FANDOM


In una casa abita una famiglia composta da un uomo, sua moglie e i due figli Liu di otto anni e Jeff di quattro.

Un giorno, mentre i due fratelli giocavano, la madre salutava il marito.

"Ciao amore e buon lavoro" "sì cara" rispose il padre "stammi bene, te e i nostri bambini"

quando il marito uscì, la madre si sentì un po' sola a prendersi cura dei geniti.

Jeff si precipitò verso la madre e le disse "peché babba èè fuori sempe?", la madre ribattè "perchè lavora sempre... mi dispiace però sai che ritornerà presto".

poi Jeff andò da Liu e gli domandò "non vvuresti chè babbi è qui?" "certo non sò propio perché non riposa... ummh forse basta un raffreddore o qualcosa di brutto boh".

Le ore passavano ed era il momento che il genitore ritornasse a casa.

I due fratelli giocavano in giardino, Jeff fu il primo a notare il ritorno del padre ma notò alle sue spalle una macchina gialla.

Dal veicolo uscì un uomo armato di pistola si avvicinò al padre, lo prese per un braccio, puntò l'arma verso Jeff e disse "dammi i soldi oppure sparerò al bambino".

Il tizio caricò la pistola, intanto Jeff era immobile a guardare la scena, all'improvviso sentì come un formicolio alle gengive e la sua testa diventare sempre più leggera ma piena di rabbia e paura.

Jeff istintivamente corse contro l'uomo, egli distratto sparò in una gamba del padre, dopo l'uomo scappò dal posto.

La madre di Jeff prese il figlio e chiamò un taxi per portare il marito in ospedale.

A notte fonda era il momento in cui i bambini dovevano dormire, la madre va in camera di Liu per rimboccargli le coperte e il figlio le chiese "ma papà è morto? Starà bene, ritornerà a casa?" "non preoccuparti vedrai, papà starà bene e riprenderete a giocare, adesso devo andare da Jeff".

La madre arrivò dal figlio che stava piangendo a dirotto "babà babà dove sei babà".

"Jeff so che ti sei rattristato molto dall'accaduto...".

La madre si sdraiò sul letto con lui e incominciò ad accarezzarlo e a cantare dolcemente, Jeff si tranquillizò.

La madre si alzò, raggiunse la porta e si girò per guardare il figlio e sussurrò "vai a dormire", la donna uscì dalla stanza e dopo qualche minuto Jeff si addormentò.

Questo ricordo rimarrà nella sua mente sino che un giorno della sua adolescenza provando quelle stesse emozioni ha ucciso dei ragazzi che stavano tormentando Liu.

E dal quel punto divenne l'assassino tanto temuto e spietato, che prima di uccidere le vittime, pronuncia la frase: "Go to sleep ~ Va a dormire!"

storia scritta da

t.a.b

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale