." "C'è stato un sfogo danneggiato in quella stanza dove hanno cercato di gettare del gas su di noi. Siamo riusciti a tuffarci giù". "Pessima idea, c'è un solo modo per uscire da questa sezione. L'ascensore, ala opposta alla sala teatro principale ". I due puledri salto indietro alla menzione della sala teatro. "Cos'è la Sala Teatro Principale? Che cosa c'è lì, perché è bloccato? Che cosa fanno lì dentro? " Lo stallone fece un passo indietro dalle sbarre, inclinando la testa in due. "Niente, per ora, nulla per un tempo molto lungo per quanto ne so. Essa ha avuto un qualche tipo di significato storico. E c'è ... non importa, non è importante. Storie stupide dei ragazzi che devono rimanere intrattenute. Come avete fatto a trovare questa stanza? " "Un tuffo in un gruppo di tubi attraverso un altro sfogo." Cloud Cover guardò la sua ala, mostrando l'ala bruciata. Bruciava, ma era perfettamente funzionale. Il resto del suo corpo però, urlava di dolore. "Quello che era tutto ciò che raccoglieva i colori? "Non raccontarglielo, Fiocco di neve! Sono ovviamente una trappola per scoprire chi sa di più! E 'una prova, amico! " Il pegaso si voltò, fissando un fremente stallone nero. Erano appena percettibili i suoi profondi occhi verdi, sfere che apparivano a levitare nel buio, pieni di paura e di odio. "Ci stanno collaudo! Cercando di trovare chi sarebbe disposto ad aiutare se un fallimento riesce a scappare! Perché altrimenti avrebbero dovuto cadere in quel modo? Nessuna puledra sarebbe così insensibile a chiedere aiuto a fuggire e non offrire nulla in cambio! " Il cuore di Cloud Cover piangeva a quel commento, e abbassò ulteriormente la testa. "Lascia fare, Inversion. Lasciateli. " "Ma-" "Ho detto lascialo!" Fiocco di neve si voltò verso Cloud e Corona, scuotendo la testa. "Mi fido di te, spero che riuscirete a rimborsarci. La Corporation, per quanto abbiamo sentito, usa fallimenti e raccoglie i loro colori, tira spettri fuori dal vostro corpo. Ti succhia e ti lascia morto. E per noi ... beh, aiutiamo a fare tutto ". "E come si fa a fare il-" La porta si spalancò, inondando la stanza di luce. Corona prese il volo, afferrando Cloud Cover a metà frase e tirandola dietro una delle incredibilmente grandi elettrodotti che uscivano da un generatore. I pony imprigionati si ritirarono indietro, tornando ai loro angoli. Molti ammucchiati, alcuni dondolavano avanti e indietro, e uno iniziò a piangere. Fiocco di neve si ritirò un po ', ma rimase al suo posto di fronte agli operai che erano entrati. Per fortuna, Cloud realizzò mentre osservava il riflesso sul generatore, che non erano stati visti. Erano gli stessi lavoratori di prima. Quello agitato continuò a scodinzolare ad una velocità incredibile. Ora, così, stava annusando l'aria voracemente. Aveva gli occhi socchiusi, alla ricerca. L'altro operaio sospirò, tirando un mazzo di chiavi dal suo camice da laboratorio. Si avvicinò alla cella, esaminando tutti i Pegasi spaventati intrappolati all'interno. "Indovinate che ore sono, puledre e puledri?" "Un giorno, pagherete per i vostri crimini, voi mascalzoni!" "Per favore, Blankie.(“Blankie” vuol dire vuoto, in bianco NdT) Lo stesso vale per te e il resto di quelle piatta-toni. Ora, chi va a fare la sua dovuta diligenza per la Corporation, oggi? " Il lavoratore che abbaia ringhiò tra i denti e respirò profondamente. Quegli occhi vuoti si bloccarono su Cloud Cover di nuovo, guardando dritto attraverso il rame isolato dove si era nascosta. Una lucente criniera sfiorò dal muso, ma si voltò e scoprì i denti ai prigionieri. "Prendi i fuggitivi!" Inversion si era alzato in piedi, con le gambe tremanti in preda al panico. "Prendeteli! Sono quelli che state cercando! Sono appena dietro il generatore, proprio lì! Il cagnaccio lo sa! L'ho visto! " "Chiudi il becco, Blankie! Non siamo qui per loro! " "Ma scapperanno! Dobbiamo far sapere loro che, se non vengono utilizzati, questa cosa crollerà! "Lo stallone nero era di sfida ora, le sue gambe erano forti come egli gridò ai lavoratori. Si avvicinò alle sbarre di ferro, con la gioia nei suoi occhi, come se fosse il suo caso. "Che cosa siamo? Stiamo già catturati! Prendili, non uno di noi! Basta guardare dietro il cavo, vedrai! " "Perché dovremmo usare un puledro perfettamente colorato per l'alimentazione? Questo è stupido. " "Ma sono pericolosi! Per tutti noi! " Con una frazione di secondo, il lavoratore frustò Inversion con un prod-catturabovini, tirato fuori dal suo camice, nel collo. Si accasciò immediatamente, non fu più in grado di parlare. L'operaio aprì la porta alla gabbia, consentendo al signor Agitato di saltare dentro. Agganciò la gamba del stallone nero con una corda, e – al fischio - balzò fuori dalla gabbia, trascinando Inversion dietro di lui. Tenendo il capo della corda in bocca, iniziò a salire su una scaletta che circondava la vasca massiccia sul generatore più vicino. Inversion iniziò a riguadagnare il movimento come il lavoratore agganciò la corda su un gancio e sbatté un interruttore, calciando il gancio in marcia. Lo stallone lottò alto sopra il liquido bollente e, nonostante il suo urlare e agitare, lo lasciò cadere nella vasca. Cloud Cover lottò per non vomitare mentre guardava la carne nera sublimare subito, i vapori gorgogliavano fino alla superficie e scorse attraverso i tubi nel generatore. Le vibrazioni dei motori scossero le viscere della puledra, risuonando il suo disgusto per lo spettacolo offerto a lei. Pezzi di muscoli caddero su tendini e ossa, svanendo nella loro ascesa. L'acido lavorava lentamente, fornendo a Cloud una brillante lezione di anatomia equina quanto si squaglio ogni strato di tessuto. Alla fine il torso fu oscurato da una nube di liquido rosso, che passò rapidamente al marrone e poi spazzato via come l'acido mangiò Inversion con una voracità impossibile. Presto uno scheletro scivolò lentamente verso il fondo della vasca. E poi, la vasca era di nuovo vuota. "Questo dovrebbe gestire il carico per i prossimi due lotti di fallimenti. Otterrete qualcosa da mangiare domani, forse, se voi blankies mantenere i vostri musi chiusi. Per quei fuggitivi a proposito, Dash ha migliori progetti per loro. Atmosphere non ha molto senso ... "mormorò a lato. "Qualunque cosa, è un S.E.P. Dai, mezza cartuccia ". "Arf?" "Problema di qualcun altro." Lo stallone gettò le chiavi sulla scrivania del computer, sbattendo la porta dietro di sé. La camera era molto silenziosa per un tempo molto lungo. Non può non averlo fatto di proposito. "Non poteva essere un incidente, Cloud." "Questo è quello che ho appena-eh, non importa." "Beh," Fiocco di neve sussurrò, il suo viso premeva contro le sbarre di nuovo. "Ci aiuterai? Ricambieremo il favore in ogni modo possibile. " "Questa è ovviamente una trappola." "Si può rubare solo il formaggio, tramite compensazione di qualche trappola, miei amici. Naturalmente si tratta di una trappola, ma penso che se facciamo sbagliare i loro piani abbastanza regalmente, siamo in grado di farli uscire. Possiamo finalmente lasciare questo posto, privo di memoria e dolore. Cosa ne pensi? " I due puledri pensavano difficile. Uno solo zoccolo, Cloud contemplò, cadere in una trappola significa deliberatamente essere scoperti. Dall'altro, può benissimo essere l'unico modo per uscire da questo buco infernale senza morire di fame. "D'accordo. Prendo le chiavi e-" "No, questo è troppo semplice. Essi torneranno presto, ovviamente, quindi ho un'idea migliore. " "Oh?" "C'è un fantasma che infesta queste sale." Fiocco di neve parlò della questione in tono pratico, senza il minimo accenno di sarcasmo. "Di un pony che fuggì in passato, uno di un pony che fuggì e fu catturato e scappato di nuovo, per ora la sua anima vaga in queste tombe scure e cupe, in cerca solo di un modo per liberare la propria essenza dal dolore e la tristezza e il male che si lega qui. " "Questo ragazzo è un pazzo," Corona sussurrò. "Alcuni dei prigionieri più anziani dicono che una volta il fantasma comparì in questa stanza prima che i lavoratori lo misero con le spalle al muro, affrontandolo e facendolo svanire. Prima di svanire, però, un grido si udì echeggiare in tutto il complesso: 'Sala Teatro Principale.' Abbiamo sentito altre storie di una storia terribile associati a quella stanza, altro che i ricordi silenziosi e minacce. Lasciateci qui per coprirvi. Saremo in grado di convincere i lavoratori che siete andati nella direzione opposta. Cercate la Sala Teatro, trovate il fantasma, e promettete di assisterla. In cambio, sono sicuro che sarete ricompensati. Vai! Vai ora, prima che gli operai tornano a spuntare la loro trappola! " --- Gauge giaceva sul pavimento, una coperta pesante drappeggiava sul suo corpo tremante. Gentle mise una tazza di caffè a terra accanto allo stallone, e lui la ringraziò. Si asciugò il sudore dalla base della sua criniera rosa e si trascinò verso il divano di muffa nel centro della stanza, lasciandosi cadere su esso come un peso morto. Lo sfinimento la travolse, filtrava il suo sudore drenanto in ogni poro del suo corpo. Si stava mentalmente affaticando, sforzandosi di comprendere il sistema di tubazioni e applicando immediatamente la sua conoscenza. Lei era fisicamente stanca, non aveva dormito da quando ha iniziato il suo turno la mattina presto. Non ci sono orologi qui. Il pensiero alla deriva attraversò la sua mente, ma era impossibile registrare qualsiasi livello. Dietro di lei gli doleva veder camminare lo stallone arancione tutta la strada dalla sala controllo alla fatiscente sala pausa, le gambe traballanti dovevano muoversi senza lasciarsi catturare da un filo o un tubo. Butterwing Gentle era incredibilmente stanca. Dr. Atmosphere si appoggiò allo stipite della porta. Era passato molto tempo da quando qualcuno di loro aveva dormito, e la secchezza agli occhi del medico iniziò a pungere. Anche lui, che aveva lavorato tante ore e abituato alla vita di un ingegnere, uno schiavo volontario per le macchine della Corporation, non poteva stare a quattro zampe. La sua criniera grigia appuntita era unta e trapuntata, una catastrofe in testa. Ondate di sudore sembravano rotolare per tutto il suo corpo come si costrinse a fermarsi. Hide Atmosphere era incredibilmente stanco. La ragione di Gauge era tornata a lui, ma i effetti postumi della sua ripartizione erano attaccati al corpo dello stallone. I suoi occhi erano tesi e rossi, come se la sola vista della luce fosse acido alla sua visione. Il caffè contribuì a dissipare il freddo terribile che lo permeava, ma non riusciva a rimuovere del tutto la freddezza che attanagliava le ossa più stretta degli artigli della morte. Quasi non riusciva a muoversi. Il suo tormento interno aveva succhiato l'energia dal suo corpo e lo aveva reso incapace di sollevare uno zoccolo. La sua mente correva, però, sui pensieri senza senso e panici e ansie che ancora non conosceva si applicarono a lui minacciando il suo essere. Una profonda rabbia bruciava dentro di lui, furioso con se stesso per tenersi sveglio quando aveva così disperatamente bisogno di riposare. Gauge era incredibilmente stanco. Dr. Atmosphere fu il primo a parlare. La sua voce normalmente energica e intelligente era assente, sostituita da un discorso tremante e semplice. "Dash vuole farci trovare quei fuggitivi, ma tutto quello che possiamo fare ora è aspettare." Non sentì alcuna risposta, ma gli altri due erano riusciti a puntare i loro occhi ai suoi. "Ci sarà una sorta di confusione, ne sono certo. E' fuori dai nostri zoccoli. Forse Pipe e Contrail possono essere in grado di catturarli, ma io sinceramente dubito che è nelle loro capacità. "O i loro ordini. "Con tutta la fortuna, qualunque piano di fuga che quei fallimenti faranno avranno esito positivo, così come le loro prove di volo." "Hide?" "Sì, Gentle?" "Non possiamo cadere. Non possiamo ... Non possiamo cadere, Hide. Non cadiamo. " Il pony rosso sangue gemette, alzandosi dalla porta. Costrinse le giunture scricchiolanti di portarlo vicino al giumenta, e si sporse in stretta, sussurrando. "Ho intenzione di portarci a vette mai viste, Gentle. Stiamo per salire. " La sua testa scese per l'ultima volta e la Pegasus verde guardò il suo supervisore crollare a terra, scuotendo il tavolo accanto a lui. Il suo russare raccolse, e cullò Gentle a dormire. --- Corona camminava dolcemente davanti a Cloud, attento a mascherare il rumore dei suoi zoccoli sul pavimento di metallo duro. Erano già in profondità della nebbia, avendo trovato la via del ritorno con le indicazioni di Fiocco di neve. "Come abbiamo intenzione di entrare in quella stanza terribile, comunque?" "Aprendo la serratura", rispose il puledro. "Sì, ma come facciamo ad aprire la serratura?" Le parole di Cloud erano intrise con il dubbio. "Basta calciarlo e fare così tanto rumore da annunciare a tutti i lavoratori nel palazzo dove siamo?" "Beh, se si parla di questo, sì." "Corona, non stai pensando!" Il puledro si fermò, sospirando. Con un' ala, fermò la puledra viola come lei distrattamente tentò di superarlo. Lei alzò lo sguardo verso il suo amico dalla criniera verde, accigliata. "Co-" "Non credo che stai pensando chiaramente. Il fatto che quello che stiamo facendo potrebbe finire per ucciderci, ma non stai pensando a come siamo morti se non ci proviamo! " "... Mi dispiace, Corona, non devi urlare ..." "Oh, Cloud, io non volevo, lo sai. Ma è necessario iniziare a pensare in modo più positivo. Ho paura come te su questo ... Voglio dire, un fantasma? Davvero? E 'pazzesco, neppure esistono! Eppure siamo qui, a camminare per un corridoio, in una stanza che grida, a caccia di un fantasma che ci aiuterà a rompere un po 'di pony in frantumi da una prigione galleggiante nel cielo che poi ci porterà fuori dalla Cloudsdale Weather Corporation prima che ci frullano in una pasta di arcobaleno. C'è un sacco di cose che non esistevano ieri e che ora esistono ". "Sei delirante, Corona. Ci deve essere qualcosa di concreto in quella stanza. Qualcosa di fisico che effettivamente ci aiuterà, non un concetto etereo che è stato intrappolato dall'inizio del tempo. Corri in avanti, troppo velocemente per fermarti, senza pensare alle cose. " «Eppure, se io non l'avessi fatto, saremmo stati catturati da quei lavoratori e, eventualmente, essere qualche vapore che corre da un motore. Non hai bisogno di vivere la vita con la logica cinica ". «E pensi che questo è tutto perfetto e soleggiante e risulterà completamente d'accordo?" "Certo che no. Sono un apocalittico. So che il mondo sta andando a letame ma sto facendo quello che posso, e sarò comunque felice. Non posso cambiare, lo so, mi preoccupo e mi deprimo per tutto, ma il fatto è che non voglio sentirlo da te. " Cloud Cover fece un passo indietro, ferita. "Ma, io non-" "So che non lo fai apposta, ma ne ho avuto abbastanza della tua negatività! Non sta aiutando! Basta fermarsi! " La puledra guardò in basso, e riprese a camminare. "B-bene, Corona ... Sono solo preoccupata per tutto. Diciamo di trovare il modo per poter vedere di nuovo. " "No, non farlo, ugh. Mi dispiace, Cloud, sono troppo preoccupato. Diciamo solo il modo per essere di nuovo felici, Che te ne pare? " "Quella ... suona delizioso. Va bene! Hai ragione, non importa quello che facciamo, a patto che facciamo qualcosa. Andiamo da lei! " "Questo è lo spirito! Ora, andiamo, Cloud Cover, in marcia. Un, due e tre! " La coppia guardava dritto davanti a sé e iniziò una marcia silenziosa nel profondo della nebbia. Almeno, avrebbero potuto, fino a quando Cloud non inciampò in qualcosa di pesante sul suo secondo passo e crollò. "Beh, ho provato," Corona alzò gli occhi. "Alzati, andiamo, non abbiamo tempo per-che cosa?" Lui agitò una delle sue ali arancione pallido, aprendo la nebbia di fronte a lui. Sul terreno vicino al Pegasus viola c'era un lavoratore adulto, completamente incosciente. Cloud si strinse fino a tirare il suo zoccolo via disgustata, tirando un filo di sangue coagulato con lei. Corona spronò il camice bianco con la sua ala. Non ci fu risposta. "È morto? Per colpa mia? " Il puledro si chinò, prudentemente tocco ancora con una gamba contro il corpo, pronto a saltare indietro per qualsiasi movimento. "B-beh ... è freddo. Non so se è per il pavimento, ma .... Come ha fatto ad arrivare qui? Non era qui prima. " "... Oh Celestia. Oh elementi, sì, sì che c'era! Corona, è quello che ha colpito il mio zoccolo! Io. ... Oh, no no no, ho ucciso un pony! " Cloud Cover cadde all'indietro di nuovo, calciando se stessa a distanza dal cadavere. Singhiozzò e strillò, cercando disperatamente di rimuovere se stessa dalle sue stesse azioni. Guardò lo zoccolo, la piccola macchia di sangue essiccata e colorata sulla sua pelliccia. La puledra si bloccò, come la macchia attirò la sua attenzione. Non sarò mai in grado di uscirne. Rimarrà lì per sempre, anche se il sangue viene lavato via. Ci sarà sempre quella macchia nella mia mente. Sarò ossessionata da questo, anche se era uno che voleva uccidermi. Nessun pony merita di morire, nemmeno quelli che lo fanno. Che cosa ho fatto? "Tu non l'hai ucciso." "Che ne sai! So che ho preso a calci qualcosa quando ero in volo! " "E 'stato calpestato, Cloud, o qualcosa del genere. A meno che per qualche motivo ha solo impronte sul petto, qualcuno ha corso su di lui. E abbiamo volato nel tornare, ricordi? " "Ma il ...il cranio rotto! La pozza di sangue! " Corona fece una smorfia mentre si girava intorno allo stallone, frugando e incitando il corpo. Lottando per non vomitare come ha esaminato il corpo, scosse la testa. "C'è un bernoccolo sulla testa con un po 'di sangue secco, ma ... nulla che lo avrebbe fatto fuori. Un pony può prendere una mazza da baseball sul viso, Cloud. Un unico zoccolo non sarebbe sufficiente per portarlo a terra, soprattutto non di una puledra leggera. Non eri tu. " "Bene, allora cosa lo ha fatto fuori?!" "Trattieniti! Forse inciampò! Forse lui ... ciao, che cosa è questo? "Il puledro raggiunse sotto il cadavere, trascinando una borsa di tela da sotto di lui. Era riempito con avena e un grande vaso di acqua, così come un set di chiavi. Corona si sedette e inspirò profondamente, inalando il profumo celestiale del cibo. "Ciboooooooo. Sì. Buono. Non importa perché lui è stato fatto fuori, ma ha del cibo, e non sono mai stato così affamato nella mia vita ". "Beh ... Perché aveva del cibo!? Che il sanguinoso Tartaro sta succedendo? " "Smettila di fare domande, abbiamo un pasto completo e senza sangue sui tuoi ferri di cavallo. Beh, metaforicamente, comunque. Andiamo a contare le nostre benedizioni e andiamo avanti con questo. Dai un'occhiata a queste chiavi, ci sono di aiuto? " Cloud prese le chiavi con i denti, sputando il metallo arrugginito con un bavaglio. "Ugh. Ebbene, una di questa si presenta come una chiave lucchetto. In realtà, alcune lo sono. Possiamo - hey "! "Mmft?" "Smetti di mangiare! Andiamo in quella stanza e chiudiamo la porta dietro di noi. Se si tratta di una trappola, saremo comunque morti. Se non lo è, avremo tutto il tempo per sedersi e mangiare. Ha senso? " "Mmky." Facendo un passo intorno al corpo morto, andarono via. Corona portò la borsa del cibo e Cloud le chiavi, cercando la fine gloriosa per la nebbia e temendo di imbattersi nella Sala Principale Teatro di nuovo. Non c'era più marcia, solo contemplazione tranquilla dallo stallone che avevano lasciato congelato sul pavimento. Questo stallone potrebbe aver avuto una famiglia. Io non ho nemmeno visto che aspetto avesse. Forse era solo giovane, aveva appena iniziato. Cloud Cover scosse la testa, cercando di far sloggiare i pensieri, ma persistevano. E' morto qui e nessuno saprà mai che è morto qui tranne le persone che non si sono curate di lui, e, e, e ... e. E mi accadrà la stessa cosa se non uscirò di qui. Ha ragione Corona. Non c'è posto per la negatività per ciò che ci circonda. Va bene, facciamola finita. La sua mente si fermò quando urtò il Pegasus di fronte a lei. Corona si era fermato di nuovo, e dopo un momento Cloud capì di aver finalmente incontrato il loro segno. "... Ciao?" La puledra testò. Le angosce e i dolori di un milione di puledri persi non risposero dietro. "Beh, questo è un buon segno." Lei fece un passo avanti, con le chiavi nel suo muso, e allungò il collo per inserirlo nel lucchetto. Entrarono senza problemi, lasciando cadere la serratura con un kachuck cavo che echeggiò lungo i corridoi. Corona si fece avanti, vicino alla puledra, e si guardarono l'un l'altro. "Al tre?" "Diciamo di farlo a uno." Lui annuì e insieme spinsero sopra, premendo verso il basso la catena e tirando fuori le porte in acciaio massiccio. Fecero un passo avanti insieme, costringendo gli enormi cancelli abbastanza aperti da permettere l'accesso prima che le porte si chiudano di nuovo. I due si voltarono, ansimando, e scivolarono giù dalla porta insieme, appoggiati sul pavimento. Davanti a loro c'era un fantasma.

Capitolo 3

Corona e Cloud Cover camminavano silenziosamente nella stanza enorme dove si trovavano. La Sala Teatro principale era vasta, buia, e incredibilmente vuota, tranne che per la visione terrificante sulla parete di fondo. Fioche, luci ricoperte di sporco gettavano un debole bagliore rosso sull'oggetto. Era una macchina. Ponteggi arrugginiti e rotti precariamente appesi sopra a delle fauci giganti, la sua forma di una colorata piramide inversa nera con Celestia-sa-cosa. L'aggeggio era antico e obsoleto, il corpo di un semplice contenitore cubo con qualunque meccanismo di cui aveva bisogno per svolgere il suo compito misterioso. Della vernice verde oliva sfaldava nelle schede, e solo la pallida sagoma del logo della Corporation poteva essere vista intonacata in un punto morto. Cloud Cover rabbrividì a quell'immagine spettrale delle tre torri di fumo. Le ali che irrompono fuori dai faraglioni spaventarono la puledra, e guardando indietro le si ritrassero le appendici. Sei vasche vuote sedevano prima della macchina, e nella stanza oscura brillava splendente, un arcobaleno di pace che beffava i puledri con la sua deliziosa ironia. Subito sopra ogni singolo contenitore un tubo enorme appeso, sfilacciato e cadente da decenni di abbandono. Corona rimase senza fiato, saltando avanti e prendendo a calci qualcosa che Cloud non poteva vedere. "Cosa stai facendo?" "Sc-sc-sc-scheletri-scheletri! Ossa! O-o-ossa di pony! " La puledra si fermò, il suo cuore seguì il suo esempio, e un sudore freddo uscì dal suo corpo. La camera era incredibilmente calda e di muffa. La puzza di sudore e di feci assalirono le narici, torcendo il suo stomaco. Tutelando per se stessa, si chinò bassa a terra e socchiuse gli occhi, perforando le tenebre come meglio poteva. Il terreno era pieno di ossa sia decrepite e rotte, i loro proprietari a lungo dimenticati, senza che nessuno sappia mai chi erano e come sono morti. Cloud Cover ondeggiava, il suo stomaco che minacciava di svuotare quel poco di contenuto che è rimasto sulle nuvole. Chiuse gli occhi, immaginando un luogo fresco e felice. Ricordo la gita a Manehattan. E' stato fantastico. Ho fatto il giro intorno alla Empire State Building Stabile. Visto la Statua dell'Armonia. Solo ... relax con gli amici e non preoccuparsi di sopravvivere il giorno successivo. Tutto questo è solo un sogno. Cloud aprì gli occhi. Un cranio vuoto la fissò a sua volta. "Dannazione. Ugh ... Corona, che cosa stai facendo? Non riesco a vederti. " "Alla ricerca di un interruttore della luce in modo che i mostri non sembrano così spaventosi." "Penso che io preferisco avere problemi a vederli." "E' l'ignoto che mette davvero paura. Nella luce, siamo in grado di vedere e capire, e forse la vita non sarà così spaventosa. " Il pensiero colpì la Pegasus viola e lei annuì e parlò a voce alta. "E '... davvero profondo, in realtà. " "Questo potrebbe essere!" Corona grugnì come egli sollevò un enorme interruttore in su. Si fulminò e fumò, facendolo svolazzare indietro in stato di shock. Il silenzio regnò per un minuto, fino a quando un ronzio minore iniziò in lontananza e si fece più forte fino a quando non sembrava echeggiare. Quasi tutte le luci lampeggiarono e bruciarono immediatamente, ma due o tre resistettero. Cloud Cover inciampò all'indietro, accecata dalle forme orribili che rimasero impresse sulla sua visione. Una figura demoniaca rimase bloccata nei suoi occhi, le sue braccia aperte, facendo cenno alla puledra di venire più vicino. Non importa dove lei guardò il demone scintillava morto nella sua vista, ridendo di lei, fino a quando la sua visione tornò e l'ombra del male svanì. Alzando lo sguardo, strillò, calciando se stessa all'indietro in un mucchio di puledri morti. Urlò di nuovo, cadendo intorno ai resti fino a quando lei si distese sul ventre, rannicchiata, nascondendo i suoi occhi. Corona era semplicemente svenuto nel vedere. Non c'era nessun demone. Sospesa in catene, le ali spalancate e avvolte in uno spago, tenuta solo da freddo metallo attorno alle zampe anteriori e la parte superiore della schiena, c'era appesa una cavalla completamente cresciuta. La sua criniera era incredibilmente lunga e praticamente d'argento con grasso e sporco. La sua pelliccia era incrostata in uno spesso strato di fuliggine e di ruggine, che nascondeva il suo Cutie Mark. Cloud Cover rischiò un unico sguardo, socchiuse gli occhi con la cavalla. La cavalla sorrise. Cloud Cover svenne. --- "Cosa Tartaro vuoi dire, non è possibile trovarli?!" Gentle si ritrasse dalla cavalla azzurra, ancora teneva gli occhi chiusi. "Sono d-d-dispiaciuta, Ms. Dash, erano nella camera di alimentazione e poi n-n ... non c'erano. " Rainbow Dash chinò la testa bassa, camminando davanti alla sua scrivania. "Io .. uh, mi dispiace. Ho sempre avuto un po 'di carattere, ma non dovrei prendermela con i dipendenti della società. Questa situazione riporta brutti ricordi. Molti, molti ricordi scadenti, e io-so di essere stupida, non importa. " "R-Rainbow?" Gentle provò, inclinando la testa solo il minimo. Il direttore si irrigidì, voltandosi di nuovo verso il pony dalla criniera rosa con un'occhiataccia. Dopo un profondo respiro, si rilassò e sorrise. «Sì, signora Butterwing?" "N-nessun pony mi ha spiegato esattamente quello che è successo, ma tutti ne parlano al punto in cui la conoscenza è un pò ... uh ... necessaria. Mm-forse, di tutti i pony, lei potrebbe essere disposta a discutere? " L'invecchiata pegaso era silenziosa. Si sedette alla sua scrivania e osservò Gentle, quegli occhi colorati di rosa così pieni di dolore e confusione.Qualcosa è in guerra dentro la sua testa, pensò, come due concetti che non possono coesistere. Brillante. Hide perde i suoi voti e sembra di essere il puledro scolaro che racconta al preside-solo che in questo caso il preside mi sembra uno psicopatico.
Oh Celestia, non mi sorprenderebbe se lei potesse sentire o pensare qualcosa. Conigli. Pettirossi. Ghiandaie. Cerca nuvole felici. Questo non è il posto di lavoro adatto. Maggiore efficienza in linee di trasmissione di semi di grandine tramite dirottamento del sistema di condizionamento d'aria, utilizzare l'alimentatore superfluo per incrementare la produzione di modelli di fiocchi di neve. Aumento della produzione alla fine automatico consente trasferimento di forza lavoro fisico per servizio di controllo ghiacciolo, che a sua volta può finire la quota mensile di tre giorni prima del previsto. Oh dolce nuvola temporalesca sta ancora guardando fisso nella mia anima. Ghiaccioli sono predeterminati e un eccesso non è necessario. I tempi supplementari spenti per l'equipaggio. Il morale dei dipendenti aumenta di dieci volte. Operaio di produzione globale aumenta. Perché non è lei che lampeggia? Sta solo toccando i suoi zoccoli che mi fissano e io probabilmente potrei lampeggiare troppo e di nuovo a ingegneria solo nel caso in cui questo è terribile quello che sta facendo un semplice no sarebbe sufficiente ad aumentare la produzione di circa una percentuale unica che ci permette di iniziare controllo clima in terreni inesplorati. Avremmo potuto domare il selvaggio e tornare al luogo di nascita di private Pansy. Immagina l'onore. Gentle sbatté le palpebre, sconvolta per il suo panico indotto. "Potremmo collegare Cloudsdale alle radici dei suoi antenati sotto il nome della Corporation, con un conseguente massiccio braccio culturale con le indennità economiche, modificando il sistema di routing di semina-grandine." Rainbow Dash trasalì. "Io-che cosa?" "Beh, ehm-ti scrivo una relazione più tardi. C'è un sacco di roba in questa struttura che può essere migliorata che potrebbe ri-scrivere il futuro di Cloudsdale con la CWC come inchiostro. " "La tecnologia in questione," la cavalla dalla criniera grigia parlò lentamente, richiamando la sua precedente conversazione con il dottor Atmosphere ", è all'avanguardia". "Oh, beh, allora, va abbastanza bene", ammesse Gentle. Ha ragione, ma con un po' di investimento 'all'avanguardia' si potrebbe essere meno obsoleti delle armi in Equestria. "Ma mi piace il tuo modo di pensare, però. Mi piacerebbe vedere che rapporto si può fare. Pensare alla società. Mi piace. Siediti, Gentle. " La giumenta verde fece come le fu detto, il suo treno-relitto di un processo di pensiero si bloccò completamente. Il minimo sentimento di vittoria ballava nel suo stomaco, ma Gentle non gli permetteva di mostrarsi. Avrebbe potuto festeggiare dopo. "Allora ... 'L'incidente,' "Gentle chiese. "Ho sentito qualcosa su un mucchio di fallimenti che si sono ribellati alla sicurezza e che ha fatto iniziare tutti i lavori di ristrutturazione. Questo è tutto quello che so ". "Ho ucciso mia sorella." Gentle sorrise leggermente, le palpebre fluttuarono incontrollabili. "A sangue freddo. Beh, no. C'era un sacco di rabbia. Ha fallito il test, e io la avevo addestrata personalmente. Mi fidavo di lei, lo sai? " Gentle continuò a sorridere, guardando nel vuoto. "Lo fatto per difendere coloro che amavo e che avrei sempre messo prima di me ... Fino a quando lei ha rovinato tutto. Per così difendere disinteressatamente tutti quelli che ho mai amato o alzai per .... Non mi è mai stato rimborsato. Mai. Certo, i miei amici sarebbero belli e utili e di appoggio, ma quando è arrivato il momento di mettere me stessa davanti a loro, improvvisamente erano occupati o che non ne valeva la pena ". Gentle annuì silenziosamente, con una specie di sorriso ancora sul suo muso. "Così di tutti i pony, da ogni pony che potevano esserci mai stati, quello che amavo di più, il più addestrato, e che ha dato il massimo, ha avuto il coraggio di buttare via tutto e lasciare che lei stessa diventasse inutile. Inutile allo Stormo, per la Corporation, e, soprattutto, a me. Mia sorella - beh, lei non era veramente mia sorella, ma tutti più o meno la consideravano come se lo fosse, in ogni modo, eravamo così vicini, ma qualunque cosa - lei ha fallito ". Gentle continuò a lampeggiare caoticamente. Il sorriso iniziò a vacillare. "E così ... Ho cambiato lealtà. Se è così facile per tutti gli altri aver cambiato lealtà senza soluzione di continuità e senza rimpianti, perché non potrei? Ho giurato di proteggere e promuovere la Cloudsdale Weather Corporation. E' l'unica entità che non mi ha mai deluso per il tempo che ho curato per essa ". "Hai ucciso tua sorella." "Ho ucciso un fallimento!" Rainbow Dash sbattè i suoi zoccoli sulla scrivania, calciando la sedia mentre lei esplose. "Mia sorella vivrà nella mia mente come un ricordo di quel pony perfetto che non mi avrebbe mai deluso! Il fallimento è morto! Mia sorella è viva, qui! "Bussò il suo cranio più volte, sottolineando il suo punto. "C'è qualcos'altro che devi sapere, Gentle? Ti ho dato i perché. Forse anche il modo? " Io sono più propensa per la 'cosa'. "N-no, Ms. Dash. Grazie per avermi informato. Cosa devo dire al dottor Atmosphere per quanto riguarda i fallimenti? " Il pegaso azzurro si voltò, camminando verso la parte posteriore del suo ufficio. "Digli di preparare l'ascensore e un Pegasus Device. Voglio quei fallimenti venire direttamente da me, e voglio un dispositivo riscaldato solo per loro ". --- "E 'passato tanto tempo da quando ho avuto un amico con cui parlare." Cloud Cover scosse violentemente. L'orrore e il disgusto che sorgeva nel suo stomaco pungolò, fisicamente cercando di sfuggire al suo corpo. La cavalla oscillava dolcemente sulle catene in qualche brezza impercettibile, provocando il filo a tirare le macchie di piume che aveva perso. La sua voce era infantile e roca, priva di qualsiasi senso di maturità, ma la cavalla enunciò bene e le sue parole venivano trasportate attraverso il Sala Teatro Principale . "Ho sempre avuto questi grandi amici, amici che mi hanno aiutato a capire chi ero e gli amici che mi hanno aiutato a diventare quello che sarei stata. Nessuno app .. appre ... rende senza i loro amici. Avere amici è figo. Hai intenzione di essere mia amica? " Il dialogo si fermò, e Cloud Cover poteva solo udire lo stridio lucente del movimento di metallo arrugginito come la cavalla oscillava. "Penso che mi piacerebbe davvero un amico. Tu non mi hai ancora fatto male quindi sei un amico. Io non tratto i miei amici che bene. Come mi sono comportata quando mi hanno infastidita quando io li amavo così tanto, invece. Ora mi sento in colpa per questo. Mi chiedo che cosa i miei amici stanno facendo ora. Probabilmente non pensano a me. Nessun pony pensa a me. È per questo che sono qui, in modo che nessun pony potrà mai pensare a me ancora ". "Io ... Io penso a te! " Cloud rimase a bocca aperta come Corona si avvicinò alla creatura. Il puledro era ovviamente terrorizzato, ma c'era una sincerità negli occhi della puledra che lo attirava. "Io penserò a te e sarò il tuo amico." "Oh, questo è bello. Questo è fantastico. "Si rivolse a Cloud. "E tu? Vuoi essere mia amica? " La puledra sospirò, si alzò e andò vicino a Corona. "Io .. sì, io sarò la tua amica. " Il mutilato pegaso singhiozzò una sola volta ma sorrise di nuovo subito dopo. "Ho di nuovo amici. Proprio come ai vecchi tempi. " "... Sei un fantasma?" "Cloud Cover!" "Non un fantasma. Sono un pony. Una pe ... pe ... pe ... " "Pegasus?" "No, io non sono un pegaso." La cavalla scosse il catene, e il filo rimbalzò e tirò le sue ali. "Non un Pegaso. Sono una p ... pestilenza alla nostra razza, così mi chiamano. E così continuano il mondo al sicuro da me, un mostro inutile. "Lei tirò apaticamente a lei ciò che la legava, come se fossero una parte di lei, con la sua espressione vuota e di accettazione. La voce era piatta, monotona, come se stesse commentando la vita da una visuale in terza persona. "Credo di essere un fantasma, in realtà. Che è ordinato. Mi piace. Essere un fantasma è divertente. " Il disgusto di Corona svanì in un attimo. Questa è solo una bambina, pensò.Il suo corpo è grande, ma ... lei è più giovane di Cloud o io nella sua testa. Che cosa hanno fatto di lei? Il puledro si rivolse alla sua amica, sussurrando la sua preoccupazione nel suo orecchio. Questa cavalla non è stato nessun mostro. Cloud Cover guardò il corpo disteso, e l'immagine orrenda cambiò nei suoi occhi. Rotta, ferita, abusata, di proposito torturata dalla Corporation per un motivo che non era più evidente. La puledra fissò gli occhi dolci e il sorriso caldo raggiante su di lei. Invece di un demone, il pony era un'ombra, una conchiglia, un immagine sbiadita di una vita, che una volta valeva la pena vivere. Cloud cominciò a piangere. "C-chi?" Singhiozzò lei, incapace di vedere la figura. "Chi sei?" "Io .." La cavalla soffocò, e il suo sorriso innocente andò in frantumi. Tutto il suo corpo, il sorriso e tutto, affondò in basso. "Non lo so. Lo sapevo, una volta. Poi mi sono dimenticata. Loro non mi permettevano di farmi ricordare perché la vecchia vita era un male. Molto male. Male per Pegasi, male per lo Stormo. Lodate lo S. ... no, non lodare. Non faccio più parte dello Stormo. Sono stata esiliata. " "C'è ... un nome con cui possiamo chiamarti? Tutto ciò che suona come un nome per te? Con il tuo Cutie Mark, forse? Ti aiuterà. " Il pegaso legato allungò il collo, cercando di vedere il suo fianco senza torcersi nel filo spinato. Qualsiasi immagine può o non può essere stato lì era camuffato da una vita intera di sporcizia. La pelliccia era incrostata e ranga, ma avrebbe preso una idropulitrice per rivelare il marchio sottostante . Si voltò di nuovo, riuscendo in qualche modo a scrollarsi scusandosi, nonostante la sua posizione unica. "Nessun marchio ... vabbè. Probabilmente è solo una cosa di essere legato. Corda o polsini forse. E' scomparso, insieme con i miei ricordi e il mio scopo, il mio nome è perduto. " "Perduto ...". Cloud Cover aggrottò la fronte, pensando intensamente. Uno dei molti libri che aveva letto quando trascurava l'esercizio di volo era stata la storia degli Alicorni. La loro lingua era quasi morta, ma pochi gli storici - così come gli alicorni stessi - erano riusciti a compilare un dizionario per aiutare ad educare puledri e la rinascita della lingua dimenticata. Celestia significava sole e Luna significava luna. Questa cavalla è persa. Persa ... che era ... Pensare,Cloud Cover, se si può fare una cosa, è pensare! "Absentia" scoppiò, saltando nella sua eccitazione. "Non... è molto, e non ha la miglior connotazione, ma è un nome. Cosa ne pensi? " La cavalla scosse nella felicità. "Ho un nome! Ho un nome! Nessuno mi ha chiamato per un lungo tempo. Grazie, amica. "Absentia sorrise così largamente, che gli occhi quasi scomparvero. "Ma un nome non è sufficiente. Il tuo? " "Beh, io sono Corona, e questa è Cloud Cover." "Nomi incantevoli. Io li amo. I nomi sono meravigliosi. Ora, perché siete qui? Nessuno viene, tranne il custode, e lui non parla a me, è cattivo o offensivo ". "Siamo qui perché-scusa, hai detto custode? Uno stallone, con un camice? " Il viso di Absentia arricciò in concentrazione. "Come tutti i lavoratori. Quindi forse? Lui mi da' da mangiare e mi prende per le passeggiate. "Lei piegò una gamba, sfoggiando un misero muscolo. "Non mi è permesso di morire di fame o di perdere la mia forza. Devo camminare intorno alla fabbrica, una volta ogni due giorni. Ci si sente bene. " I puledri si guardarono con disgusto. "Loro ... ti guidano? Questo è rivoltante! Incredibile! Non importa il motivo, nessuna creatura su questo pianeta dovrebbe subire questo abuso! Corona! " «Sì, signora!" Il puledro scattò sull'attenti, sconvolto dalla improvvisa convinzione della sua amica, che era in alto. "Vai a rompere quel blocco laggiù! Quello con l'interruttore! Stiamo per tirarti giù Absentia, e stiamo andando a sedersi e mangiare e per recuperare e scoprire che cosa lo Stormo sta succedendo in questa fossa desolata. "Lei si lanciò, a spirale intorno alla cavalla fino a che loro facce divennero a livello. "Sto andando a fare una passeggiata? Siamo andati ieri. Oggi non è un giorno per camminare. " "Absentia, io sono così, mi dispiace, ma questo può fare molto male. Ora toglierò il cavo fuori dalle ali, in modo da poter volare. Possono impigliarsi, ma farò del mio meglio. Capisci? " I suoi occhi tesi e iniettati di sangue si riempirono di lacrime. "Volare ... E' passato tanto tempo da quando ho volato ... Vale la pena provare dolore a volare, anche se per l'ultima volta. Voglio volare ... " "Va bene, Absentia, concentrati su quello," Cloud Cover la rassicurò, mentre lei lentamente dissestava il filo, togliendo un po' di piume. Il pony annerito piagnucolò, e Cloud parlò di nuovo. "Dimmi solo del volare. Parlami di quanto male si desidera volare e quello che ti ricordi di volare ". Mi ricordo ... planata. Giro. Trucchi ed emozioni con gli altri della ... l'accademia. Non mi ricordo niente, ma volare. Luna, è meraviglioso. La beatitudine. Come nuotare nella seta fredda e respirando vera, aria fresca. Senza volo non sono nulla! Io non sono niente ora, perché io non posso volare, ma presto potrò volare o non sarò niente. Sarò qualcosa, perché lo farò, e non saranno in grado di portarlo via f-OW! " "Mi dispiace. Quasi fatto. Continua a parlare. " "Mi fa male, ma questo dolore ne è valsa la pena. Sto diventando qualcosa per esso. Mi merito il premio e quindi questo dolore è necessario e buono. Volo. Volo.Vooooooolo. "Absentia ripete la parola più e più volte, gustandolo, provò sensazione di rotolare fuori la sua lingua, sperimentando con inflessione e accento. Parlava più forte, la parola scoppiava dal suo muso in un crescente grido come l'agonia e l'eccitazione si accesero in lei. Cloud rimosse l'ultimo ricciolo del cavo e segnalò a Corona. Annuendo, si allontanò dal fermaglio accanto a lui e si sgroppò, per piegarla. Spinto da improvvisa ferocia della puledra iniziò un battito ritmico veloce sulla fibbia, ansimando come le sue gambe giovani faceva pochi progressi sul metallo. Rallenta, Corona, pensò, il potere e il controllo è più utile qui che la velocità. Fece una pausa, respirò profondamente, e guardò in basso tra le gambe. Sollevò un unico zoccolo, puntando con più cura di quanto avesse mai preso in vita sua, e scalciò. Il blocco scoppiò e la catena precedentemente fissata sotto frustò a velocità incredibili, sfiorando la sua criniera abbastanza difficile da tagliare. Absentia precipitò a terra, atterrando così duramente che il pavimento nuvola esplose intorno a lei. "Ab-Absentia? Stai bene? " Cloud Cover si chinò in stretta, sbirciando attraverso la nebbia lentamente svanita. Una sagoma emerse dalla nebbia, in piedi forte e orgogliosa. Le sue ali si avvolsero, provandosi, estendendosi, ogni piuma era in contrazione in successione in una visualizzazione gloriosa di rivitalizzazione. "Io sto meglio di bene. Io sto alla grande. Non sono più tenuta ferma dalla Corporation. È cibo? Il cibo è una buona idea. Posso avere qualcosa da mangiare? " I puledri esaminarono la borsa del cibo strombata sul pavimento, i grani erano leggermente rovesciati. Si girarono verso Absentia. "Beh, sì?" "Grandioso". E si tuffò nella borsa della C.W.C. Premium Class veloce come un fulmine. --- Contrail si sedette sui talloni, dondolandosi avanti e indietro, peggio di un puledro in una pasticceria. Pipe Wrench si sedette sulle zampe posteriori, per misurare il danno di fronte a lui. La fabbrica inferiore era nel caos. Fili elettrici oscillavano a casaccio, scatenandosi in modo casuale e, occasionalmente, potevano inviare un colpo di energia giù a qualunque metallo che potrebbe collegarsi a esso. Vapore che fuggiva da tubi fratturati, surriscaldamento sezioni del corridoio. Una linea particolare perdeva il tuono liquido che colava minacciosamente davanti al due. "Voglio toccarlo. E 'lucido e blu e, come me, ma radioattiva tranne Hide dice sempre che sono radioattive, ah! Hehehe. Come l'energia nucleare. Incontrollabile. Costante e illimitato. Eh, ahaha. "Nonostante la sua alta energia, la sua risata era rallentata, insieme con la sua voce. Le incredibili lunghe ore e inseguire avevano stancato Contrail, e i suoi occhi si abbassarono, l'unica voce di verità sul corpo dello stallone. "Ca'lla come una bomba," Pipe Wrench brontolò, "uno r'dy t 'andare via un' qualsiasi s'cnd. S'g'd t 'hanno tha' energia, th'gh. G'nna bisogno t 'risolvere questo problema. " Il soffitto gemette, un muggito di un bambino ammalato, e il corridoio cominciò a vibrare. Pipe Wrench gelò e, sorprendentemente, così fece Contrail. Il metallo nelle pareti iniziò a risuonare come il rumore gemente si faceva più forte. La struttura si lamentava senza sosta fino a quando un piccolo tubo di trasferimento di acqua spuntò, mostrando una piccola perdita che riuscì a mettere a tacere la cacofonia. "Eh, quello non era così male." Come se contestato dal commento di Contrail, il tetto crollò, lasciando cadere un insieme di impalcature dal piano di sopra sulla distruzione di seguito. Decine di nuovi tubi esplosero, aggiungendo caos e pericolo. "No, non è affatto male. Heh. Heheh. Aww ... " --- I tre prigionieri erano rannicchiati intorno al sacchetto di cibo, lentamente masticando piccoli chicchi di grano. Nonostante tutto quello che era successo, si erano seduti e si rilassarono. Il sollievo inondò il corpo di Cloud Cover, svuotando la mente da tutte le preoccupazioni e i dubbi che lei deteneva prima. Per la prima volta da giorni lei - così come gli altri due - si sentiva totalmente in pace. Tutti avevano mangiato relativamente poco prima e poi, dopo aver saturato il loro esaurimento, si addormentarono. Che tempo era fuori Cloud non poteva dirlo, ma non le importava. Erano riusciti a dormire senza essere scoperti, e questo era tutto ciò che importava. Riposati, essi ripresero a mangiare in silenzio, per non perdere tempo prezioso parlando. Ora, il trio si distese, accarezzando la pancia piena e ruttando con grande soddisfazione. Per Cloud Cover, le maree si erano calmate e non importa quello che le andava contro, ora erano in attacco. Si girò sorridendo, formulando un piano. Fantasie riempirono i suoi pensieri, le fantasie della fabbrica che cadeva in un miliardo di pezzi, con tutti i lavoratori che precipitavano dal cielo. Celestia rimproverare i dirigenti, condannandoli a destini peggiori della morte che avevano causato. Tutti i pony di Cloudsdale, il glorioso Stormo, che accettava i tre come eroi della loro razza. Tutto quello che dovevano fare era fuggire. Chiuse in posizione verticale e schiaffeggiò il suo viso. "Lascia il sogno per dopo," sospirò, alzandosi sugli zoccoli. "Dobbiamo prima trovare una possibilità." Lo stesso Corona si svegliò di soprassalto, accigliando i suoi occhi annebbiati alla puledra. "Cosa c'è? Eri così concentrata a soffiare questo posto in mille pezzi, e ora ti stai deprimendo di nuovo ". Cloud aggrottò la fronte, scuotendo la testa. "Non è quello, stupido. Lo sono ancora, ma ... non abbiamo idea di dove siamo veramente, o il modo di uscire da questo livello della fabbrica. Non abbiamo nessuno che sa dove andare ". Absentia si rianimò dai suoi grani. "Conosco questo posto come conosco i miei stinchi! Posso aiutare, non vedo l'ora di aiutare i miei nuovi amici. Aiutare è bello e questo è quello che fanno gli amici per l'altro. Mi piace anche passeggiare. Ci si sente bene e mi danno qualcosa da fare. Sono divertenti. Dove stiamo andando, comunque? " "Beh," Corona balbettò, leggermente scioccato da quello che la cavalla non aveva ancora capito dei loro obiettivi. "Stiamo per uscire. Stiamo per lasciare questo posto. " "Ma l'uscita della porta è laggiù. Tu non hai bisogno di me per questo, stupido! "Lei rise, con la sua voce di innocenza. Clous Cover non poté fare a meno di sorridere alla gioia sul volto del pony annerito. «No», ridacchiò, "dall'intero edificio. Stiamo per scappare! " Absentia gelò ed il suo sorriso si lasciò cadere come una roccia. "Fuggire", rimase a bocca aperta, con gli occhi spalancati per la meraviglia. "Che bella parola. Suona così familiare. "Lei sbatté le palpebre rapidamente, consentendo al concetto di entrare nella sua testa. "Lo so! Ci ho provato un giorno al guinzaglio e mi hanno portato subito indietro. Ero davvero vicino al segnale di uscita, anche! Sembrava abbastanza bello e volevo vederlo. Fuggire », mormorò di nuovo. "Ogni volta che ho provato a correre da qualcuno, è così che lo chiamavano. Quando l'ho fatto dal mio custode lo chiamava fuggire. Quando mi sono imbattuta con Dash per andare nel mondo esterno lo chiamavano-oh Celestia ". "Chi è Dash? Absentia? Ti sei ricordata qualcosa? " "Io .. c'è nebbia. Io non so perché io .. ma ne avevo bisogno anche ... ma perché da Dash? Dash è la più grande. Lei è così impressionante. Sono così orgogliosa di lei. " "Absentia", Corona bordò, agitando uno zoccolo di fronte al cavalla nostalgica. "Chi è Dash? Perché sei orgogliosa di lei? " "E 'solo la più incredibile pony in Equestria, è tutto. E lei ha un lavoro ben pagato! Lei gestisce la Rainbow Fact ... o ... y. "Lei alzò lo sguardo lentamente, il suo sorriso caldo lentamente si trasformò nel più grande espressione di angoscia che Cloud avesse mai visto. In un istante, lei stava gridando e piangendo, rotolando sul pavimento. "NO! NO, DASH, NO! MI DISPIACE! HO PROVATO A NON FALLIRE! MA ANDRA' MEGLIO! SARO' IL MEGLIO PER TE, RAINBOW DASH! FERMATI! LASCIAMI! NON LASACIARMI DA SOLA, MI DISPIACE! NO, NO NO NO NO! AAAAAAAAUUUUUUUGHHHH! " "Per l'amor di Luna è andata fuori di testa, Cloud!" "Non so cosa sta succedendo! Dai, Absentia, andrà tutto bene, andrà tutto bene. Stai bene ora, stai bene, sei OW! " La puledra volò sulla schiena come la cavalla agitata la colpì. Si scosse e si alzò appena poteva, girandosi appena in tempo per vedere Corona serrato su una delle zampe anteriori di Absentia, aggrappandosi come se la sua vita dipendesse da questo. "Presto! Afferra l'altra! Calmarla! " Lei saltò sulla zampa, avvolgendo il suo piccolo corpo intorno ad esso nonostante la picchiava tra le nuvole solide. Riuscì ad allungare la testa per Absentia per tubare dolcemente alla cavalla. "LASCIAMI ANDARE! CI RIPROVERO'! E NON FALLIRO', TE LO PROMETTO! " "Shh, shh, va tutto bene, i tuoi amici sono qui, nessuno sta cercando di farti del male. Va tutto bene, siamo qui per te, prendi respiri profondi ... " "IO NON DELUDERO' PIU' NESSUNO! SOPRATTUTTO NON TE! DASH, PER FAVORE, TI VOGLIO BENE! SEI-NO! NO, PER FAVORE DASH, NO! " "Absentia, stiamo andando a vedere altri amici. Dash non è qui. Lei non è qui, Absentia! Ognuno è andato via, ma non noi. Ma va bene, abbiamo più amici da qualche parte qui vicino, devi solo calmarti! E 'tutto ok-Cos-? " Absentia aveva smesso di muoversi e stava fissando in profondità le luminose iridi gialle di Cloud Cover, riuscendo in qualche modo a concentrarsi nonostante le lacrime. Lei non lampeggiava, guardò solo profondo alla puledra, non rompendo la sua direzione dello sguardo. "Per favore! Dash, eri mia sorella ... " "Absentia, stai bene?" Chiese Corona con cautela, cercando di attirare l'attenzione della cavalla. Non ricevette alcuna risposta, la cavalla era catatonica, con lo sguardo fisso e lampeggiante, ma metteva in bocca le parole. "Cosa pensi, Cloud? Lei guarda bene? " "Beh, ha smesso di piangere. Quel sorriso bianco è sul suo viso. Penso che lei debba andare alla sala di alimentazione. Forse degli uh, 'amici' ci aiuterà a recuperarla. " "Oh ... Quindi stiamo solo andando a portare una pony cresciuta pienamente sulle spalle attraverso un corridoio misterioso e forse in trappola, dove in ogni momento altri pony che cercano di ucciderci possono saltare fuori e abbaiarci o qualcosa, e poi tornare in una stanza che è quasi sicuramente una trappola in attesa del nostro ritorno, e liberare un mucchio di fallimenti mentalmente fragili per aiutarci a abbattere un sistema che si è costruito attorno al concetto stesso di schiacciamento resistenze come questo innanzitutto. " "Non dimenticare che la metà del percorso verso la stanza di alimentazione è distrutto, quindi dovremo trovare un altro modo." "Brillante. Semplicemente eccezionale. "Corona sospirò, afferrando un ultimo sacco di cereali prima di sporgersi di lato, sollevando la coscia di Absentia e facendola scorrere sulla schiena. "Ricordo che in questo periodo della giornata, se ho anche ragione su che ora è in questo momento, starei a mangiare una bella ciotola di cereali e guardare i cartoni con i miei genitori. Ora sto trasportando una cavalla attraverso un edificio progettato per uccidermi. Momenti di divertimento. " "Stai iniziando a suonare come me. Ora marcia, signore. " --- Gentle si sedette sulla sedia principale di fronte lo schermo, tranquillamente maneggiando le telecamere al di sotto, persa nei suoi pensieri. Accanto a lei, Gauge trasmetteva messaggi attraverso l'altoparlante, cambiando i sistemi di pressione e di re-instradamento del movimento di fluidi all'interno della fabbrica inferiore, aiutando il gruppo assemblato di lavoratori al di sotto di isolare il settore danneggiato in modo per poter iniziare le riparazioni. 'Improvvisamente sono occupati e non valeva la pena' ... Quella povera cavalla. Ora so tutto di questo. Ci si mette il cuore e l'anima per aiutare gli altri e ti schiacciano con una mancanza di apprezzamento. Ma agiscono gentilmente con te e dicono parole gentili, e perché gonfiano il tuo ego pensano di essere i tuoi amici. E si continua a sacrificare tutto a costruire per se stessi solo per vederli sorridere. I veri amici si aiutano a vicenda. "Sì, sembra che la linea di galleggiamento principale dietro il muro è stato fratturato da una esplosione separata. Non c'è nessun altro posto lungo quella linea dove si sta registrando un calo. Prova uh ... Oh, santo cielo, non lo so. Abbiamo bisogno di quel particolare tubo rattoppato o perderemo fino al trenta per cento della produzione nuvola entro la fine della settimana. Rompete il muro nuvola se è necessario. " Lo stallone arancione si chinò vicino, ascoltando le voci soffocate provenienti dal diffusore del suo schermo. "Non dovrebbe essere teflon infuso, solo ... puntate una torcia in aria o qualcosa del genere. Non mi interessa. Basta che lo riparate. Ma andiamo avanti ... Okay, questo tubo è tuono liquido. Dovrei solo invertire il flusso e inviarlo attraverso le ausiliare. Oh, merda, abbiamo già del vapore che attraversa quelle. Uhhh ... " La Corporation non mi ha mai delusa. E' stata dura, certo, e in alcuni giorni il lavoro è stato brutale. Ma è stato coerente. Non ho mai visto nessun altra azienda con un alto tasso di ritenzione, mai. Ti trattano bene qui. Essi mostrano la tua importanza. Ci impediscono di cadere. essi- Gentle fermò il suo scorrimento insensato, alzandosi un po' sulla sedia. “Cos'è 'quello'?” "Ho capito. Gentle, spurga le linee chimiche sopra il cavo di alimentazione secondaria, ce la fai? " "Dove? Ah, ah, mi dispiace. Su di esso. Dove la faccio spurgare? " "Spurga dove ti pare, non mi interessa. E' solo qualcosa che abbiamo usato per pulire il Pegasus Device, probabilmente stagnante ormai. Dump'em. " Gentle eseguì, aprendo la sfiato in una zona priva di lavoratori - per quanto poteva vedere dallo schermo, in ogni modo - e guardare come centinaia di litri di alcuni fanghi di colore biancastro scivolarono grottescamente fuori dalla valvola aperta e attraversare la griglia nascosta dalla nebbia. Soddisfatta del lavoro, chiuse la valvola e continuò lo scorrimento senza meta. Giusto, chi voglio prendere in giro. 'Inutile allo Stormo, per la Corporation ...' 'Sì sarebbe il collettivo di Pegasi da Cloudsdale. Questa è invenzione dell'opinione pubblica. Oh mio alicorno, i miei soldi delle tasse sono andati a ... tenerci al sicuro. Bisogna essere orgogliosi. Non è così male. Si sente ancora male, però, ma ho paura. Abbiamo bisogno di questi fallimenti, affrontarli prima che sia troppo tardi. Proprio in quel momento le porte massicce si aprirono, travolgendo la sala computer con incredibili forti raffiche di vento prima che si chiudessero di nuovo. Hide e Rainbow Dash passeggiavano, mormorando parole riscaldati a vicenda. "Hai avuto fortuna?" La pegasus dalla criniera arcobaleno interrogò, fermandosi a metà falcata. "Niente. Non riesco a trovarli da nessuna parte. Anche la nebbia è appoggiata indisturbata. La sezione distrutta non può nasconderli, comunque. Ho sfogliato ogni stanza con le telecamere a disposizione, e presto li troveremo ". Dash si voltò a Hide, fissando il suo sorriso. "Va bene, vai. Avvialo. L'onere è tutto tuo ". "Grazie, Ms. Dash." "Basta." Ridacchiando, Dr. Atmosphere praticamente trotterellava fuori dalla stanza gioiosamente. "No, no, fermati, aspetta, aspettaspettaspetta-NO! Cosa il Tartarus state facendo, idioti? Non far passare il vapore attraverso quel bivio! Potresti far saltare i generatori di cristallo! "Gauge sbatté la console, urlando nel microfono ai lavoratori molto al di sotto di lui. Il trio guardò sullo schermo e si bloccò, voltandosi verso il suono della sua voce. Una radio gracchiava, catturando la risposta del lavoratore. "Abbiamo una rottura completa della linea principale e la linea secondaria è utilizzata per deviare la pressione dell'acqua al largo della valvola! Che altro vuoi da noi? " "Oh, andiamo, ci deve essere un modo che possiamo ..." "Le linee d'acqua sono completamente a corto di commutazione con le linee di tuono liquido, stiamo andando per battere quei generatori di cristallo. Sarà un gran casino, ma non grande come questo, se non lo facciamo riparare. " Gauge scivolò dalla sedia, asciugandosi la bocca con uno zoccolo pesante. "Ugh, bene. Poi passerò io su quelle linee. Gentle, sto andando ad monitorare tutte le mie azioni. Quei ragazzi al piano di sotto sanno fare il proprio lavoro ", aggiunse, parlando di nuovo nel suo microfono. "Tenete in moto il vapore attraverso quei tubi fino a quando ho finito. Tenetelo occupato mentre riparo questo, e restate fuori dai guai. Capito? " "Capito. È meglio affrettarsi. " "Va bene, Gentle, imposta il tuo schermo alla sala bivio. I maggiori trasferimenti passano attraverso la Cyclone Room, ma praticamente ogni gasdotto regolare viene instradato attraverso la stanza bivio per la manutenzione di emergenza come in questo caso. La camera è un incubo, però, quindi ho bisogno di guardare che non faccio niente di stupido. Va bene? " "Okay. Capito. Ci vediamo quando arrivi. "La cavalla si voltò verso il televisore di fronte a lei. Fissò la nebbia per diversi secondi, completamente in bianco. "Non sta andando da nessuna parte," sospirò, cambiando le telecamere. --- Cloud Cover ansimava profondamente, le ginocchia tremavano sotto la combinazione di peso della cavalla inconscia e la paura dal carico enorme di liquidi caustici che si trovavano vicino al suo muso per un pelo. Corona guardò incredulo la puledra accanto a lui. "Penso," sussurrò, lentamente portando gli occhi al buco fumante che era la grata, "che sanno che siamo qui." "F-forse pensano che siamo passati per di qua?" "Non importa, direi. Continuiamo? " Cloud Cover annuì e si trascinò oltre il buco con cura incredibile. Ri-allinearono Absentia sulle loro spalle e decollarono lentamente attraverso la fitta nebbia. La struttura era lontana dal palazzo buio e silenzioso di quando sono arrivati; luci squillarono in tutti i corridoi e gli echi delle chiavi martellanti e lavoratori che gridavano rimbalzò in ogni tubo e macchina. Nonostante - o forse a causa, Cloud era incerta -del caos, non un solo dipendente del Cloudsdale Weather Corporation scorse due puledri con un pony sulla schiena. Contemporaneamente si fermarono ai margini della nebbia, appoggiati minimamente per cercare di evitare qualsiasi segno di cattura. "Credo che siano tutti dietro di noi, a riparare il pasticcio. La camera di alimentazione è solo a sinistra, circa duecento metri più in basso, "parlò Cloud. "Dovremmo fare una corsa?" "Penso di sì. Tu che dici, Absentia? "Entrambi la guardarono. "Esegui ... Per favore, non ... volare, cadere ... " "Penso che sia un sì." Stabilizzando la cavalla, per quanto possibile, diedero il via in una sola volta e galopparono verso il loro obiettivo. --- "Ehi, aspetta, whoah whoah!" Gentle calciò indietro dal suo posto e schioccò la sfera di controllo, filando attraverso una dozzina di telecamere senza rallentare. "Credo che ... Ecco! Gauge, i F-oh, giusto, se n'è andato. "Lei si voltò e rimase a bocca aperta, come trovò il suo naso, quasi a toccare Rainbow Dash. "Augh! Ciao. Ho trovato i fallimenti. Si dirigono verso la stanza di alimentazione. Portavano qualcosa, ma non riuscivo a vedere cosa fosse. Sembrava grande e pesante, come un adulto. Potrebbe essere rifornimenti, o forse un ostaggio. I vecchi operai hanno accennato che uno di loro non ha fatto il check-in dopo le detonazioni ". Rainbow Dash socchiuse i suoi occhi rosa, guardando in profondità Gentle. "Beh, sono curiosa. Gestisci la situazione, signora Butterwing. Se non fossi qui in piedi, in questo momento, e se tu avessi il controllo di questa società in questa stanza, come in questo momento, e non si ha nessuno che guida le vostre azioni, cosa vorresti fare? " "Ms. Dash? Io non la seguo. " "E 'semplice. Ne ho avuto abbastanza di problemi per la mia autorità, ora sono piuttosto curiosa di vedere dove la vostra lealtà arriva. Prendi. Il. Controllo ". Gentle annuì lentamente, tornando a sedersi ai comandi. "Fabbrica inferiore, abbiamo confermato gli avvistamenti dei fallimenti. Tenere il personale solo essenziale per il mantenimento del vapore per assistere Gauge. Ognuno non richiesto, passi direttamente alla stanza di alimentazione. I fallimenti sono ora marcati di risorse inutili e devono essere smaltiti. Non liberate la vostra creatività, semplicemente uccideteli. "Le sue gambe cominciarono a scuotere violentemente come ultima frase sfuggì dalla sua bocca. "Oh, Celestia, che cosa ho fatto?" Rainbow Dash si inginocchiò in basso e prese uno degli zoccoli di Gentle con la propria. "Ci si sente male, Gentle? Ad ordinare un altro equino morto? " "Beh, naturalmente ci si sente in torto, ho appena ... Perché l'ho fatto? Avrei potuto lasciarli andare, non potrei? Proprio in quel momento? " "Ci si sente male, Gentle? In questo momento pensi che sia la decisione sbagliata? " "... No, non lo penso. Sono fallimenti. E' meglio per la Corporation. " Rainbow Dash si alzò e cominciò a camminare verso la porta. Lei sorrise leggermente. "Brava ragazza," disse sottovoce. --- Fiocco di neve scoppiò dal pavimento come i puledri caddero nella stanza. Premette il viso ossuto alle barre e riuscì a rompere un sorriso enorme. All'immagine instabile di Cloud Cover, era come se il viso di Fiocco di neve si fosse diviso. Lei scosse la testa e tirò Absentia più in profondità nella stanza di alimentazione come Corona afferrò le chiavi fuori dalla console del computer. "Ce l'hai fatta! E hai trovato il fantasma! Ottima giornata, una giornata davvero meravigliosa. Sì. Buono. Va bene. E adesso? " "Sembrava che tu lo avessi capito, quando abbiamo parlato l'ultima volta." "L'ho fatto? Interessante. Ho sempre sperato che il fantasma sarebbe piombato qui ". "Ho bisogno di ... arrivare al piano di sopra. " Ogni pony congelò, girando la testa verso la cavalla inquieta sul pavimento. Corona guardò Cloud prima di tornare indietro verso la porta, il suo zoccolo era appoggiato sulla chiave nella serratura. Cloud si strinse nelle spalle e si chinò in basso verso Absentia. "Ehi, come stai? Stai bene? " "Devo andare sopra. Ora. Ho bisogno di essere al piano di sopra in fretta. " "Beh, questo è il nostro problema, Absentia". "Questo non è il mio nome." La puledra viola sbiancò, presa alla sprovvista. «Ti ricordi il tuo nome?" "Sì. Non è importante, però. Non lo è mai stato. Mai lo sarà. Ma non è il mio nome, ricordatelo. Ricorda così non dimentico di nuovo. "Lei barcollò, cercando di stare in piedi su quattro zampe fino che Cloud l'aiutò ad alzarsi. "Mi ricordo di più, anche." "Per esempio?" "Come arrivare al piano di sopra. Ma ho provato in passato, e ho bisogno di aiuto. Ci sono troppi pony qui giù, avremo bisogno di una distrazione. " "Una lotta!" Fiocco di neve calpestò il suo zoccolo, raggiante all'idea. "E una gloriosa battaglia deve essere! E' il momento prendere le armi e ripagare questi mostri per l'abuso che abbiamo sopportato ". "Rallenta," Corona esortò, sbloccando il cancello e facendo un passo indietro per lasciare uscire i prigionieri. "Sì, calmati. Abbiamo bisogno di fare un piano, prima di tutto. Siamo in grado di caricare a testa bassa i lavoratori, ma non riesco a vedere il risultato del lavoro. " "Non succederà," spiegò Absentia. "Prendi la mia parola. Ascolta, abbiamo bisogno di pensare. Dobbiamo realizzare questo esattamente per quello che è. " "E che cos'è, Absentia?" "E' una guerra. Una guerra contro ... Non lo so. Qualche minaccia immaginaria sembriamo, noi deboli e rotti pony. Una guerra che abbiamo perso per più di mille anni, e che continueremo a perdere se non facciamo qualcosa al riguardo. Dobbiamo reagire e non dobbiamo mai smettere di combattere indietro e abbiamo bisogno di combattere finché vinceremo. Hai capito? Non c'è più ritirata. Non più nascondersi, non più la raccolta per riorganizzarsi e fare la stessa dannata cosa che ha reso noi dei fallimenti per centinaia di decenni! "Inciampò, lasciando cadere la sua spavalderia con un annusata. "Sono ... Sono stanca di nascondermi e sono stanca di accettare il fallimento. Sono stanca di accettare il fatto che io sono un fallimento. " I Pegasi scarni e addolorati erano riuniti intorno Absentia. La furia strisciò sul viso come un'ombra, oscurando i suoi lineamenti, i suoi occhi viola bruciavano nell'oscurità. Rimasero seduti, in attesa, in ascolto. Absentia si alzò sopra tutti loro, con le gambe stabilizzati in pilastri rigidi, e lei continuò a parlare. "Siamo in grado di correre là fuori come gli idioti che si aspettano che siamo, o siamo in grado di prendere il tempo per creare un piano, un ult .. ulti ... minaccia finale. Qualsiasi cosa decidiamo di fare non sarà l'ultima occasione che abbiamo. La direzione pensa che non siamo più un problema. Mi freghi una volta, "ridacchiò. "Siamo qui per rappresentare ogni puledro che viene portato qui, nel passato o nel futuro. E' per questo che siamo qui. Non solo per essere uccisi! Questo è il nostro titolo di gloria! I salvatori dei figli dei Pegasi. Siamo soldati, ora, combattendo in prima linea. Non possiamo mai fermarci o fare marcia indietro! Abbiamo rotto per troppo tempo ed è il momento di tornare più forte che mai! Se falliremo, se falliamo, fallisce ogni puledro spaventato e solo per passare sempre attraverso quei grandi nubi temporalesche! Avete capito? " Lentamente, uno per uno, tutti i pony in sala raddrizzarono le spalle e il collo esteso. Fiocco di neve gonfiò il petto e Corona in seguito, causando un effetto increspatura di puledri che mimarono l'azione. "DITEMI, AVETE CAPITO?" "Per i puledri!" "Per la nostra libertà!" "Per la vita che non hai mai avuto," Cloud Cover parlò piano, fissando la cavalla di fronte a lei. La sala tacque di nuovo come Absentia girò la testa e guardò direttamente negli occhi della puledra. Una lacrima le scendeva lungo la pelliccia grassa, pulendo la piccola macchia di sporco mostrando un arancione brillante. "E la vita che hai diritto a vivere", concluse, annuendo in segno di apprezzamento. Il gruppo che li circondava scoppiò in applausi e urti di zoccoli, rinnovati con un senso di scopo, ancora una volta. Fiocco di neve stava piangendo e ridendo, e si avvicinò a Absentia. "Non ho mai avuto la possibilità di incontrare un tale fantasma migliore fino ad ora. Questi puledri che vedete qui seguiranno quello che dico. Non so perché, ma è sicuramente utile. Avrete la completa cooperazione di ognuno di noi. "Si avvicinò a Cloud e Corona, salutando. "Devo ringraziare voi due per il vostro coraggio. Stasera sarà una buona notte, so solo questo! Voi due vi ricongiungerete con la vostra famiglia e gli amici. Per il resto di noi, beh, i nostri cari hanno imparato a odiarci ormai. Stasera si potrà semplicemente raggiungere la pace. " "Adesso, Cloud Cover," Absentia chiamò girando verso la puledra. "Hai visto la maggior parte di questo posto ormai. Non so se qualcosa è cambiato dall'ultima volta che sono fuggita fuori. Cosa ne pensi? " "Tutto sembra incredibilmente vecchio e sporco, io non credo che sia stato incasinato. Alcuni dei lavoratori sono tornati per riparare un piano, dove quello sfogo viene fuori. "Indicò alla conduttura rotta dove lei e Corona era prima caduti attraverso. "Io scommetto che quel computer lì controlla la maggior parte dei sistemi di tubazioni, perché da quello che ho visto di questi generatori, sono abbastanza automatici." "C'è stato un annuncio poco prima di venire qui dentro," Corona si aggiunse alla conversazione. "Sanno che siamo qui e la maggior parte dei lavoratori stanno arrivando per ucciderci. Probabilmente non abbiamo molto tempo per scherzare con macchine complicate ". "Allora dovremo guadagnare un po 'di tempo. Chiunque si sente abbastanza forte, si raduni. Dovrete correre dai lavoratori di nuovo alla zona danneggiata. Causerà abbastanza confusione, e forse hanno bisogno di tenere i tubi rotti per non causare problemi. Qualcuno qui sa nulla di computer? Avremo bisogno di hackerare quello per causare qualche problema. " "Aspetta," una puledra grigia convogliata da un angolo. "Questo non è Applewood! Solo perché siamo bambini non significa che siamo 'alla moda' e sanno come incidere ". "... Giusto. Nessuno ha esperienza di computer, allora? " "Beh, è ​​probabilmente protetto da password. Non possiamo riprogrammarlo. Mi sono iscritta alla scuola di volo, non in un istituto tecnico. " "Oh, per l'amor dell'Idra. Nessuno? Nessun pony qui ha mai toccato qualcosa di elettronico? " Il gruppo era silenzioso, guardando l'uno dell'altro. Un sussurro violento fu sentito e dopo alcuni secondi un altro puledro grigio scuro, un puledro, fu spinto verso la parte anteriore. Il suo Cutie Mark, un grande joystick, sembrava brillare nel bagliore verde delle vasche. "Io uh, ho giocato a un sacco di videogiochi." Absentia mise uno zoccolo lungo il viso, gemendo. "Ok, hai ragione, questo non è un film. Cloud Cover, che sembri molto brava a notare le cose. Tu resta qui e lavorare sul computer con ... " "Elite". "Davvero? Qualunque sia. Cloud, stai con Elite e gli altri puledri che potrebbero essere in grado di aiutare. Voglio quel computer incasinato, non mi importa quello che fai. Rovina i sistemi in ogni modo possibile. " "Subito!" Corona e Fiocco di neve staranno insieme sulle porte quando il gruppo di Cloud inizierà a impostare il computer. "Ehi, stai attento là fuori, va bene? Se ti fai ammazzare, schiaffeggio il tuo volto. " "Allo stesso modo. Non farti prendere, va bene? Sarò molto turbato se devo salvare il tuo fianco. " Si sorrisero debolmente e guardarono i loro zoccoli. "Beh," Corona parlò, con la voce incrinata. "Questo è quanto. Per lo Stormo, eh? Quella stupida frase. Quello che si diceva sempre prima degli atti di valore. Non ha più lo stesso peso, vero? " "Per l'altro, Corona." "Per l'altro", accettò. "Fiocco di neve! Sei pronto? " "Le truppe sono state assemblate e siamo pronti per la distribuzione, sergente!" "Ehm, bene. Andiamo! Afferra qualcosa di pesante che può oscillare con la bocca! Andiamo a buttare quei mostri malvagi indietro in modo che questi ragazzi possano tirarci fuori di qui! " Il gruppo ruggì e fuggirono in avanti, facendo saltare le porte che si aprono così duramente che le cerniere si piegarono. "Giusto," Elite borbottò. "Diamo uno sguardo a questo computer." "COMANDO D'ACCESSO>", venne visualizzato. Il puledro digitato le parole "Self Destruct" e colpì il tasto enter. "COME SE FOSSE. INVIO COMANDO> " "Ah, per le mie piume. Che ne dici di ... "Entrare 'spegnere'. "ZITTO. INVIO COMANDO> " "Questo è più difficile di quanto pensassi. Tutte le idee, Cloud? " "Fammi provare ..." --- "Aww, merda!" Gentle colpì la sua console del computer, facendo scivolare la sedia sopra il monitor della stanza di giunzione. In esso, Gauge stava accuratamente manovrando intorno una ragnatela di tubi caldi e fili elettrici nudi. A differenza degli altri, questo schermo era completamente silenzioso. Lo stallone aveva raggiunto la sezione del condotto che doveva riorganizzare e girava intorno, girando le valvole e smontando le linee. "Gauge," Gentle gridò nel microfono: "I ​​fallimenti si stanno affrettando per attaccare i lavoratori. Devi tornare qui e aiutarmi. " Lo stallone continuò a lavorare, completamente muto. "Oh, per l'amor di Luna." La cavalla schizzò fuori dalla stanza, lasciando la sua sedia girare rumorosamente. Quando la porta si chiuse dietro di lei, la radio gracchiò. --- Corona ansimava pesantemente girando con l'oggetto in bocca. Era una specie di grande pinza che non aveva mai visto prima. Non gli importava, era pesante e poteva tenerlo. Galoppò duramente con la testa bassa, guardando morto avanti con uno sguardo che poteva spaventare Cerberus. I suoi zoccoli sbattevano contro la grata di metallo, unendo l'eco di una dozzina di altri pony galoppo. Con ogni battito dei suoi zoccoli, come tamburi esplodevano nella sua testa. Facendo le cose con calma può aiutare, pensò, ma a volte è necessario essere più veloce. La cacofonia di zoccoli iniziò a raggiungere i lavoratori, che cominciarono a guardarsi intorno in confusione. I musi sfregiati e sgangherati servirono solo a far infuriare Corona, e si spinse più difficile che mai, in testa al gruppo di puledri dietro di lui in con una possente pinza fuori dalla bocca. Gli operai iniziarono a farsi prendere dal panico gridando. "Fiocco di neve!" «Sì Sergente!" "Sei pronto?" "Devo aspettare di esserlo, Corona! In caso contrario, dubito che mi butterei a capofitto nel mio destino irrecuperabile, naturalmente. Hah! Te invece, compagno? " "Beh, mi sa che ho passato tutta la mia vita nella paura del parere dello Stormo e nella paura delle mie debolezze. Ho sempre creduto che ero veramente inutile, un vero e proprio fallimento. " "E?" Chiese Fiocco di neve, prendendo il ritmo per affiancare il pony arancione. Corona alzò lo sguardo verso i lavoratori. Adesso stavano in linea rinforzando attorno a pochi eletti che continuavano a lavorare sulla parte distrutta di fabbrica. "Non c'è cosa come essere inutile," grugnì, calciando le sue zampe posteriori contro il terreno così forte che spinse lui stesso al di sopra del primo operaio che era venuto correndo verso di lui. Girò con destrezza, portando la pinza verso il basso con una forza incredibile che lo scricchiolio in quanto potente poteva essere sentito tra tutte le urla e le grida di battaglia. Nel momento in cui atterrò, il suo stomaco si capovolse all'idea di ciò che aveva appena fatto, e la nausea quasi lo inabili. "Hehehe, hah! HAH! Pipe Wrench, tutto bene? Heh. Hai bisogno di un antidolorifico? Quel dolore sembrava letale! Bahahahah! " Corona vacillò, fissando lo stallone erratico che torreggiava sopra di lui. Nonostante le risate del pony azzurro, una tristezza incredibile si fece strada sul suo muso. Iniziò a ridere più istericamente, avvicinandosi. Con un urlo finale, alcune risate dementi tra un gemito di dolore e alla voglia di ridacchiare, si tolse in aria e volò via, ruotando come un proiettile. Come Corona si voltò a guardarlo, uno zoccolo lo colpì sulla guancia, facendolo cadere a terra. "Ya credo cosa giusta che vigliacco pazzo fugge hai vinto? Ho una notizia per te, puledro, stai per morire ". Corona rabbrividì alla giumenta con il camice dietro di lui. La confusione devastava la sua mente mentre si leccava il muso, sorridendo al fallimento prima di lei. Non so. Questo è strano ... la tristezza sul volto di quel stallone. Sono equini tanto quanto noi! Perché non possiamo solo capirlo? Perché non possiamo parlarne? Sicuramente avremmo potuto raggiungere un compromesso, hanno avuto modo di odiare se stessi per questo. "Celestia, amo lo stridio quando io spezzo uno spreco di collo di ala. Semplicemente lo adoro! "La giumenta s'impennò, mettendo i suoi zoccoli anteriori sopra la testa di Corona. "Oppure no," grugnì, rotolando alla sua sinistra e tirando le pinze dal cranio di Pipe Wrench e frustò li più forte che poteva. Sbatterono nella mascella della giumenta come lei era a pochi centimetri da Corona, saltò verso il suo lato all'ultimo secondo. Si alzò sugli zoccoli e trascinò la pinza fuori dal bordo del ponteggio per timore che uno dei lavoratori riuscisse a prenderla. Sentì una serie di gambe avvolgersi alle sue, sentendo il ringhiare della giumenta dietro di lui. Iniziò a correre ferocemente, scivolando sulla grata di metallo. I suoi zoccoli posteriori sbattevano sul suo viso più e più volte, finché le sue gambe lo lasciarono e lei scivolò all'indietro, inconscia, dalle impalcature. Corona si girò e guardò oltre il bordo, a guardare la caduta della lavoratrice nel buio sottostante. Lei non aprì le sue ali. Il suo mondo sembrava inclinare alla gravità delle sue azioni che tornavano a lui. Cominciò a camminare lentamente in mezzo alla battaglia, evitando miracolosamente ogni calcio, pugno, ed l'oscillazione di una chiave inglese. Grida di dolore emessi da grandi e piccoli quanto lo spruzzare di liquido caldo appannò suo volto. Corona raggiunse la fine della schermaglia, guardando in basso verso la camera di alimentazione. Lo stallone azzurro cielo era al punto medio, dondolandosi avanti e indietro. I suoi singhiozzi erano tranquilli, ma raggiunsero Corona come tamburi tribali nelle orecchie. Alle sue spalle la lotta continuava, la sua assenza inosservata. Fiocco di neve stava praticamente ballando alla musica che gli pareva di sentire, i suoi movimenti fluidi e belli come combatteva. Come prese a calci un lavoratore verso il basso, la coda agitò elegantemente fino negli occhi di un altro, accecandolo. Lui piroettò, battendo il lavoratore accecato sopra e usando la forza di repulsione per cadere all'indietro sul primo stallone che ha combattuto, costringendo l'aria a uscirgli dai polmoni. Vari altri puledri andato diversamente. Alcuni sembravano essere combattenti esperti, tenendo a bada e addirittura invalidando dipendenti. Altri erano a terra, polpe irriconoscibili anziché puledri, ma quelli che poteva muoversi ancora combattevano. Non uno dei fallimenti era scappato, nonostante le forze schiaccianti. Corona continuò a camminare fino a raggiungere lo stallone piangente. Lui esitò, aveva paura del lavoratore, ma decise che valeva la pena il rischio. "H-hey?" Chiese, toccando il Pegaso. Si voltò con gli occhi iniettati di sangue e guardò Corona prima di seppellire il viso tra gli zoccoli di nuovo. "Non c'è niente di divertente di tutto questo!" "C-cosa?" "Non c'è niente di divertente. Niente da ridere-eheheh-circa. Pipe Wrench è andato, appena andato, e non ha fatto nulla di male. Niente, hah! Tutta la sua vita si è dedicato al solo lavorando sodo e tenere tutto senza intoppi per tutti. Ed ora lui viene picchiato a sangue-haha, Pulp Wrench-da un lavoratore canaglia, distruggendo il suo discorso del tutto. M-ma ha lavorato attraverso di essa. Vecchio, amaro, sì, ma si può dargli torto? Questo è stato l'unico lavoro disponibile ". "Ehi, io sono ... Mi dispiace? Non avevo intenzione di uc-oh dolce Luna, ho ucciso un pony. "Corona cadde in ginocchio, cadendo contro lo stallone. "Ma ... lui è uno di voi ragazzi! Avete tutti preso parte a questo! "L'assurdità della sua situazione lo colpì e Corona si trascinò lontano dal pony, guardandolo con sospetto. "Te lo meriti!" "Noi ... meritiamo questo? Io, forse. Io ho costruito quel dio terribile del dispositivo al piano superiore. Beh, l'ho progettato. Hah! " "Quale? E chi sei tu comunque? " "Contrail. Piacere di conoscerti carne. Guarda cosa ho fatto? Carne! Come hai fatto al mio amico! Hahaha! " "Uh". "Mi dispiace. Ho ... Ho questo terribile mal di testa, e Pipe Wrench è andato ... e ... " "Beh, come lui dovrebbe essere," Corona parlò, le sue parole erano succinti. Contrail osservò il puledro incredulo, accigliato. "Tu non sai niente! Non puoi nemmeno cominciare a pensare a quello che hai fatto! Hai rovinato questa struttura! Hai incasinato tutta la produzione per settimane! Aha, ahahaha, hahahah! Un programma di produzione che regge tutta Equestria! E peggio di tutto hai ucciso il più grande stallone che questo regno abbia mai conosciuto! "Scosse di rabbia, o una risata, ma non alzò lo zoccolo verso il puledro. "Pipe Wrench era un pony proprio come voi o io! Aveva una famiglia molto, molto tempo fa, fino a quando la Corporation lo ha promosso e li ha persi per sempre! E' stato picchiato e insultato e ripartito un milione di volte, e lui ha sempre e solo cercato di essere gentile e servire lo Stormo. Ma a causa di chi lo impiega, questo significa che la sua vita è senza valore? Vuol dire che la morte se la meritava? Chi sei addirittura? Che cosa ne sai? " "Meritava di morire tanto quanto chiunque di noi fallimenti!" Contrail chiuse gli occhi, sospirando. "Allora, cosa ti fa superiore a noi?" "A-Aspetta, cosa?" "Perché ci stai combattendo, ragazzo? Perché stai uccidendo i miei colleghi di lavoro, pony impiegati secondo la volontà dei vostri genitori e dei loro genitori prima di loro? " "Beh, come puoi difenderti? Lo sai cosa hai fatto, cosa tutta questa azienda ha fatto, e per quanto tempo non ho idea! Come si può dire che questo sia giusto? " "Perché è stato approvato con un voto pubblico, quando è cominciato tutto. Eh, nessuno lo sa! È deliziosa ignoranza, hahahah! " "... Merda di cavallo! Nessun pony vivo avrebbe mai accettato un tale concetto! " "Sei un Pegaso, puledro! Non conosci le tue radici come tutti? Eravamo una razza di combattenti potenti. Abbiamo combattuto l'esercito Grifone una decina di volte e prima abbiamo anche contribuito a fondare Equestria. E tutti noi dobbiamo essere perfetti, precisi, puri, senza pari, paradisiaci, palomino, raccogli una salamoia pepp-ahem. I difetti ti uccidono, non lo sai? È necessario, sicuramente. Ogni pegasus pensa che lo sia, è praticamente uno dei nostri primi pensieri comuni. Imperfezione è un certificato di morte. Non mentire, non si può mentire a me, heehee! Ho passato un pezzo enorme della mia vita, a mentire a me stesso e so come suona. Dimmi cosa ne pensi quando dico la parola 'fallimento'. Non mentire, fallimento, perché io so! Ahaheehee! " "..." "Dimmi, pietoso rifiuto!" “ Sento la rabbia e l'odio e la paura! Anche disgusto al pensiero di tutto! Ma non è perché siamo Pegasi, è perché mi hai insegnato tutto della società e di come essa predica, come dato di fatto! " "Davvero? Quando la Corporation ha mai chiesto pubblicamente di deturpare i fallimenti dei test? Quando il governo ha mai pubblicato propaganda o annunci che ricordano a chiunque di odiarli? " "Beh-uh". "Esattamente! Bwahahah! Non è proprio così chiaro ora? E' radicata nella vostra mente. E' sempre stato lì, anche tu sei d'accordo con te stesso, perché non si può prendere in considerazione qualsiasi altra opzione. E ci stai dando la colpa solo perché noi siamo quelli che fanno qualcosa a riguardo? Dove sarebbe Cloudsdale senza la Corporation? L'odio sarebbe così immenso che sarebbe la rovina di tutti noi, ci saremmo divisi in parti. Le famiglie dovrebbero uccidere il giovane e non ci sarebbero arcobaleni, solo sangue. Prendiamo l' odio e l'ho trasformiamo in qualcosa di bello, perché altrimenti avrebbe rovinato tutti noi. " "... Io .. Non posso ... " "E poi hai il coraggio-haha, strana acidità-per dirmi che il mio migliore amico meritava di morire perché la società lo ha costretto a fare questo lavoro? Credi davvero che a qualcuno di noi piace? Davvero? " "Beh, ho pensato che ... si ... "La voce di Corona vacillò, decrescente fino a quasi un sussurro. "E non riesco a credere che ho pensato che ... ma bisogna convenire che tutto questo è sbagliato e ha bisogno di smettere! " "Ah, i motivi pietosi di un criminale condannato a morte. Si potrebbe affermare che sia ingiusto. Niente affatto, hoo! La giustizia è esattamente ciò che è. E' ingiusto, sicuramente, ma la pena di morte non è affatto giusta. Non ha bisogno di esserla, naturalmente, la giustizia è tutto. Guardami negli occhi proprio ora, ragazzo, guardami in profondità negli occhi, e mi dici con onestà assoluta se ti meriti di vivere o meno. Ti ricordi come hai fallito quella prova, pensa a cosa ha causato a non essere in grado di passare ad un semplice test di valore, e tu mi dici se ancora meriti di vivere. "Aprì gli occhi così ampiamente quanto più poteva e fissò la testa di Corona, guardandosi l'uno nell'altro. Corona rimase in silenzio per un tempo molto lungo, eppure lui lo fissò, rifiutandosi di lampeggiare. "... Basta lasciami in pace, sei un maniaco pervertito! "Schiaffeggiò gli zoccoli di Contrail, rimescolando di nuovo in piedi. "Basta uscire di qui! Vai piangere il tuo amico prima che un vostro amico venga a piangere voi! " "Questo è lo spirito," Contrail rise mentre si alzava, indietreggiando dal puledro infiammato. "Heheheh, ora si vede da dove veniamo. Come è facile odiare qualcosa di così vile ... A tempo debito, ragazzo. Una volta che tutto questo soffierà via, magari ti raccomando per un lavoro qui. " "Non ci sarà alcuna fabbrica che mi assumerà!" "Già. Giusto. "Contrail scoppiò a ridere come prese a calciare in su, ridacchiando tra sé saettando via lungo il corridoio. Solo ora, la risata era sincera come la prima volta. --- Cloud Cover chinò la testa fuori dalla porta. Lontano, in fondo al corridoio poteva vedere l'enorme rissa di puledri che svolazzavano intorno ai lavoratori, tirando vari scarti che avevano raccolto prima di partire. «Come va con quel computer, Elite?" "Non sto andando da nessuna parte. Continua a fare commenti malevoli verso di me ". "Per esempio?" "Beh, dai un'occhiata." Cloud Cover si sedette accanto al puledro e pulì un po' di sporcizia dallo schermo, socchiudendo gli occhi. "COMANDO D'INVIO> AIUTO PER IMMETTERE UN COMANDO, DIGITARE IL COMANDO E PREMI INVIO. COMANDI DISPONIBILI: -RIAVVIO SISTEMA -SISTEMA DI SPURGO -GASDOTTO REINSTRAD CONTROLLI VALVOLE- -MANUTENZIONE DEL COMPUTER " "Ho provato di tutto, ma ognuno, tranne la manutenzione richiede una password. Entrando nulla è nella lista, e si lamenta solo. " "Si lamenta?" "Guarda questo". Batté in 'Formato disco rigido' e colpì la tastiera. "VAI A LAVARTI LA CRINIERA. INVIO COMANDO> " "Perfino i programmi di un computer offendono?" Cloud calciò la console decrepita più forte che poteva, sorrise appena lo schermo iniziò tremolante. Il monitor si era stabilizzato, ed era apparsa una sola riga. "... E il pony colpisce" Elite lesse. "Duramente". "Qui, bisogna muoversi. Vorrei cercare i file di manutenzione. " "Buona fortuna. Sono tutti comandi inutili, come i backup e deframmentazioni. Nulla che colpisce l'impianto, almeno ". "Guardo questo ... "Comandi vocali". Cosa succede quando ci rivolgiamo così? " "Io so parlare, idioti." "Oh, bene, un computer parlante che parla come mia madre quando io non pulisco la mia stanza." "Non darmi sarcasmo, sei un fallimento! Sì, posso vederti. Cos'è che voi idioti volete? " Cloud spostò i suoi occhi a Elite, cercando di non ridere. Tutto intorno a loro la morte e la violenza erano solo a secondi di distanza, e qui i loro zoccoli venivano schiaffeggiati da una macchina. Potrebbe questo giorno andare peggio di così? "B-bene", il puledro balbettò, "Ci piacerebbe davvero se ti spegnessi." "Sparisci". "Giusto, non vuole lavorare. Leggi le tue opzioni di manutenzione del computer. " "Beh, posso farlo per voi. Non perché lo sto facendo per te, perché è così incredibilmente semplice e sarà divertente vedere voi due calabroni in giro con le opzioni che non funzioneranno. Ho avvisato al piano di sopra che sei qui, tra l'altro. " "Loro sanno già, ora passa ai fatti!" "Va bene, va bene. Prendo i comandi da un fallimento, se il mio produttore mi vedesse oggi ... Sono disponibili le seguenti opzioni, deframmentazione, aggiornamento software, sistema di back-up, e la diagnostica. Cosa scegli? " "Diagnostica," Cloud confermò, sedendosi alla console. Elite si spostò oltre, a guardare in silenzio. " "Oh guarda, sai cosa significano questi paroloni. Buon per te. Non riesco a credere che sto parlando con te. Odio quelle regole della robotica. Va bene, le informazioni di sistema: ultimo deframmento 22 anni fa. L'aggiornamento è stato fatto un po' più recente, 23 anni fa. Aspetta, aspetta, è sbagliato. Probabilmente perché. Idioti. Passano così tanto tempo a preoccuparsi più di queste menti semplici come voi e dimenticare di tenermi aggiornato. Oh, mi è stato eseguito l'ultimo backup venti anni fa. " "Okay uh ... Eseguire la deframmentazione? " "No, in realtà, non lo farò. Ho bisogno di essere aggiornato prima. Sono così in ritardo e sono stanco di loro, mi ignorano perché le mie funzioni di base funzionano ancora bene. " Elite si illuminò e bordò Cloud Cover sopra, parlando al computer. "Beh, forse si dovrebbe cogliere le funzioni di base, allora! Ti faccio vedere! " "Bella pensata," Cloud sussurrò al puledro. "Oh, har har. Cosa pensi, che sono stupido come te? " "Ma devi seguire i nostri ordini, non è vero? L'hai appena detto, alcune regole di robotica o qualcosa del genere. " "Sì, ma non posso danneggiare equini, e volontariamente chiudendo provocherei danni. Celestia, voi due siete lenti. " "Eseguire un aggiornamento di sistema, deframmentazione e backup di tutti allo stesso tempo!" Elite gridò raggiante. «Be ', immagino che sia nulla di grave. Una deframmentazione può solo diamineeeeeeeeeeeeeee-" La console iniziò a fumare e fare scintille. Il display esplose in un lampo di vetro e filamenti, che soffiò indietro i puledri prima che sapessero che cosa fosse successo. Entrambi sollevati dal pavimento, guizzi di fiamme balzarono dall'interno della macchina. Dopo un breve secondo di confusione, capirono cosa era successo e saltarono intorno, applaudendo. "Come hai fatto a sapere che avrebbe funzionato?" "Il computer di mio padre si rompeva sempre quando abbiamo cercato di ripulirlo. Ho pensato che questo avrebbe funzionato anche troppo. " "Ma, ma, questo è un computer progettato per mantenere una società intera in corsa! E' troppo importante per fallire così facilmente! " "Probabilmente per questo che nessuno ha mai cercato il suo mantenimento. Non hai sentito? L'ultimo backup è stato fatto due decenni fa. Andiamo, dobbiamo recuperare il ritardo con Corona e il resto e uscire di qui ". Absentia superò di corsa fuori dalla stanza. Iniziando lungo la direzione opposta del corridoio, gridando dietro di lei. "Ci vediamo all'ascensore! Prendi gli altri e corri! " "Cloud Cover!" Corona era alla porta, ansimando duramente. Le lacrime correvano lungo il viso, e la sua espressione era una cosa che Cloud non poteva capire. Era ira o preoccupazione, e la puledra aveva uno strano sospetto dirigendosi verso l'interno. Qualunque sia la ragione, non era felice, e non c'era tempo per scoprire il perché. "Corona, stai bene!" "Più o meno." "Giusto. Uh ... Abbiamo battuto il computer, quindi dovremmo essere a posto. Andiamo dai prigionieri e usciamo fuori, okay? " "... Oh! Giusto, sì, andiamo, "fece una pausa, ancora riprendendo fiato, calmandosi. "Dov'è Absentia?" "Lei è corsa via verso l'ascensore. Andiamo, andiamo! "Il pony viola saltò in aria e girò l'angolo. Mantenendo la distanza, poteva vedere Fiocco di neve lentamente diventare sempre più gravato da un impeto fatto di furia e pazzia sugli operai. "Fiocco di neve! È fatta, andiamocene di qui! " "Sarebbe troppo - argh - facile, amore! Sono ben consapevole del vecchio cliché del cinema, e ad essere - ahi - brutalmente onesto-devo restare "Lo stallone si voltò, torcendo la gamba di una cavalla con forza sufficiente che il resto del suo corpo seguì, sbattendola sul terreno. Affrontò di nuovo Cloud Cover, in controtendenza contemporaneamente colpì l'altra cavalla in faccia. "Ad essere sincero, dubito che possiamo tenere questi nemici spaventosi per molto più tempo. E 'solo pochi di noi sono rimasti, ho paura! " "Andiamo, Fiocco di neve, seguici ora! Siamo in grado prendere l'ascensore prima di loro! " "Non ho speranze, né desiderio di raggiungere qualsiasi ascensore! Devo scen - scendere - devo insistere, il gioco è fatto. Ero abbastanza metaforico quando ho detto che stasera avremmo tutti raggiunto la pace ". "Andiamo, Cloud Cover," Corona sussurrò all'orecchio, tirando la sua coda. "Loro non ce la faranno mai ad andare via in tempo." "Non dire così! Vai aiutarli! Sei veloce, si può aiutarli! " "E tu sei intelligente, Cloud! È possibile calcolarlo! Essi non possono essere aiutati! " La puledra atterrò dolcemente, guardando la scena raccapricciante di fronte a lei. Lei non riusciva a tenere l'angoscia di distogliere il suo muso mentre osservava prigioniero dopo prigioniero cadere a vari colpi di chiavi, zoccoli, e cavi di alimentazione, anche in diretta. Il tempo rallentò come Fiocco di neve fu sopraffatto, le sue grida erano lontane e irriconoscibili. Il pop al collo echeggiò, clamoroso nella sua testa come lo stallone bianco cadde a terra di fronte a vari adulti con camici da laboratorio che ridevano e sghignazzavano prima di voltarsi verso i pochi puledri rimanenti. Nonostante tutto, Fiocco di neve stava ancora sorridendo. "Forse non importa, Corona ... Forse dovremmo morire qui con loro. " Corona si sedette accanto alla sua amica e sollevò la testa, tenendola ferma mentre la guardava negli occhi. "Due giorni fa avresti detto la stessa cosa, Cloud. Due giorni, tutto è passato, e guarda ciò che abbiamo passato ". "Esattamente, Corona! Guarda quello che abbiamo passato! " "Ma siamo ancora qui, Cloud! Sei troppo buona per dare una lezione come questa. In questi due giorni si è appreso tanto, tanto ... e pensi solo a buttare via tutto, lasciare che sia inutile come abbiamo pensato che fosse? " "Beh, no, io non credo ..." "Andiamo, Cloud. Abbiamo imparato abbastanza, non è vero? Non ti pare? " Alzò lo sguardo, perplesso. "Suppongo di sì. Dove vuoi andare con questo? " Corona offrì uno zoccolo alla puledra sconvolta. "Che ne dici di andare al piano di sopra e insegnare ai responsabili delle lezioni che abbiamo imparato?" Cloud Cover accettò lo zoccolo, tirando se stessa con un sorriso brillante che cresceva sul suo viso. "Mi piace l'idea," rispose freddamente, la fiducia nella sua voce invio un brivido lungo la schiena di Corona. Il ghigno che gli aveva dato lo aveva lasciato senza parole, guardò la puledra mentre galoppò lungo il corridoio verso Absentia e l'ascensore. --- "Gauge? Gauge, sei qui? " Gentle si fece avanti cautamente nella stanza bivio, ammirando la grande distesa di sistemi caoticamente disposti. Centinaia di chilometri di tubi di acciaio e plastica sporgevano da qualsiasi angolo che avevano scelto, serpeggiando lungo la stanza attraverso qualsiasi percorso che sembrava il più semplice, senza alcun riguardo per la logica o la sicurezza. Per Gentle, sembrava che quei vecchi screensaver del computer con le decine di tubi generati casualmente crescevano continuamente. L'abbandono in questa stanza l'aveva scioccata. Il tratto lontano dalla fabbrica pulita e luminosa era dietro di lei, questa camera era sgangherata e lasciata andare. Solo la metà delle luci funzionava ancora, Le altre erano bloccate dietro a connessioni impossibili di condotti o rimosse per fare spazio a una nuova linea di qualche sostanza chimica sconosciuta. Vedendo le condizioni intorno a lei, Gentle non era sorpresa che le linee di comunicazione non funzionavano. "Gauge? È necessario uscire. Gauge? " "Gentle?" La voce chiamò da lontano, facendo eco e rimbalzando per la stanza. Gentle si girò di scatto, già persa. «Dove sei? Ci deve essere qualche senso intorno a questo posto ". Ci fu un rumore incredibile e delicato di un tubo sul pavimento che andava verso di lei. Subito cominciò in direzione della sua origine, chiedendo a gran voce in tutto il caos, facendo attenzione premurosa a non urtare nulla di bollente o elettrificato. Verso la parete posteriore finalmente intravide l'immagine di un sudato e imprecante stallone, stretto tra un grappolo di tubi in agitazione. "Come-ah, dannato pezzo di letame ... Che succede, Gentle? Perché non sei alla tua stazione? " "Beh," cominciò, cercando di avvicinarsi. Gauge era a circa sei metri di distanza, ma la ragnatela di metallo gli impediva di avvicinarsi. "C'è stato un'evoluzione con i fallimenti. Hanno cominciato a correre verso i lavoratori di sotto. Sono venuta a trovarti prima di perdere il controllo delle riparazioni e vedere se fosse successo qualcosa di brutto qui ". "Un sentimento dolce," Gauge rispose a denti stretti, aggrottando la fronte in un dado arrugginito che sembrava non riuscire a rompere. "Ma non preoccuparti. Se non ottengo questa commutazione prima di smettere di far circolare il vapore, ti basta soffiare alcune macchine dall'altra parte della fabbrica. L'unico modo per essere nei guai qui-" Le sue parole furono tagliate da ogni luce nella stanza che saltò fuori, solo per essere sostituite da una luce rossa bassa. Si diffuse rapidamente nella stanza, lanciando numerose ombre nel labirinto già confusa. Una sirena salì dalle profondità della fabbrica, il suo ululato penetrante rimbombò nella testa del lavoratore. Gauge guardò intorno lentamente e improvvisamente si congelò, la sua faccia si girò incredibilmente pallida. In un attimo stava freneticamente lottando per fuggire dalla sua posizione, ma si trovò incastrato perfettamente sul posto. "... è se il sistema informatico principale dovesse subire un grave malfunzionamento. " Come se un esercito di fantasmi avesse invaso, un milione di gemiti e lamenti li sopraffò. Un secondo dopo, i tubi che circondavano lo stallone esplosero. "GAAAAUUUGE!"

Capitolo 4

L'ascensore suonava tranquillamente, l'ironia del dolce carillon in mezzo al pandemonio non sfuggì Cloud Cover. L'ascensore era una nuvola bianca brillante, la pulizia colpì la puledra come incredibilmente strano. Brividi correvano lungo la sua schiena come la nuova impostazione le ricordava solo un paio di giorni fa, quando è stata scortata dalla carrozza fatiscente nell'architettura lucida della Cloudsdale Weather Corporation. Passò una zoccolo lungo il muro impeccabile, esitando sopra il pulsante 'Porta Aperta'. Potrebbe esserci qualsiasi cosa oltre quella porta. Potrebbero essere i mostri che hanno iniziato tutto questo, pronti con taser e armi. Potrebbe essere una trappola, un semplice dispositivo impostato fino a ucciderci rapidamente. O hey, forse potrebbe esserci il nulla. La puledra viola si voltò verso i due pony dietro di lei. Absentia annuì, il viso immerso in una determinazione rigida. Corona scalpitava il pavimento, sorridendo a Cloud Cover. "Fallo", disse. Ingoiando, lei premette il pulsante e fece un passo indietro, appoggiandosi per qualunque cosa poteva esserci là. Come le porte solide si aprirono lentamente con un sospiro, rabbrividì. "Ah, bene, mi chiedevo quando ti saresti fatto vivo. Chi sono i tuoi amici? " Corona balzò in avanti sbuffando, premendo Cloud Cover indietro e in piedi davanti alle ragazze. Lui scalpitò ancora, appoggiandosi ora e sbuffando così forte che il vapore sfuggì dalle narici. "Che succede, ragazzo? Hai paura di me? Non ne abbiate, non voglio abbassarmi al tuo livello. Non credo che ho preso il tuo nome. "Il pegaso azzurro cielo si avvicinò e Corona fece lo stesso, trattenendolo. "Che cosa vuoi, Contrail? Hai intenzione di catturarci e prendere tutta la gloria, eh? Questo è quello che mi hai detto, giusto, il bisogno di gloria? Ebbene, che cosa stai aspettando? " "Come ti chiami?" Lui ignorò il puledro, guardando Cloud Cover con un sopracciglio alzato. "Andiamo, probabilmente sei quella intelligente, che non stava combattendo. Se dovessi ucciderti adesso, quale possibile beneficio potrei guadagnare ad aspettare? " "Sorpresa, gioia, forse far passare qualche pervertita morale attraverso una linea drammatica consegnata improvvisamente mentre noi periamo tra gli zoccoli di uno stallone malvagio". "Va bene, giusto punto, ma non andrai oltre me finché non ho il suo nome. Che cosa è? " "E' Corona," sputò il puledro, ancora pronto a balzare al Pegasus prima di loro. "Dici il tuo punto, abbiamo una fabbrica da distruggere." Contrail camminava pigramente, ridacchiando silenziosamente ai fallimenti con protezione contro il muro. Corona scosse violentemente, ma gli altri due si spostavano con cautela. Absentia rifiutò di mollare gli occhi di dosso dallo stallone, guardando e respirando profondamente, ma rimanendo in silenzio. Si sedette vicino ai controlli, toccando il pulsante "Chiudi Porta", ma non premette tutto il pulsante. "Questo ascensore è al livello superiore. È possibile spostarsi verso il basso, ma solo di un paio di piani prima che si blocca. Se vuoi sprecare il tuo tempo a controllare, andate avanti, ma se scegliete di fidarvi di me ascoltate quando vi dico che non c'è niente di neanche lontanamente utile su quei piani. Alcune cose orribili, naturalmente, forse un paio di dormitori. Se desiderate nascondervi e dormire prima di venire catturati, va bene. L'unica via che conduce al progresso è fuori da quelle porte di là. " "E perché dovremmo fidarci di te?" "Perché qui Corona gli diventa molto più facile essere violento e spietato più di tutti noi. Immagino che forse una lezione di umiltà potrebbe evitare di farlo diventare il più di un mostro come lui mi accusa di essere. " Cloud Cover si voltò incuriosita. "Contrail? Di cosa sta parlando? " Il pony arancione rimase immobile, sbuffando. Evitò di guardare negli occhi della sua amica. "Oh, andiamo ora! E 'davvero molto divertente quando lo si guarda. Hehehe. Hah! "Lui ridacchiò rapidamente per un momento prima di tossire, imbarazzato. "Ehm ... Mi dispiace. Le vecchie abitudini sono dure a morire. Ma onestamente, lo è! Hai portato qualcosa di appuntito nel cervello di un equino e si può solo vedere la vita defluire dai suoi occhi. Sembra terribile, certo, perché lo è. Ma è qui che l'umorismo viene! In natura rende così facile uccidere l'un l'altro e quindi aborrisce l'atto di fare così. Chi l'avrebbe mai detto? Forse noi siamo quelli che aborrono qualcosa che la natura ha fornito i mezzi per farlo. E forse sono un mostro. " Corona sospirò, rilasciando la sua rabbia come si mise sulle sue cosce. "Ho capito, ho capito il tuo punto. Io sono ... mi dispiace. Mi dispiace di aver ucciso il tuo amico. " "Corona!" "Che cosa?" Absentia ruppe il silenzio, scivolando lontano dal puledro vergognato con uno scoppio di disgusto. "Come ... come hai potuto? " "Come potrei che cosa? Tu eri quella che ci ha irritato in un esercito! Sei stata tu a predicare la morte dei vostri aguzzini! Come si può dare la colpa di tutto questo in un solo individuo, in particolare uno che sta cercando di aiutarti? " Lei abbassò lo sguardo, senza parole. "Non lo so ... Penso che sia stato il concetto di ... la perdita di un amico. " Il cuore di Corona si strinse al dolore nella sua voce, e guardò giù in simpatia. "Fa male perdere qualcuno che ami, non è vero?" Contrail ispezionò uno zoccolo, soffiando delicatamente su di esso. "Come ti fa sentire a rendersi conto che siamo tutti qui Equini, pony con amori e le vite, le nostre storie? Che cosa fa di te? " "E chi ti fa a giudicare i nostri errori quando semplicemente rispecchiano i propri?" Cloud parlò, camminando vicino e colpendo con uno zoccolo il misterioso lavoratore prima di lei. "Io? Oh, niente. Mi chiedo solo qual è il punto di assegnazione di 'buono' e 'male' su una scala in cui ogni azione può essere considerata ". "Questo è letame di cavallo!" Cloud gridò, sbattendo i suoi zoccoli anteriori sullo stallone. Lui iniziò a ridere, ridendo maniacalmente alla puledra aggravata a colpirlo. "E che cosa avete intenzione di fare? Uccidimi anche perché non sei d'accordo con me? Non dovete accettare quello che abbiamo fatto. Io no di certo. Ma quale autorità avete di determinare la morte di un essere vivente? " Ci fu un momento di calma incredibile in ascensore come Cloud Cover guardò profondamente negli occhi di Contrail, ansimando per la rabbia. Nessuno parlò, nessuno si mosse. Contrail semplicemente sorrise. "... Qual è la strada per l'uscita? " "Questo ascensore. Ma è necessario il codice di accesso da un gestore, sia di Rainbow Dash o Hide. È probabile che entrambi siano diretti verso la sala di controllo, perché se non lo aveste notato, "Le sue parole furono tagliate come un sordo 'boom' scosse l'ascensore, buttando Absentia sulla schiena. "L'impianto ha iniziato a sperimentare alcune difficoltà tecniche." "Sì, sta esplodendo!" Corona esclamò orgoglioso. "Non proprio. Alcuni tubi e sistemi di trasferimento mancano, sì, con sbalzi di tensione e il malfunzionamento occasionale della macchina. Quasi un'esplosione, solo un mese di riparazioni. Saremo in grado di portarlo sotto controllo abbastanza presto, motivo per cui quei due saranno nella sala di controllo. Vedrete i segnali, basta seguire il 'Cyclone Room' ". "E per quanto riguarda te, dopo questo?" "Ritorno al lavoro. Ci sono riparazioni da fare. Sistemi da fissare. La chiarezza è qualcosa che non ho vissuto in un tempo molto lungo e ci sono tante cose che mi rendo conto che devo avere fatto ". "... Hai intenzione di tornare al lavoro dopo tutto questo. Non hai preoccupazioni per il futuro del tuo lavoro? " "Nemmeno uno." Lui sorrise, toccando il 'porta aperta'. "Sciò, ora fuori. Non hai nessun posto dove andare, ma in avanti. Buona fortuna, fare bei arcobaleni, qualunque sia il vostro destino spero che funzioni bene per tutti. E ricordate, "ridacchiò, scegliendo un piano inferiore, come i puledri uscirono," nessuno è meglio di chiunque altro. " La porta si chiuse, e tutti e tre si voltarono a esaminare l'ambiente circostante. La prima impressione di Cloud Cover era che tutto era molto rosso. Fari girevoli diffondevano la loro luce rubino attraverso ogni centimetro delle pareti bianche, una volta pure, riempendole con un profondo senso di presagio. Sirene ululavano attorno a loro, la loro orchestra di rumore suonava per chi voleva ascoltare. Sordi scoppiettii e rimbombi accompagnavano ogni onda d'urto che li colpiva, le vibrazioni violente spostarono il pavimento sotto i loro zoccoli e pelucchi di nuvole si separarono dal tetto. Cloud fu colpita da un improvvisa immagine del riscaldamento a casa, le nuvole cadevano ricordandole la nevicata dolce in una giornata fredda trascorsa nascosta nel letto con una tazza di cioccolata calda. La memoria l'ha ispirò, e scattò in azione, camminando per il corridoio blando. --- "Gauge! Gauge, mi senti? Sei ancora lì? Oh Celestia, Gauge, rispondimi, ti prego, oh no, oh no, oh no ... " Gentle era in iperventilazione nel buio. Una serie di tubi erano scoppiati in rapida successione, spruzzando una moltitudine di rifiuti chimici pericolosi per la stanza. Era stata espulsa dalla esplosione iniziale e aveva sbattuto il cranio su una valvola. Quando lei rinvenne, il suo mondo era nel caos. Gli allarmi continuavano incessantemente, facendo eco spento in ogni curva e fessura del condotto fino a perdere ogni senso di coesione. Le luci rotanti bruciavano gli occhi di Gentle, i morbidi lampi rossi graduali attraversavano la ragnatela di acciaio frastagliata e deformata a guidare le lame nel suo cervello in commozione cerebrale. Lei si imbattè in una giungla di cavi strappati, in preda al panico dai fili recisi scatenati e saltanti. Per il momento, il pericolo incredibile intorno a lei era appena registrato. Una voce infinitesimale di logica sussurrò dalle profondità della sua mente - quasi soffocata dai pensieri di paura, ma in qualche modo riuscì ad farsi sentire lo stesso. La maggior parte dei tubi sono ancora stabili e in buone condizioni. Si mise vicino ad una valvola più grande della sua testa, attenta a non disturbare il suo ambiente, e si sedette accanto. Quasi tutte le linee di condotti sono adeguatamente isolate e non ti bruceranno. Barcollò sul posto, lottando per concentrarsi su qualcosa mentre osservava la stanza. Le sostanze più pericolose sono le più facilmente identificabili. Tuoni liquidi spruzzavano con forza sul lato opposto della stanza, elettrica sostanza blu chiaramente visibile nel buio. Sotto la cacofonia Gentle sentiva i rumori e i scoppiettii come evaporati. Guardò a terra, massaggiandosi le tempie. Trova Gauge. Chiamò il suo collega di lavoro, con la voce rotta. Singhiozzò, dondolandosi dolcemente, chiudendo gli occhi per l'inferno intorno a lei. Piangere. "Gentle?" Non importa. "G-Gauge? Oh, Celestia, stai bene! Dove sei? Non riesco a vederti da nessuna parte. " "Heh ... 'Va bene'. Già. Certo. " "Andiamo, dove sei?" "Dovrei chiederti la stessa cosa. Cerca un punto di riferimento e ti posso dire come arrivare da lì a qui ". "Beh, non c'è alcun tubo qui vicino." Lei sorrise dolcemente, combattendo l'ondata di malattia con una risata. "Oh, giusto, perfetto. Avrai voglia di stare in piedi, camminare dieci passi in avanti, e andare a succhiare un limone. Seriamente ora, che cosa vedi? " Beh, egli deve essere in condizioni abbastanza buone, allora. Il suo sarcasmo non faceva male. La cavalla disorientata rimase a terra. Le vibrazioni scossero gli zoccoli e intorpidì le gambe mentre camminava su lentamente. Altri tubi. Altri fili. Più vapore, più petrolio, più luci lampeggianti, più criniere, più valvole, mo-Criniera? Guardandosi indietro, Gentle avvistò un ciuffo di capelli biondi che usciva da una massa di rottami di ferro. Lei tirò cautamente su di esso, suscitando un grido di dolore dalla carneficina. "Per la barba di Sombra! Guarda quello che stai facendo, cavalla pazza. " "Smettila di fare insulti strani e dimmi come tirarti fuori di là", parlò, schivando una scheggia di acciaio da un altro tubo che esplose. "Ho la sensazione che, se non facciamo qualcosa presto, le cose andranno peggio. Io non voglio essere schiacciata accidentalmente o qualcosa del genere. " "Non lo so, questo è abbastanza confortevole." "Gauge!" "Va bene, Celestia, calmati. Le cose non stanno andando così facilmente come vorremmo, e c'è bisogno di avere la mente lucida ". La stanza urtò di nuovo, ancora una volta, portando la pony verde in ginocchio. Lo stridio di una banshee penetrò nelle orecchie come una lama ben curata e alzò lo sguardo, curiosa. Una varietà di condotti fratturati sul tetto stavano aggredendo un segmento di ponteggi. Getti di vapore concentrati stavano sciogliendo le catene a basso costo, mentre una raffica di alta pressione di pezzi di ghiaccio bussò e tintinnò sulle linee di sicurezza. La passerella urlò contorta e sciolta, e con un urlo finale si staccò dal soffitto. Gentle si trovò incapace di muoversi, incapace di fare altro che guardare, come il peso morto crollò verso di lei. Il tempo si fermò, dando al suo cervello adrenalina pompata per rivedere proprio quelle serie di coincidenze e di decisioni l'avevano portata qui. La puledra ossuta camminava tranquillamente fuori, attenta a non svegliare i suoi genitori. La maggior parte dei Pegasi erano addormentati a quest'ora, ma non questo particolare pony. Lei era così giovane che quasi non poteva volare, non che la disturbava. Aveva iniziato a camminare prima di molti altri puledri della sua età, e il suo sviluppo le non importava in ogni modo. E' stato qualcosa che rendeva i suoi genitori preoccupati di tanto in tanto, con grande confusione della cavallina. Niente di tutto questo entrò nella sua mente come lei camminava attraverso le nuvole in movimento verso la sua destinazione. Dietro di lei, il Colosseo dominate sullo sfondo, come al solito. Qualcosa di importante stava accadendo lì oggi, e si vedevano minuscoli granelli di Pegasi creare nuvole e anelli di vapore. La puledra continuò.
Si fermò al limite della città, e guardò giù nervosamente. A una incredibile distanza, si potevano vedere i campi strani sotto la città. A mezzogiorno, questi campi saranno sommersi nell'ombra di Cloudsdale. Una fitta di orgoglio fece il sorriso della puledra, anche se non era sicura del perché. Un segmento di nuvola si staccò e balzò indietro, ridacchiando con ansia.
Più lontano da sotto di lei, le terre di Equestria allungate verso l'orizzonte. Piccoli pezzi di nuvole alla deriva lontane, sia pezzi erosi dalla città nel cielo, o case di Pegasi che aveva voluto vivere lontano dalla metropoli galleggiante. Il terreno era buio nonostante l'arancio e viola che danzava all'orizzonte, un contrasto che ispirò la puledra. Idee esplosero nella sua mente, ma lei li respinse. Ora non era il momento di essere distratti. Il sole stava sorgendo, e fu per questo che la puledra aveva lasciato il comfort e il calore del suo letto per camminare in tutta la città.
Come i primi raggi del corpo celeste ruppero oltre il bordo del mondo, si sedette. Il sole si sollevò da terra con cura deliberata. Celestia stava facendo un lavoro incredibile, la puledra rifletté, e con buona ragione. Oggi è stato il giorno in cui il sole avrebbe dovuto allinearsi con l'Impero di cristallo che si alzava. Non troppo molti avevano preso la briga di capire quel fatto, ma la pegaso sul bordo del suo mondo non lo avrebbe perso per tutta la gloria dello Stormo.
Ecco. Il sole si fermò - solo per un secondo, per questo era tutto ciò che poteva essere consentito - e il Regno di Equestria beava luce cristallina per quel momento. Colori già vivaci del mondo luccicavano e brillavano come se l'intero pianeta era stato scolpito da diamanti.
La puledra si sedette per un tempo molto lungo, prendendo il calore del sole come una difesa contro il prossimo freddo invernale. E 'stato solo quando un'ombra cadde su di lei che tornò alla realtà. Pensando che dovrebbe essere a casa per la colazione prima che i suoi genitori cominciarono a preoccuparsi, la puledra voltò le spalle al complesso che orbitava intorno alla città e si precipitò a casa. Un'orchestra di devastazione suonava sopra Gentle, l'impalcatura scriveva un pezzo infernale Allegrissimo nella sua discesa. Righe di infrastrutture si piegarono e scattarono come se i raccordi in ghisa fossero stati fatti di vetro. Nel suo disorientamento girò la stanza intorno, fondendo le fiamme e il cadere delle schegge in una vivace tela di arte moderna. Tutto ciò che rimaneva a fuoco è stata la passerella, a tutto volume come un treno merci fuori dall'inferno. Acqua bollente, tuono liquido, schegge di ghiaccio, e frammenti del condotto tutto pioveva intorno a lei. "Tu diventerai un ingegnere, Gentle, ed è definitivo."
"Ma padre-"
"Ascolta, Gentle. Capisco che c'è un regno illimitato di possibilità per la tua specialità. Ma i membri della famiglia Butterwing hanno sempre finito con una qualche forma di un goniometro sui loro fianchi! "
"La tua è una calcolatrice grafica."
"Non cambiare discorso. Nella rara evenienza si finisce per ottenere un Cutie Mark in qualche altro campo, poi tua madre e io ti aiuteremo a perseguire quella carriera non importa quale. Ma vogliamo che studi ingegneria ora così avrai un'alta probabilità che ti piace e sarai abile a esso, sarai pronta! "
"Come fai a sapere che non sarà possibile ottenere un Cutie Mark in ingegneria, nonostante il fatto che ci passerò tutto il mio tempo? Non posso sperimentare la ricchezza di Equestria correttamente se resto bloccata dentro con il mio muso in un libro, padre. "
Lo stallone calpestò uno zoccolo a terra, calciando indietro dal tavolo. Si precipitò in cucina, sbattendo le ante così duramente che soffiarono vapore. Sospirando, la puledra rimase al suo posto e seguì l'infuriato Pegasus, con calma plasmò gli armadi tornando a posto.
"E prendi il contatore. Ti preparo dopo. "
"Mi dispiace, padre." Lei continuò a saltellare intorno alla cucina, ricostruendo gli infissi nuvola. Con uno zoccolo teso di fronte a lei e la sua lingua di fuori al lato, bordò uno dei casi di lato. "Hmmm," rifletté, portando l'altro zoccolo anteriore alla bocca, pensando. Con un 'aha', lasciò cadere la finestra di parecchi centimetri e rapidamente creò un cassetto sopra la parte superiore di esso.
Suo padre continuò facendo la sua discussione con le spalle alla puledra, ignaro dei suoi cambiamenti. "Non si ottiene un Cutie Mark, se non si suppone di farlo! Questo è il modo in cui va e il modo in cui è sempre stato! "
"Non è mai stato testato. Quasi ogni pony cerca una miriade di attività prima di trovare quello per cui sono fatti, "ribatté lei, diminuendo la profondità dei pensili. "Non hanno mai controllato per vedere se un pony è fatto per fare una sola attività per la maggior parte della loro pubertà finisce per essere 'fatto' per quel particolare soggetto, padre. Non voglio essere io a scoprirlo. "
"Questo è letame di cavallo e si-Gentile, per l'amor di Luna, interrompi la ricostruzione della cucina."
La puledra matura sospirò, a metà strada tra il passaggio del lavello e il forno. Respinta una nuvola di scarto dal suo lavoro, rapidamente mise i due di nuovo alle loro posizioni originali.
"E 'così poco pratico però! Spendi metà del tuo tempo di cottura solo a muoverti da un capo all'altro. Con un po 'di cambiamento, si potrebbe rendere questa stanza davvero efficiente. "
"Non stai pensando alla logistica della materia. L'impianto idraulico è in linea con il piano del bagno di sopra e vicino al locale caldaia. Meno perdita di calore e migliore utilizzazione di gravità. Per non parlare del problema con lo spostamento del forno. Adesso hai ancora più tubature e cablaggio tutto mescolate nelle mura ed è un incubo da costruire. È per questo che hai bisogno di studiare! Tu non capisci niente di corretta progettazione, Gentle! "
Non voglio sapere nulla di ingegneria, padre! Non voglio lavorare nella tua rozza fabbrica! "
"Scu-"
"Non hai camminato attraverso la città e ... notato tutto? Non è quello l'orgoglio di Cloudsdale? "Lei saltellava dietro al genitore agitato, senza badare ai suoi muscoli che si stringevano mentre parlava. Saltò e svolazzò di nuovo al suo posto, continuando la sua storia con aria di puro stupore. "Mi emoziona, padre. Le colonne, e l'arte intricata e racconti scolpiti in ogni singolo posto! Non solo la storia, però. Quei massicci pilastri sorreggono le strutture che non danno un bel niente a che fare le vostre 'logiche'. Sono lì per impressionare, sostenere, e intimidire. Con un solo edificio, gli architetti sono riusciti a catturare lo spirito dello Stormo e annunciarlo al mondo. "
"E ogni volta che qualche nuovo nemico attacca Equestria e lancia il sistema meteorologico fuori strada, quei 'brillanti' pilastri collassano e dobbiamo impilarli di nuovo insieme! Un edificio progettato correttamente dovrebbe concentrarsi esclusivamente sull'essere sano e semplice. Chi se ne frega di come bello è o qualunque scopo poetico supponiamo che abbia? Se fosse per me, questa città sarebbe un cubo nel cielo, costruito intorno alle abitazioni dei Pegasi e rendendo la produzione per la Corporation il più economico possibile ".
"Blahbedy bla bla Corporation. Vuoi dire una macchia nera nel cielo che blocca la vista? "
Lo stallone calpestò il suo zoccolo giù così duramente che il pavimento si inclinò.
"Cloudsdale Weather non ha fatto altro che bene per questa famiglia! Essa ci nutre. Essa ti nutre. Ti dà gli abiti che indossi quando vai fuori con gli amici nelle notti speciali. Ti dà la comodità e la sicurezza di questa casa dalle tempeste e si fa la pioggia. Mantiene l'intero paese in esecuzione, Gentle! Non voglio sentire parole volgari sul mio posto di lavoro ancora da te, lo capisci? "
"Sei parte della macchina, padre. Questo è tutto. "
"Io-tu-non-"
"I denti digrignano e si posso sentire gli strilli delle parti sporche e lavoratori arrugginiti da quella ... maledetta fabbrica che accerchia Cloudsdale come una guardia carceraria. Ti sei abituato al rombo del industrializzazione, padre, e io non resterò ad essere una parte di esso. Io non voglio diventare solo un altro dado e bullone nel sistema. "
"Teenagers", la respinse.
"Sto ancora parlando, padre." Lei si alzò, incrollabile anche quando un vaso sanguigno sembrava scoppiare nell'occhio dello stallone.
"Come ... come ti permetti di parl-"
"Ho trottato in giro per questa città un milione di volte e c'è sempre più da vedere oltre la tua Corporation affollata! Ho visto i puledri che giocano e genitori costruire e vendere e educatori di insegnamento e apprendimento, allo stesso tempo! Ho visto l'economia, come si muove, dalla Corona alla Corporation per i lavoratori, per gli artigiani e le famiglie. Non mi importa se la paga è minore rispetto a un dipendente della fabbrica! Mi rifiuto di sacrificare la mia libertà di creatività per qualche soldo in più al mese. Le strade sono pavimentate con aurora, e tu trotti in giro con l'olio sui tuoi zoccoli. Voglio creare! Io voglio vivere, voglio essere! "
Saltò in aria, le ali svolazzavano con la rabbia e la ribellione. Senza aggiungere altro, lei esplose fuori dalla porta, lasciando il padre balbuziente di fumo.
"Maledetta mocciosa! Solo focalizzata sulla sua immaginazione, e non a sopravvivere felicemente. "Sospirò lentamente, e si voltò verso la cucina. "Un bel sidro forte, penso. Non c'è nessun cambiamento di mente nella puledra testarda. "Arrivò verso un armadietto per prendere un bicchiere, e si fermò quando trovò il suo zoccolo raggiungere la porta alla perfezione, piuttosto che le solite punizioni corporali.
Lui sbatté chiudendo, sbuffando ancora una volta. "Eppure, eccomi qui," Gentle mormorò, dimenticandosi completamente la massa di liquidi e metalli come brandelli nell'aria verso di lei. Scattò dai suoi pensieri mentre il mondo intorno a lei si era bloccato e urlò in agonia, e quando aprì gli occhi si accorse che l'impalcatura era atterrata su un I-beam vagante, in equilibrio precario sopra di lei. "... Gentle? Sei ancora viva? " "Io uh ... sì. Sì, sono viva. Andiamo fuori da qui prima che la roba crolli di nuovo. Come sei bloccato? "Chiese, riuscendo scivolare attraverso i tubi che avevano bloccato la strada. "In ogni modo particolare hai bisogno di una mano per sbloccarti?" Come lei girò l'angolo per affrontare lo stallone, sbiancò. C'era un tratto di acciaio completamente incorporato nel polpaccio basso sinistro di Gauge, un'estremità nuda e luccicante con il rosso, era imbullonato alla piastra in acciaio che ora giaceva in su, ridacchiando sommessamente. "Penso che i generatori di cristallo sono in baldoria," disse. "Come ... sei ancora in grado ... di parlare? "Gentle raggiunse fino a toccare il tubo, e poi la gamba di Gauge, e poi di nuovo il tubo, prima che lei mise la zampa verso il basso e semplicemente sbattè le palpebre. "Dovrai disfare quel bullone lì, sul acciaio. E poi portami via. Per fortuna, "fece una pausa, rotolando la testa a sinistra e indicò con una scrollata di spalle," ora c'è un buco conveniente verso il corridoio a meno di tre metri di distanza. Penso che ... "si fermò, gli occhi strabici per la concentrazione, come Gentle afferrò la chiave che Gauge stava usando. Come iniziò a torcere i dadi, lottando per non guardare il sangue, tenendo le gambe rovinate lontane da lei, Gauge continuò. "Già. Hai intenzione di portarmi. Non dovrebbe essere troppo difficile. Almeno non sta sanguinando. " "Sono un po 'curiosa," Gentle girò intorno la chiave ", di come non sei nel dolore incontrollabile. Sei ... rotto. " "E 'perché io sono andato in shock." Gauge crollò allora, proprio come l'ultimo dado spuntato fuori dal telo. Lo stallone si accasciò in avanti sulla chinata e ignara cavalla. Le gambe le tremavano sotto lo sforzo, ma lei reggeva, e lentamente camminarono verso il buco del muro nuvola che il suo amico aveva appena sottolineato. --- "Non c'è nessuno qui." "Grazie, Corona, per la tua osservazione stupefacente." I tre fuggiaschi stavano appena dentro la sala di controllo, al riparo dal vento della Cyclone Room. Uno dei tubi massicci era fratturato dalle esplosioni, e l'area esterna era diventato una caverna pericolosa piena di semi di grandine che schizzavano a velocità mortali. La ringhiera di sicurezza era stata completamente cancellata dalle schegge, la camera ad imbuto portava ad una serie di pale del ventilatore incontrollato. Cloud Cover diffidava nel attraversare il corridoio nella sala di controllo. Era il luogo perfetto per una arrabbiata direzione smaltire rapidamente alcuni fallimenti fastidiosi, ma nulla era venuto fuori. "Corona ha ragione, però," Absentia parlò a bassa voce. "Se non ci fosse nessuno qui? Non dovrebbe esserci qualcuno che cerca di risolvere ... beh, questo? "Sollevò lo zoccolo anteriore, indicando gli schermi fotocamera in continua evoluzione prima di loro. La devastazione alla fabbrica era esattamente come Contrail aveva spiegato. Ogni fotocamera che girava mostrava una sorta di tubo rotto o filo in scintille, anche una parete mancante o un piano di tanto in tanto, ma non vi era alcuna disgregazione universale o totale annientamento. Il problema più grande, per quanto Cloud Cover considerò, era che non sembrava esserci un singolo lavoratore cercare di fermare o gestire qualsiasi cosa. "Li abbiamo uccisi tutti?" Corona piagnucolò, apparentemente notando ciò che Cloud stava pensando. "Dov'è questa presunta 'Direzione', comunque? Dov'è uh ... Rainbow Dash? " Absentia strillò, facendo un passo indietro istintivamente. Nel giro di un secondo la sua espressione cambiò da vertigini, alla speranza, alla paura, alla vergogna. Lei rabbrividì e sussurrò agli puledri. "Non posso farlo. Non posso affrontare ... " "Aspetta, ma ... eri piuttosto desolata a essere quella che doveva incontrarla per prima, "Cloud interrogò. "Che cosa è cambiato?" "Io non posso farlo, va bene? E' ... è complicato. Basta pensare che essa rende la mia mente tutta appiccicosa! Se stessi a guardarla in realtà, probabilmente manderei tutto in aria. Ancora una volta. " Sulla sua ultima parola i puledri si guardarono e si strinsero nelle spalle. Non aveva molta importanza per loro. In realtà, non lascerò che un rancore intralci ciò che potrebbe essere semplice, Cloud sperò. Lei annuì e abbracciò Absentia, parlando. "Va tutto bene. Non hai bisogno di scuse. Non più. Inoltre, Corona e io sono più che qualificati a gestire questa po-" "Per i fallimenti che stanno certamente sporcando la mia sala di controllo impeccabile," disse una voce fluida e irregolare al citofono. I tre Pegasi congelarono, ascoltando senza dire una parola. "Vorrei prima di tutto, nonostante quanto mi addolora, congratularmi con voi! Siete scivolati passando tutto il nostro sistema di sicurezza all'avanguardia, un'orda di sanguinari droni, e siete riusciti a creare confusione e, beh, basta dire di come siete stati cattivi con la nostra povera, povera struttura. Sono passati vent'anni da quando questo ultimo si è verificato e, francamente, avevo bisogno di un po 'di buon divertimento da queste parti. "La voce si ruppe in una risata, una risata costruita dalla vera gioia e l'entusiasmo dello splendido spettacolo che era stato dato. Era una vecchia risata, con una 'hah' profonda, ma c'era una profondità e una cordialità che refrigerava, non riscaldava, le anime dei puledri. "A prescindere! Io non amo chiacchierare con quelli che stanno per morire, e io non sono del tutto sicuro del perché. E 'stata la politica a non fare una cosa del genere, ma sono contento ora che ho la possibilità. Mi mette proprio in buon umore. "Lo scopo, però, del mio intervento, non è semplicemente congratularmi con voi. Questa è una cortesia fornita da me solo-oh, Elementi, non mi sono nemmeno presentato. Un altro criterio, vedete, quello che mi ha impedito di fare quello che sto facendo adesso per un tempo così lungo. Il mio nome è dottor Atmosphere. Non un tipo di medico, ho una laurea in ingegneria, e-sto divagando. Lo scopo del mio intervento è quello che voi due restate perfettamente immobili mentre il catalizzatore si riscaldava e si disperda. " Sei piccoli tubi scoppiarono dai pannelli di controllo intorno ai puledri, diffondendo un gas bianco denso che ribolliva e scivolò per la stanza come una marea nera sospesa, sommergendola entro un secondo. "Coro-cough-Corona! Come-" "So - Non riesco a respirare - come si fa, Cloud! Absentia! D-ugh, ack!-Dove siete-" "! Lo sportello" Una voce roca si udì attraverso il frastuono, lottando per fare in modo che i suoi toni profondi ancora infantili fossero ascoltati. "Dobbiamo aprire ..." Corona si rivolse a ciò che gli ricordava di essere l'ingresso e una volta toccato terra, si concentrò. Lui diede il via, quasi alle stelle, e si preparò a quello che poteva colpire. C'era una sensazione di qualcosa di pesante, poi caldo come il dolore si diffuse lungo il fianco, poi incredibilmente freddo come un uragano succhiò dal lato della porta di Corona. Il puledro crollò come lo smog fu dirottato dalla sala al di là del ciclone. "Beh," Absentia gracchiò, tirando Corona fino a suoi zoccoli, "Penso che Contrail sia un tipo stupido. "Lui, uh, credo che abbia certamente la capacità di non pensare con chiarezza. Qualcuno sa che roba era? "Il puledro allungò il collo, alla ricerca di una risposta. Cloud Cover si rispolverò e si sedette accanto agli altri, scrollando le spalle. Qualunque cosa fosse, non ha funzionato. Quindi possiamo ancora andare avanti. Che colpo di scena. Ora abbiamo solo bisogno di trovare Dash e così possiamo- "Allora, qual è il nuovo piano? Chiedere a Rainbow Dash di aprire l'ascensore, se può gentilmente, e poi agitare gli zoccoli e fuggire fischiettando Dixie? " "Uh". Corona grattò la criniera, con lo sguardo perso nel nulla. Absentia si sedette accanto a Cloud Cover, e cominciò a parlare a bassa voce. La forte determinazione che aveva superato prima era sparita di nuovo, lasciandosi alle spalle il semplice discorso di una puledra emanato dal guscio scrostate e rotto di una cavalla. "Dash e io. .. eravamo vicini. Non come, puledri amici o roba simile. Come una famiglia. Più di una famiglia che la maggior parte dei Pegasi hanno, sai? Guardavo a lei, ma lei non si accorgeva di me come volevo. "Lei si trascinò, toccando i suoi zoccoli anteriori insieme. "Solo per essere notata ... "Mi ha dato molto, Dash, più di quanto mi aspettassi Mi insegnò. Ero così accecata da quanto grande lei era che mi sono ricordata, ma non ho mai imparato. Beh, allora ... "Absentia lasciò cadere la testa tra le sue zampe, scuotendo lentamente. Cloud Cover raggiunse una gamba, tenendo la cavalla vicina. "Allora," Absentia continuò con voce roca, "poi si accorse di me." Absentia calciò in su, distruggendo la ringhiera di fronte a loro, calciando selvaggiamente e pestando sciami invisibili. "E non sono mai stata notata da alcun altro pony da allora!" Si voltò e fracassò la parete prima di scivolare ai suoi fianchi, singhiozzando. "Mi sono dedicata a lei, e non ho chiesto nulla, ma un colpo d'occhio in cambio! La lealtà è un concetto falso, un elemento rotto! E' possibile attivare, modificare, sfidare, e anche usare come scusa per ferire qualcuno. Qual è la fedeltà di un puledro come me a una dea come Rainbow? " "Cos'è una divinità a coloro che non credono?" Absentia alzò lo sguardo alla puledra viola con gli occhi luccicanti. I loro occhi si incontrarono, e in quello sguardo la speranza nasse. "Ancora non posso fare a meno, però. Fa troppo male, Cloud. Non voglio essere notata da Rainbow, mai, mai p-più. E se due forti, puledri intelligenti non possono arrivare fino a lei, che cosa può fare una cavalla rotta? " "Dacci ragione, Absentia. Prima, non c'era alcun motivo per uscire di qui. Possiamo lasciare questo inferno di un purgatorio, ma perché? Sarebbe stato più facile per noi rinunciare. E poi ci siamo spogliati di ogni dignità e significato, eppure non siamo tutti uguali. Eri intrappolata nel tuo purgatorio, e da lì si può solo salire, Absentia. Da qui possiamo volare. " "Volare", Corona mormorò, rompendo il suo silenzio. Tutti e tre si riposarono, appesi alla ringhiera, fissando il vuoto spalancato davanti a loro. La fabbrica era uno spettacolo da vedere, Cloud pensò. Ogni bianco brillante muro di nuvole era stato messo lì da un pony, modellato e plasmato da zoccoli esattamente come i suoi. Fissò con aria assente i cavi elettrici oscillanti che strillavano e lampeggiavano, il corto circuito di un oggetto conduttore che poteva avvolgerli intorno. Scintille di energia erano saliti intorno a loro, riducendo tubi di acciaio a schegge e accendere pericolose-seppur colorate, lei notò-sostanze chimiche. Non ho mai visto bruciare una nuvola prima. I tubi giganti che vivevano nella Cyclone Room erano stati danneggiati e consumati, gemendo più forte del vento per indicare il loro disappunto per essere stati così imperdonabilmente abusati. Ancora, però, continuavano a lavorare, pompando le loro merci a livelli più bassi, canticchiando insieme. Cloudsdale Weather Corporation non si era ancora spenta, e gli ingranaggi avrebbe continuato a girare fino a quando l'ultimo dente sarà stato tranciato. "Pensi ancora di sapere cosa sta succedendo?" Corona rifletté, girandosi verso le pony. "Come, al piano di sotto. I lavoratori regolari, quelli che, ehm, Cloudsdale, vede. Pensi che abbiano qualche idea che la fabbrica superiore si sta sciogliendo in giù? " "Oh, assolutamente, mostro pietoso! Faranno qualcosa di sbagliato, di sicuro. In realtà, non mi sorprenderebbe se alcuni degli immensi cambiamenti nei movimenti fluidi e sovratensioni elettriche abbia mutilato o ucciso i miei amici ". Corona, Cloud, e Absentia girarono tutti la testa a sinistra, con gli occhi spalancati, verso la lucente giumenta verde che era seduta sulla ringhiera, le gambe posteriori a penzoloni, stabilizzando se stessa solo su i suoi zoccoli anteriori sulla rotaia. La sua breve criniera rosa irta nel vento. Una forte raffica arruffò le penne delle ali, come se desse un avvertimento ai Pegasus che lei vorrebbe cadere, senza alcun piano per la loro cattura. Lei continuò a parlare, ignorando il fatto che lei era a pochi metri di distanza dal suo marchio. I puledri erano prigionieri catturati vicino a una guardiana poetica. "Non che io lo scoprirò, naturalmente. Non è consentito di uscire da qui! Mai lasciare. Va bene, questo posto è bellissimo. "Un segmento di acciaio sbattè passando sulla sua testa, sfiorando la criniera. Gentle traballa leggermente, ma non prese nota. "Be ', tanto per dire. Era. Ancora è e può essere ... ha solo bisogno di un po' di fissaggio. Tutto ha bisogno di fissaggio. Le pareti, i tubi, la gestione. La sua gamba, anche ", precisò, indicando lo stallone arancio scuro, sul terreno, e il frammento di metallo annegato dentro di lui. "Ogni cosa ha bisogno di fissaggio." Ci fu silenzio per un tempo molto lungo. "Ogni cosa", concluse Gentile. Prima che altro silenzio potesse intervenire tra loro, Cloud Cover azzardò una parola, incerta su cosa stava per accadere. "C-ciao?" "Ogni cosa ha bisogno di fissaggio! Devo sistemare tutto! Devo sistemare Gauge. Devo, devo sistemare voi! State tutti rotti! Parti rotte che afferrano il sistema! Deve rimuovere le parti rotte. Come mai sei rotto? Perché hai bisogno di fissaggio? " "Io-io-io non capisco", disse Cloud Cover, lentamente, facendo un passo indietro. I suoi amici seguirono l'esempio, rimanendo a livello con la puledra ancora rimanendo in silenzio. "COME HAI FATTO A ROMPERTI, FALLIMENTO?! COME HAI FATTO A NON SUPERARE IL TEST? " "Ho chiuso le ali troppo presto!" "Rotto! Sei rotto e devo sistemare voi! Quindi ho molto lavoro da fare, tante rotture da risolvere! Ahahaha! E 'divertente, vedi? " "Cosa-" "E 'solo così DIVERTENTE! E 'divertente! Ahahahahahaha! "Gettò la testa all'indietro in una esplosione di allegria, rovesciando l'equilibrio e la rotazione oltre la ringhiera. Cadde nel Cyclone, la sua risata echeggiò nella stanza urlando. Cloud guardò la cavalla andare sempre più in basso, precipitando, prima che finalmente le sue ali si aprirono secondi prima del contatto con una delle ventole inferiori in rapida rotazione. Gentle salì in cerchio, vertiginosamente verso il tetto, schiamazzando fino in fondo. "E 'solo così divertente, sai perché? Sapete perché questo è così divertente? " Cloud congelò, cercando di rintracciare la cavalla. Gentle girò e bloccò un occhio selvaggio sulla posizione della puledra, e si tuffò, l'aria urlava dalle sue estremità alari. Atterrò su tutti i suoi zoccoli senza rallentare, inviando un ondulazione attraverso le nuvole. Lei aveva fatto sbattere la schiena di Cloud contro il muro, separandola dai suoi amici. "ALLORA?! LO SAI?! " "I-i-io no. Io non, per favore, mi dispiace, perché è divertente, perché?" Gentle appoggiò la testa in stretta, a un centimetro di distanza dalla puledra, respirando così profondamente che Cloud poteva sentire il suo riscaldamento sul petto. Gentle inclinò la testa, non lampeggiando, solo ridacchiando, fino a quando i loro nasi si toccarono. "E' così divertente, perché adesso," fece una pausa, fissando Cloud. Passò un minuto, e non un pony si mosse di un solo centimetro. Cloud sbatté le palpebre, e Gentle continuò. "Penso di essere rotta anch'io. Non è buffo? " "Io .." "Perché mi hai rotto, bambina?" "Io.. Mi dispiace? " "Perché mi hai rotto? Perché mi sono rotta? Stavo bene. Non è rotto quello che non è fissato. Hehehe. Hah! Sei pericolosa. Ogni cosa deve essere risolta. Perché io sono rotta? No, "voltò la testa e parlò a se stessa. "E 'troppo rotto. Ridimensionarlo un po 'indietro. Parlare in modo coerente. Ha! Haha! PARLARE! Rotto. Fissare. Rotto. Fissare. Rotto. Fissare. Rotto. " Gentle ripeté quelle due parole senza sosta, fissata su di loro, rompendo la sequenza solo con vari scoppi di risate prima di immergersi in fondo alla sua mente. Absentia allungò la mano per Cloud Cover e tirò delicatamente su un fianco, esortandola a muoversi. La Pegasus viola scivolò da sotto la cavalla verde, che non si mosse minimamente. Liberata dalla pony, iniziarono a fuggire via da lei. Come finalmente si allontanarono da Gentle, Corona rimase a bocca aperta. "Leggo!" Cominciarono a passare accanto allo stallone arancione che, dopo la sfuriata del puledro, si resero conto che era molto vivo. Il suo zoccolo era mollemente collegato con la gamba di Corona, e tossì. "Perché?" gracchiò, con voce secca e addolorata. "Perché fate del male?" Ne ho abbastanza di questa conversazione per oggi, Corona pensò, guardando a Cloud per rispondere allo stallone. "Perché fate del male?" La domanda venne chiesta di nuovo. Cloud Cover si avvicinò cautamente intorno a Gauge e portò il suo viso verso il basso livello con il suo. Ansimava, la luce svuotata dai suoi occhi, e chiese ancora una volta. "Perché far del male?" Cloud Cover ripeté. Non c'era amarezza nella sua voce. Questa non era una trionfale vittoria. Lo stallone aveva fatto solo ciò che riteneva giusto, forse contro la sua volontà? E ora, tra tutti i fallimenti che aveva affrontato, giaceva confuso e dolorante. Tutto ha bisogno di prospettiva, lei ragionò. "Perché far male?" Chiese di nuovo lei, guardando Gauge negli occhi. Gauge sospirò e abbassò la testa, lasciando che tutta la sua tensione andò con una espirazione. Il dolore era l'ultima goccia per lui. Non c'era nulla che potesse fare di più, non più con combattimenti folli. La pazzia era tutto intorno a lui. I suoi peggiori timori si stavano avverando, e invece di panico si trovò in piena accettazione di esso. Si leccò le labbra di nuovo e piegò il collo, guardando al Cloud nuovo. "Non si può cadere. Non si può cadere. Cadere ... " "Perché far del male?" Cloud ripetè, in attesa di una risposta completa. "Cadere ... non è ... lo stesso ... volare ", disse Gauge, scuotendo la testa ora come la sollevò. Il sudore rotolava fuori sul suo muso, prendendo la sua pelliccia e pulendola dello sporco che si era accumulato negli anni. Cloud Cover rabbrividì istintivamente. Dopo le parole di Gauge, la sua mentalità superiore evaporò per fare spazio alla paura. "Che razza di scusa è? E' disgustoso! Che cos- " Cloud mise uno zoccolo in alto, mettendo a tacere Corona. Guardava ancora negli occhi di Gauge, combattendo l'orrore che la sua dichiarazione aveva creato dentro di lei. "Vuoi morire?" Nonostante il violento scuotimento ora, Gauge scosse la testa. "No. Andrà meglio. Si può ... »Si, girò a guardare Gentle. "Può essere risolto," tossì, finalmente abbassando la testa per permettere una risata morbida. "Buona fortuna", disse al soffitto. Come Cloud Cover si allontanò senza una risposta, insieme ai suoi amici con calma, non poteva decidere se era sincero o beffardo. --- "Allora?" Rainbow Dash lanciò un'occhiata di traverso a Hide e scattò la testa, lasciando cadere gli occhiali di sicurezza che sedevano sulla sua criniera sul suo muso. Gli occhiali scuri nascondevano gli occhi stanchi, e per un momento Hide giurò che lo stava guardando proprio come quando iniziò la sua carriera presso Cloudsdale Weather. Lavorò in attesa della sua risposta, camminando lentamente intorno alla macchina nel centro della stanza. Era alta il doppio di lei e sembrava un cubo a guardare piuttosto moderno. Lei passò un zoccolo sulla parte esterna in plastica morbida e rabbrividì, permettendole di superare la sua soggezione solo per un momento. Lei non poteva farne a meno, e mai avuto intenzione. Dopo tutto, capì, il Pegasus Device era così figo. Rainbow Dash continuò a ispezionare il dispositivo, sfogliando macchie di sporcizia del corpo scintillante e cambiando quadranti e le impostazioni a pannelli piatti situati all'interno del guscio. "Beh, sono un po 'curioso se sei ancora intento a raccogliere quei fallimenti. Voglio dire, dopo tutto, non è forse un po' cliché di tirare il' haha io sono un malvagio nemico ed ecco come ho intenzione di far trascorrere i tuoi ultimi momenti trascinandoti avanti per sempre e soffrire invece di ucciderti immediatamente e non preoccuparsi per i miei piani di essere sopraffatto 'concerto? " "Suvvia, Hide. E' l'ultima occasione che abbiamo per eseguire il dispositivo per un lungo periodo di tempo, penso. "Si sporse in stretta, abbracciando la macchina di malizia. "E' più per la Corporation che per me. Inoltre, il catalizzatore deve avere innescato la tossina. Odio essere il personaggio che dice 'non può peggiorare' prima della pioggia, ma sono probabilmente morti ormai. " Subito dopo le parole della cavalla un piccolo citofono suonò nella stanza. "Dash. Atmo ". "Il mio nome è Ms. Dash, e il mio collega deve essere indicato come il dottor Hide Atmosphere, Gauge. Non hai il diritto di chiamar-" "Puledri ... voce. Per te. " "Oh, fantastico. Cosa c'è di sbagliato con il tuo parlare? " "Gamba rotta. Pochino ... di dolore ". "Beh, metti Gentle, allora." Atmosfera alzò gli occhi. "Mi piacerebbe sapere che cosa sta succedendo prima che i fallimenti siano improvvisamente qui." Ci fu una colluttazione alla radio, e poi il silenzio per un momento. Dieci secondi dopo, un'altra voce si scatenò nella stanza. "Rotto. Tutto rotto. Gamba rotta, ali rotte, mente rotta. Fissare fissare fissare lah lah de de dah. Hahahaha, Gauge! Gouge. Gauge sei rotto. Caspita. Ahahaha! " "Va bene, va bene, fantastico. Dove sono i fallimenti, allora, Gauge? " "Sulla tua ... strada. Lavorare velocemente. Hai bisogno di riposo. Bye. " La radio cliccò fuori prima che Dash o Hide potesse dire un'altra parola. I due si strinsero nelle spalle e si voltarono verso il loro lavoro. Dopo alcuni minuti di silenzio imbarazzante, Rainbow finalmente parlò. "Giusto, va bene, quindi forse sono un po' nel panico qui e non hanno alcuna idea di come ho intenzione di mettere quei piccoli pasticci di mucca in questa macchina senza cambiare me stessa o mandarti sulla strada di Gauge o Gentle. Forse tutto quello che so è che la società è in difficoltà e devo aiutarla. Forse io non so cosa fare. " «E forse lo so io?" "Non ho detto questo." "Ma non hai detto neanche che non so." "Davvero?" Anche in questo caso, Hide lasciò il suo manager per i propri pensieri, come si concentrò sul proprio lavoro. "E che cosa stai facendo, comunque?" Chiese Rainbow frustrata. "Che cosa ho bisogno, Ms. Dash. Forse non useremo il Pegasus Device. Forse possiamo solo finire tutta questa faccenda. " La stanza scosse con una violenta esplosione-ancora-lontana, causando l'oscillamento della luce con altri vari apparecchi sopra i due pony. Hide guardò con apprensione, come la lampadina oscillava pericolosamente vicino al trasferimento di tuono liquido sopra la sua testa. "Bene, bene, penso che sia abbastanza chiaro," parlò, facendo un passo dalla porta. --- Absentia, Corona, e Cloud Cover rimasero tutti seduti per un tempo molto lungo nel semplice corridoio. Le luci erano tutte andate, lasciando il corridoio buio e,alla vista di Cloud, piuttosto sconsolato. Alla fine, circa duecento metri più in basso, una sola porta era spalancata, rovesciando l'illuminazione sulle ombre. "Hai avuto modo di prendermi in giro", disse Corona, muovendo uno zoccolo stanco attraverso la sua criniera. "Chi pensano che siamo?" "Un gruppo di puledri stanchi e spaventati con in nessun altro posto possono andare", disse Absentia. Stava fissando la porta con intensa apprensione. "Penso che una volta che siete entrati da quella porta probabilmente non c'è niente che io possa fare per aiutare. Resterò dietro la porta a guardare, e se c'è qualcosa, vi aiuto o cercherò di farlo. " Cloud annuì e poi allungò le ali. "Allora, Cloud, visto che non c'è modo di sorprenderli andando in là, credi che ci sia qualcosa che potremmo fare? Forse essere sciocchi li sorprenderebbe? " "Non sembra. Abbiamo una porta, e poi il destino al di là di essa. Potremmo saltare vestiti da clown e non farebbe molta differenza, sospetto. "Lei fece una smorfia. "Preferirei morire con dignità". "Allora," Corona arricciò il muso, pensando. "Come abbiamo intenzione di prendere questi ragazzi, comunque?" "Spingiamoli in quel dispositivo per arcobaleni. In sostanza, probabilmente lo hanno impostato per funzionare non appena ci prendono. In mancanza di questo, facciamoli fuori, e ne trasciniamo uno verso l'ascensore per fuggire. " "Capito. Senza senso e credo che qualcuno di noi morirà nella procedura. " "Più o meno." "Se ti fa sentire meglio," Absentia mormorò, "Il mio primo piano di fuga coinvolse una moltitudine di fallimenti che cercavano di eseguire le stesse azioni del test di volo che non siamo riusciti a passare in primo luogo." Cloud Cover si voltò, scioccata. "Davvero?" "Ha quasi funzionato, almeno. "Beh, ci siamo allora." Corona e Cloud Cover iniziarono a camminare, mantenendo un ritmo costante verso la porta. La distanza era breve, ma straziante. Sulla soglia si fermarono, presero un ultimo sguardo con Absentia , ed entrarono. Improvvisamente, erano ancora vivi. La camera era piuttosto semplice, vantava solo di una grande macchina in mezzo e molti altri oggetti vari, come ad esempio i contenitori e altri computer e gli strumenti che dovevano essere utilizzati con esso. A parte per gli aggeggi, una singola esecuzione di ponteggi correva in alto sopra la porta. Si incontrava con una fila di tubi di grandi dimensioni, tutto tremante innaturalmente come se l'infrastruttura di Cloudsdale Weather lottava per rimanere funzionale. "Va bene, pensavo a qualche battaglia culminante," parlò Corona. "Perché combattere quando possiamo semplicemente concludere in questo momento?" Rainbow Dash comparve da dietro il Pegasus Device, filando sapientemente come lei salì sopra i puledri e atterrò pesantemente sul ponteggio. Camminava lentamente lungo la piattaforma in agitazione, continuando a parlare. "Francamente sono un po' scioccata nel vedere questo come una sorta di lotta, sapete? Dov'è il tuo senso di armonia? " Cloud Cover guardò accigliato la cavalla. "Che ne sai dell'armonia?" Rainbow Dash continuò a camminare lungo il reticolo con determinazione, la puledra solo in parte guardò lei. "So che l'armonia è alla ricerca di un compromesso. Ridere di ciò che ti spaventa. Mettersi davanti agli altri e mai rinunciare a ciò che conta per te. Abbiamo un compromesso con i pony di Equestria, fornire mezzi a ognuno per vivere, mentre abbattiamo i nostri simili. Ridiamo al buio in queste sale. Ci siamo offerti volontari per affrontare la sofferenza e il dolore al fine di mantenere il clima in esecuzione, e per evitare che Cloudsdale diventi una presa in giro della nostra grande gara. E non abbiamo mai, mai rinunciato a tali obiettivi. Che cosa avete fatto? " Cloud non disse nulla mentre Corona camminava lentamente, mantenendo costantemente Dash in vista. "Avete immediatamente deciso di distruggere quel stabilimento nel paese che avrebbe lasciato il pianeta a marcire in sua assenza. Voi urlate e correte, e ora ciecamente vi aggrappate a ciò di cui avete paura. Invece di lasciarsi morire per il bene del mondo, vi domandate di rimanere in vita anche se questo significa la morte delle piante e il prosciugamento dei fiumi. "Ditemi, voi fallimenti, che ne sapete dell'armonia? Il vostro beneficio mi uccide, veramente. " "Non c'è un modo migliore, allora?" Corona parlò, scioccando Cloud. Che sta facendo? "Un modo per fare arcobaleni, per mantenere il clima, senza torturarci? Un processo umano per mantenere il cielo sereno? Perché il dolore, perché l'inferno? " "Oh, beh, suppongo che sia una domanda giusta," Dash permise, raggiungendo la fine del ponteggio. Alzò gli zoccoli su una grande valvola, permettendo loro di sedersi per un momento. Infine, si girò e si rivolse ai puledri, inviando brividi lungo la schiena di Cloud come i loro occhi si incontrarono. "E 'davvero una questione di efficienza. Senza offesa. "Lei mise i suoi zoccoli di lato, aprendo completamente la valvola. I fili di tubi sopra la stanza iniziarono a perdere, violentemente spruzzando tuono liquido intorno alla stanza. Cloud Cover si tuffò per coprirsi, nascondendosi nel solo posto coperto che lei poteva vedere, mentre Corona si spinse verso l'alto fino al soffitto, librando lontano dalla sostanza chimica pericolosa. "Beh, è bello che uno di voi è in grado di pensare intelligentemente," una voce nuova si annunciò, il tono era profondo e condiscendente. Cloud si girò verso la sua fonte prima che uno zoccolo si scontrò con il suo cranio, facendola cadere sulle nuvole, mentre le stelle aggredivano il suo cervello. Si sforzò di tornare sui suoi zoccoli, ma una, gamba rosso scuro sbattè sulla sua ala, bloccandola a terra. "Lotta fino a quanto ti pare," il Dott. Atmosphere continuò, "Sono un grande esperto nel contenente risorse canaglia." Lui scoppiò a ridere, rettificando il suo zoccolo sulle piume di Cloud. Cercò di non piagnucolare come le sue primarie stavano lentamente tirando dalla sua ala, e invece si limitò a scuotere il dolore. "Cloud" Rainbow Dash sorrise e si tolse di nuovo, calciando la valvola chiudendola con aria di stile praticato. Lei chinò le gambe posteriori contro il massiccio tubo centrale ed si estese, a razzo in avanti. All'ultimo secondo lei si voltò di scatto, screpolando il cranio di Corona prima di sapere che cosa fare. Il puledro cadde sul pavimento nuvola, scagliando pezzi bianchi con il suo impatto. "Te l'ho detto," Atmosphere parlò, legando le gambe di Cloud Cover insieme con una corda ", che questo sarebbe stato più semplice. Il buon vecchio tuono liquido! " "Beh, ho avuto fortuna. Posso ancora usarli nel dispositivo. Buon vecchio istinto di sopravvivenza! "Lei ridacchiò al suo eco, trascinando il puledro inconscio verso il dispositivo. --- Absentia miagolò vicino alla porta, a guardare i suoi amici fallire così in fretta. Ho ignorato i miei ultimi amici. E poi li ho persi. Non sapevano che mi sono preoccupata per loro. Ma ora sto perdendo i miei nuovi amici. Ma Dash è lì! Lei è così figa. Smettila! No! No lei non lo è! Per niente! La cavalla guardò la serie di valvole sopra i suoi avversari. Sapeva cosa faceva il tuono liquido. Ne aveva sentito parlare, sentito parlare di altri che erano caduti al suo potere letale. Poteva usarlo, ma guadagnare niente. I suoi amici sarebbero caduti con i suoi nemici. Le sue ali erano così deboli e dolenti. Poteva volare, ma non molto bene. Voleva volare. Volare era buono. Absentia sorrise prima di ricordarsi quello che stava facendo. Forse poteva volare e buttare Rainbow nella macchina. No, lei avrebbe faticato a batterla e la sua amica cadrebbe. Forse, se lei tenesse in ostaggio Atmosphere. Lui l'avrebbe sopraffatta. Non poteva ferire i suoi nemici senza ferire i suoi amici. Voleva ferire i suoi nemici? Si guardò indietro alla valvola. Lei voleva davvero volare. Lei veramente voleva volare. --- "Tutti vincono," Dash annunciò con orgoglio, sollevando Corona sul nastro trasportatore. Il pony arancione gemette, dimenando, ma Dash lo ignorò e si diresse verso i controlli. Atmosphere sorrise e si fermò accanto a lei, aiutandola a far funzionare il dispositivo. "Rainbow Dash!" "Eh?" Dash era in stato di shock, a fissare la strana cavalla in piedi sul ponteggio. I suoi occhi rosa si legarono a quelli viola della forestiera, e il suo cuore si fermò. "Sc ... ? " "Lascia andare i miei amici o aprirò questa valvola!" Dash non riusciva a parlare. Poteva solo guardare nel silenzio stordito, il suo corpo tremava. Alla fine, il dottor Atmosphere si fece avanti, ridacchiando nervosamente. "O-ora, non lo farai. Non ha senso, si vede. Potrai farci fuori, sì, ma i tuoi amici con noi. E senza Dash o me ", continuò, ottenendo fiducia," non sarai mai in grado di uscire da questa fabbrica! Allora, che cosa, puledra sciocca? Che cosa speri di fare? " Absentia ignorò Hide, sempre guardando negli occhi di Rainbow. Aveva avuto un futuro, una volta. Cloud Cover cercò di spiegare che una volta che sarannò fuori, anche Absentia potrebbe avere un futuro suo. Non mi importa di un futuro, lei immaginò. Voglio solo volare. "Ti avevo ucciso! Eri morta! " Rainbow ruppe il suo smarrimento, gridando. Questo era fin troppo familiare ciò che tormentava la sua mente, il pensiero la colpì incessantemente ma senza farla affondare. Un emicrania immediatamente scoppiò nella sua testa, palpitante mentre cercava di capire. "Ho ucciso il fallimento che mi ha delusa! Lo so, me lo ricordo così chiaramente ... Come puoi essere viva? " "Io non sono il fallimento, Rainbow Dash." Absentia posò le zampe su una valvola superiore, parlando più forte di quanto non avesse fatto in 20 anni. "Io non sono quella che ti ha delusa. Sono tua sorella, Dash ". "Sorella ..." "Rainbow, non ascoltarla! E 'solo una pazza cav” "Zitto, Hide! Zitto con la tua voce tranquilla! Non si può gestire ogni situazione! Non lo sai! Sono stanca dei tuoi continui tentativi di prendere controllo di questa fabbrica da me! Ho giurato che avrei protetto Cloudsdale Weather! E 'tutto quello che ho. Solo la CWC e ... e mia sorella. "Lei alzò lo sguardo ad Absentia con le lacrime agli occhi. "La mia bellissima sorellina ..." "Non sono tua sorella." "Io .. che cosa? " "Non sono tua sorella. Sono il fallimento che hai lasciato giù ". "Ma ... ma hai appena detto ... " "Rainbow Dash, io sono due pony." Rainbow colpì a terra e poi in controtendenza, ruggendo pazza. "Bene, chi sei tu, allora?" "Io sono il fallimento che volevi uccidere, e tua sorella a cui non faresti mai del male." "Ma. ..!" "E io sono qui per prendere entrambe le cose lontano da te." Absentia aprì la valvola e chiuse gli occhi, sentendo un arresto completo. Il tubo sopra di lei cedette immediatamente, lasciando cadere tutto il suo carico di tuono liquido sulla cavalla. Sentiva l'ondata di elettricità attraversare il suo corpo, un fuoco che bruciava ronzare lungo ogni singolo cavo di nervi e tessuti del suo corpo. Il suo cervello sembra bollire, gli zoccoli sembrano vibrare, ed i suoi muscoli ballavano e roteavano alla sinfonia inviata dalla sostanza chimica tutto in una frazione di un millisecondo. Ebbe appena il tempo di diffondere le sue ali prima di perdere tutto il controllo del suo corpo, e lei cadde all'indietro oltre il parapetto. Rainbow Dash tubò per lei, ma il dolore sembrava incollarla sulle nuvole. Atterrò con un piede corto, scorrevole e spingendo verso l'alto pavimento di fronte a lei, e guardò come la coda di Absentia scomparve nel terreno prima di lei. --- Absentia non era mai stata più felice. Le sue ali tagliavano l'aria, rigida ora come il vento tolse lo sporco e il grasso dal suo brillante pelo arancione. I suoi primari e secondari intorpiditi, ma poteva ancora sentire il minimo brivido di piacere intenso che stavano cercando di riportare. Lei rabbrividì, non per il freddo, ma dalla straordinaria sensazione di impennata attraverso l'aria, un diritto che non le era stato concesso da quando era solo la più piccola delle puledre. Questo non è così male, immaginò. Dopo tutto, cadere è proprio come volare, giusto? La domanda non avrebbe avuto risposta. --- "Scootaloo ..." Rainbow sussurrò a terra. Sentì una vibrazione e guardò, vedendo il Dott. Atmosphere alto sopra di lei. Abbassò lo sguardo su di lei con dolore. Non c'era malizia, mancata presentazione di realizzazione o di compiacimento, semplicemente pietà. "Hide, lei ... Io non ... " "Abbastanza pony sono morti per il bene di questa struttura, Rainbow. Quella era uno di troppo. Non sei d'accordo? Non lo vedi ora? Il dolore che provoca la morte? Il dolore che non abbiamo più bisogno di utilizzare per lavorare? " "Hide?" "Sono stanco, Rainbow. Sono molto stanco. Ma ora siamo in grado di migliorare la nostra attrezzatura con le procedure di Test Tube. Siamo in grado di cambiare il mondo. E poi, "fece una pausa, riempiendo il suo comportamento con orgoglio," saremo in grado di governarlo. " Rainbow lentamente cominciò a comprendere la sua realtà. Ha senso ... ma ora? Perché ora? "Stai approfittando di questo pasticcio? Ora? "Fece una pausa, sentendo l'ennesimo crollo lontano, ascoltando di come il terreno di metallo e dei milioni di tubi intorno gemeva nel denuncia di un altro cambiamento. "Il mio impianto ... La mia povera, povera Corporation ... Hai fatto questo, Hide. " "Ho semplicemente permesso alla tecnologia di fallire, Dash." "Questa tecnologia è stato un-" Il suo rifiuto fu tagliato corto, Hide portò la sua zampa anteriore in avanti con uno scatto, mettendola fuori combattimento. Rimase lì a lungo, respirando profondamente al corpo inerte del suo manager. Lui avrebbe raggiunto l'inferno per un momento successivo, ma il rimprovero sarebbe valsa la pena. Lei lo avrebbe tenuto, naturalmente. Lui era l'unico che poteva guidare la Corporation nella sua nuova era. L'era dei Pegasi, pensò, testando la frase nella sua mente. Hide finalmente prese un momento di relax, ignorando il caos prima di lui, il suo caos, la sua opera d'arte. Discord non poteva reggere il confronto con lui. E poi sentì il singhiozzo. I due puledri legati furono tolti dal nastro trasportatore e rabbrividirono. Hide camminava intorno, perplesso. "Non ti preoccupare", tubò, lentamente sciogliendo la puledra per prima. "Anche se capirei il perché, ho intenzione di chiedere di astenerti dal colpirmi. Siete entrambi liberi di andare. " Cloud Cover si strofinò gli zoccoli, facendo un passo indietro dallo stallone. "Sì, giusto." "Sono onesto. Ti accompagno fino all'ascensore. " "Ma ... perché? "Corona tornò, abbracciando Cloud Cover con un'ala. "Perché tu hai compiuto tutto quello quando avevamo bisogno di te, e mettere su tutto questo spettacolo!" Lui scoppiò a ridere, in piedi nel corridoio. Cloud Cover guardava a Corona, cercando di organizzare i suoi sentimenti. La vittoria fu soppressa da sdegno e disgusto. Ci ha usato? Per che cosa? E adesso? Corona si strinse nelle spalle ed uscì dietro al medico, anche se con apprensione. "Beh, Cloud? Pronti a conquistare il mondo? " --- Il mondo al di là delle porte dell'ascensore era vuoto, e Cloud Cover stava avendo un momento difficile per decidere se lei dovrebbe essere euforica o preoccupata. Dopo tutto, lei era appena stata lasciata andare. Dopo aver visto l'inferno, la tortura, l'incarnazione vivente della morte stessa, stava per uscire dalla porta anteriore della fabbrica inferiore, libero di saltare con le ali e annunciare al mondo ciò che stava dietro di lei, dietro la nuvola nera che nascondeva la Corporation, dietro tutti i segreti e bugie. E stava per essere portata fuori per farlo. Cloud Cover si fermò, facendo inciampare Corona e Hide prima di controllare indietro. "Piccola puledra, qual è il problema?" "Perché stai facendo questo? Qual è il trucco? " "Il trucco," Atmosphere spiegò a bassa voce, "è che con i cambiamenti che sto portando, niente di tutto ciò ha importanza." Cloud socchiuse gli occhi. Corona semplicemente guardava avanti e indietro, nervoso, prima appoggiato alla sua amica e sussurrando. "Cosa stai facendo? Non convincerlo che il suo ego è sbagliato. Ci ha lasciato andare! Anche se c'è qualche trucco, possiamo andare molto lontano da qui. Lontano, molto lontano ", strascicò, guardando alle grandi piscine di arcobaleno che li circondavano. "Se voi due bambini avete finito la discussione sulla mia sanità mentale, sei circondato da vetrate. Sciò, fuori. Andate ". Cloud si diresse verso una finestra, guardando indietro. Atmosphere stava salutando con un sorriso ebete. Con un ultimo sguardo a Corona, ella si tolse seguendolo. Tutto sembrava sbagliato. Lei non dovrebbe volare. Non c'era nessun aumento orgasmico, nessun sollievo immediato. Questo è quello che volevo, giusto? Allora perché mi sento nauseata? "Tutto bene, Cloud?" "Dove sono tutti, in ogni modo? Perché il complesso industriale è così deserto? " "Mi sembra di vedere un branco di pony vicino alla piazza del paese, e un sacco nel complesso commerciale. Qualcosa deve essere successo. " Cloud guardò intorno. Il municipio era stato circondato da Pegasi e giornalisti pony. Non era raro per l'intera città raccogliersi intorno al sindaco per motivi minori; Cloudsdale era molto comune e un annuncio tra i vicoli nuvola sarebbe stato sufficiente per attirare una folla così grande. "Andiamo a fare la spesa, c'è un minor numero di pony e possiamo probabilmente avvicinarci di soppiatto a un televisore. Inoltre, avremo una migliore possibilità di ottenere la parola tra una folla più piccola ". "Va bene", disse Corona, inclinando a sinistra e impennando velocemente dalla visione di Cloud. Nel giro di un minuto, era atterrato nel gruppo, alcuni secondi prima di Cloud. Lei Iniziò già a gridare prima che avesse toccato il basso. "Tutti! Ognuno ascolti! Qualcosa di terribile sta succedendo alla Cloudsdale Weather Corp! Stanno facendo cose terribili e noi-" "Sì, sì, piccola puledra! Zitta, stiamo cercando di ascoltare. " "Sì, chiudi il muso, ragazza. Non riesco a sentire. " Cloud Cover vacillò. "Ma, non è uno scherzo, Stanno-" Una serie di 'shh!' la zittì, causando la sua confusione a triplicare. "Cloud", Corona gracchiò, con voce apparentemente ferma in gola, "Hai bisogno di guardare questo." Camminò accanto al puledro arancione, e guardò la televisione nella finestra che aveva indicato. Su di esso, una cavalla vestita formalmente stava leggendo le note, lottando per mantenere un tono neutro sul suo evidente disagio. "... ufficiali di Canterlot non hanno ancora rilasciato nulla di concreto, affermando solo che la discussione sui risarcimenti sarà la priorità assoluta. Nel frattempo, CWKN News tornerà al comunicato stampa da Cloudsdale Weather all'inizio di questa mattina. " L'immagine passò al Dottore Atmosphere, facendo saltare i puledri di nuovo in allarme. Non sembrava stanco, né sporco come quando lo avevano lasciato. Lo sfondo era un muro bianco e pulito, privo di qualsiasi agitazione o perdite di tubi e fili. "Sono sicuro che verrà come un immenso shock per i cittadini di Cloudsdale, e il Regno di Equestria. Non abbiamo intenzione di mantenere tali segreti pericolosi e bui, solo per fare come facevano i nostri antenati prima di noi. Gli orrori che ho descritto in precedenza in questa affermazione non sono inventati o esagerati, e la Corporation capisce che non ci sono scuse valide per le nostre azioni, né ci sarà mai. Speriamo, tuttavia, che la nostra unità coerente e senza fine per superare i limiti, per creare una nuova tecnologia, decenni di tecnologia in vista del medievale e tortuose macchinazioni che abbiamo usato come ultima risorsa, fungerà in qualche senso di espiazione per i terribili misfatti che abbiamo fatto. "Mentre questo comunicato stampa deve essere visto prima di tutto come un annuncio onesto che i nostri pony meritano di ascoltare, di conoscere, non ci si può aspettare da noi a ignorare ogni tentativo di difesa. I nostri antenati, e quelli prima di loro, sapevano che il clima deve sempre lavorare, deve sempre macinare in senso metaforico, non deve mai mai scivolare, o il mondo come lo conoscevamo sarebbe stato distrutto. L'unico modo che abbiamo - anzi, hanno - potuto garantire la sopravvivenza di Equestria sarebbe quello di raccogliere il componente Spectra da campioni viventi. Avevano annunciato questo-e abbiamo registri, registri pubblici che potrebbero essere trovati da qualsiasi pony curioso-e avevano assicurato che il tempo era più importante, in quanto sono stati considerati superiori anche ai nostri ego, e deve essere coerente anche a costo della vita. "Hanno tentato un processo volontario, ma non c'erano Pegasi disposti a sacrificare la loro vita per il bene di tutto, e noi, come custodi del cielo, non avremmo mai potuto portare noi stessi a richiedere la vita a dei pony che non capiscono, pony terrestri e unicorni, di quanto veramente sia importante il cielo. Alla fine, i nostri antenati sono arrivati ​​ad una soluzione. I fallimenti del test di volo vennero esportati da Equestra, una tradizione trasmessa dalla nostra patria pre-Equestria, e fu permesso di continuare come una parte immensa del patrimonio dei Pegasi. La Corporation ha deciso che piuttosto che lasciare quei fallimenti di vite piene di terrore, vergogna e disonore, avrebbero potuto usarli per il bene superiore. "I puledri che abbiamo elaborato in questa azienda sono gli eroi della storia della Cloudsdale Weather Corporation. Noi non tenteremo mai di dipingere noi stessi se non come i cattivi, nonostante come tutto il nostro lavoro è stato dedicato a questo lavoro mostruoso, o meglio, responsabilità. E questo mi porta alla scopo secondario di questo comunicato stampa ". Dr. Atmosphere fece una pausa sullo schermo, appoggiato ad una piccola brocca di acqua per un drink. Il video fu tagliato di nuovo dal cavalla vestita, lasciando l'immagine dello stallone rosso bruciato negli occhi di Cloud e di Corona. "La Corporation ha annunciato oggi, nel dettaglio piuttosto tecnico, un nuovo sistema di raccolta spettri attraverso un nuovo tipo di unità di sangue. Hanno discusso i vari blocchi tecnologici, nonché progressi che avevano fatto, nel corso degli ultimi due millenni di sviluppo del sistema. I dettagli possono essere trovati da qualunque pony interessato presso la nostra sede in viale Circumnumbulous ... " "Non posso crederci!" Corona urlò, calciando a terra. "Questo è prepos-hey, Cloud, dove stai andando?" La puledra viola si stava allontanando, tra la folla di pony ormai disinteressati, lasciandosi buttare in giro. "Cloud?" Si sedette sul bordo della strada, dove la città raggiungeva il limite, e guardò in basso. Molto al di sotto della città galleggiante, e tutto il suo arredamento affascinante e psicologia sociale, c'era il terreno arido e buio. "Andiamo, Cloud, che stai facendo?" La puledra si rivolse a Corona, con le lacrime agli occhi. "Sto andando a casa", disse, pigramente spingendosi fuori dal bordo, appena lei aprì le sue ali. "Dovunque sia." Corona la guardò lentamente scivolare in cerchio verso la terra, sentendosi improvvisamente molto solo in un'area affollata. Vi rimase per lungo tempo, senza mai rompere di vista la puledra sconsolata volare di sotto. Guardò dietro di sé, a fissare la città di Cloudsdale e la fabbrica avvolta dietro. Si voltò in avanti, nella disperazione di fronte a lui. Eppure, al di là di questo, si rese conto, non c'era speranza. E così si tuffò anche lui, cadendo verso la sua amica. O era in volo?

Epilogo

"Auuuugh!" Cloud Cover balzò dal letto, lacerando le lenzuola come lei cadde a terra, ancora piangendo e ansimando. Si appoggiò contro il muro, sentendo forte il cuore, e si tenne vicino fino a quando le immagini andarono via. "Un altro incubo?" Chiese Corona, sollevando la testa dal suo letto per vedere la sua amica. Cloud Cover annuì solo, singhiozzando in silenzio. Corona scivolò fuori delle proprie coperte lentamente, allungando la stanchezza fuori dei suoi muscoli. Si accasciò sul pavimento accanto a Cloud, che le permise di avvolgere le zampe intorno al suo corpo per ricordarle che erano ancora vivi. La testa ciondolò indietro come lei scosse più lentamente, e ben presto erano ancora una volta entrambi dormire. --- Rainbow Dash camminava avanti e indietro nella stanza cavernosa, sospirando come scorse uno dei tanti capelli arcobaleno sulla nuvola prima di lei. L'ispezione reale era venuta grosso modo come lei e Hide avevano ovviamente previsto. La maggior parte della loro tecnologia fu rimossa e distrutta, dopo che una storia incredibilmente dettagliata era stata spiegata direttamente alle principesse stesse. Ora, però, la Cloudsdale Weather Corporation era sulla strada giusta per raddoppiare - o forse addirittura triplicare - l'area del clima che coprivano prima. "Cattiva pubblicità è comunque pubblicità," la cavalla mormorò, dando un'occhiata a un'altra ciocca di capelli come si posò verso il basso sui suoi zoccoli. Non era sicura di come si sentiva da quando ha perso ... quella cosa. Chi era quella cavalla sporca? Sua sorella? Un mostro? O semplicemente un fantasma, una visione nella sua mente? E 'stato difficile dire in fabbrica. I lavoratori spesso dicevano che il posto era infestato. Forse avevano ragione? Lei scosse la testa, respingendo quei pensieri. C'era solo un fantasma che contava per lei, e lei non riusciva mai a lasciarlo svanire nel mito. "E questa qui, Principessa Celestia, è l'originale Camera di Contenimento Spectra. La macchina sul retro contiene la serie di pompe che hanno trasferito i componenti arcobaleno ai piani sottostanti ".
"Perché è coperta? Sono certa che i miei ordini, che nessuna parte di questa struttura rimanga chiusa o coperta durante l'ispezione, erano chiari. "
"Ci scusiamo, Altezza. Il telo è stato utilizzato per evitare che il grasso o sporco di fuori si infili nelle pompe e sporchi gli spettri. Vado a toglierlo subito-"
"No, questo non è necessario. Il uh ... "La principessa fece una pausa, guardando le piscine incandescenti di colore con disgusto. "l ... poveri civili in quella piscina ... bene, che la piscina è costituito da ... in un certo senso ... In ogni modo, uh, meritano funerali app-appropriate ... "
"Principessa Celestia? Volete riposare ancora un po 'prima di continuare il controllo? "
"... Sì, Dr. Atmosphere. Devo dire, però, che durante questa inquisizione deve restare saldo sulla punizione per i crimini commessi da questa società, potremmo essere costretti a considerare l'indulto sui destini di voi e i vostri lavoratori. Ho solo ... Non riesco a comprendere lo sforzo che dovete prendere a sopportare questi terrori ogni giorno per tutta la vita ".
"Principessa? Spero che non credete che cerchiamo di dipingere noi stessi in qualsiasi luce, ma con un punto di vista neutrale. Se il corrispettivo ci vuole punire noi non forniremo scus-"
"No, no, va bene, dottore. Ora ti prego, vorrei riposare per un po '. "
"Certo, vostra altezza. Da questa parte, per favore. " Il ricordo fece sorridere Rainbow Dash. Era completamente pronta a rivelare il Pegasus Device, ben sapendo che poteva restare solo fedele a una società se lei non sarà giustiziata o imprigionata. La perdita del dispositivo l'avrebbe devastata, ma il suo sacrificio avrebbe significato il continuare a proteggere e far crescere la sua amata Corporation. Eppure, giaceva, sempre coperta, sempre addormentata, sempre nascosta agli occhi e le menti dei cittadini di Equestria. Si avvicinò ad esso, ricordando il primo giorno di funzionamento del Pegasus Device. Lei aveva appena finito di guardare il video di formazione, e il CWC Mantra si era bloccato nella sua testa. Anche adesso, mentre lo zoccolo avvolse intorno il panno, si fece eco nella sua mente, causando la più leggera sfumatura di un sorriso sul suo viso. Lei tirò il telo via svelando il fantasma, il Pegasus Device, mormorando la frase ad alta voce per commemorare il momento. "Nella Rainbow Factory ..." ridacchiò lei, in piedi con ammirazione. "... Dove non una sola anima può passare ... "

storia tradotta Dark prince:http://lionking.forumcommunity.net/?t=54766075

Testo originale:http://www.fimfiction.net/story/68356/pegasus-device

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale