FANDOM


OH NO! OH CAZZO! STA ENTRANDO! PER ME È LA FINE! Ma credo di dover andare per ordine:

Mi chiamo George Lukeantrophe e andai in campeggio con 1 mio amico e 3 mie amiche, nel bosco vicino alla mia città. Lì montammo le nostre tende, e dopodiché andammo alla ricerca di qualche legnetto per accendere un fuoco e riscaldarci alcuni wurstel e marshmallow che ci eravamo portati dietro per la cena. Dunque ci dividemmo: Io andai con Jane, Nicole e Nancy andarono insieme mentre Jeff restò a fare la guardia alle nostre cose, (dato che era l'unico del gruppo a possedere un modello di Colt). Dopo mezz'ora che io e Jane passammo a raccogliere legnetti e ad esplorare il luogo, sentimmo degli spari provenire dalle nostre tende. Ci precipitammo subito la, e trovammo Jeff squarciato, mezzo mangiato e aperto in 2, con tutti gli organi e il sangue che fuoriuscivano e la gabbia toracica squarciata. A me venne un conato di vomito, mentre Jane entrò nel bel mezzo di un pianto isterico, piangendo e urlando. Io la zittii subito rimproverandola, dicendo che potrebbe attirare il predatore che aveva fatto quello a Jeff, essa si zittì subito ma comunque con le lacrime agli occhi. Dopo circa 2 minuti di tempo accorse Nicole con gli abiti strappati e sporca di terra. Io e Jane le abbiamo chiesto cosa le fosse successo, e lei ci rispose che era stata aggredita da un animale orribile, che saltò dal nulla addosso a Nancy squartandola e aprendola in 2, e ci disse che mentre stava scavando e mangiando le carni e gli organi di Nancy, la guardò: era somigliante ad un uomo scheletrico, con un volto pelato, una bocca piccola ma munita di zanne e denti aguzzi, 2 occhi enormi e completamente bianchi privi di pupille, 2 mani munite di artigli lunghi fra i 10/12 cm, e camminava come gli ominidi. "Oh George!" Aggiunse "Dobbiamo andarcene da qui!" Intanto notò il cadavere di Jeff e quello fu il colpo di grazia. Comunque io non aspettavo di sentire altro, mi avvicinai al cadavere di Jeff, presi la pistola e controllai, avevamo ancora 5 colpi a disposizione, quindi raccolsi le 2 ragazze oramai abbattute e imboccammo il sentiero che usammo per entrare nel bosco. Verso metà strada sentimmo un rumore, dalla presa improvvisamente diventata fredda di Nicole, capii che il sangue non le circolava più. Io mi girai nel punto desiderato e presi la mira, neanche il tempo di sparare che risentimmo il rumore stavolta più vicino, e dopo neanche un secondo la creatura balzò sopra a Jane, presi la mira e sparai 3 colpi. La creatura dolorante e zoppicante si allontanò, facendo il suono di un cane che veniva malmenato. Per Jane era ormai troppo tardi, dunque io e Nicole incominciammo a correre a perdifiato, stavolta i miei sensi erano al massimo, tenevo le orecchie tese e il dito già pronto sul grilletto, neanche 5 minuti che risentimmo quel rumore, io mi girai di colpo verso Nicole e in un flash la creatura consumò pure lei, nello stesso modo di Jane. Gli sparai un colpo alla testa, e essa si girò improvvisamente, NON GLI AVEVO FATTO NULLA! La creatura mi balzò addosso, ma io la presi dal collo, facendole mancare l'aria, dunque le sparai all'occhio. La creatura si ritirò indietro scappando sconfitta. Io non continuai per lo stesso sentiero, ma ne imboccai un altro tornando nella foresta, sapevo che la creatura sarebbe tornata a vendicare il suo occhio, dunque dovevo seminarla. Per mia fortuna trovai una vecchia baracca di legno, ci entrai. All'interno era vuota e l'unica fonte di luce, proveniva da un buco sul tetto causato dall'invecchiamento del legno. Mi nascosi lì, pensando di passarci la notte se ne fosse il caso. Ma proprio nel bel mezzo di quest'ultima la creatura mi sorprese, e ora mi trovo qui mentre l'essere sta grattando la porta nel disperato tentativo di entrare. Accorro subito e faccio per tenere la maniglia oramai arrugginita, ma il gesto si rivela vano, infatti la creatura tira un pugno sulla porta e fracassa il legno vecchio formando un buco che allarga con le mani. Io non avendo scampo getto lo sguardo al cielo, e dal buco vedo la luna piena. Improvvisamente si fa rossa, ora dovunque guardo è rosso: "Eheheh!" Rido "non te lo aspettavi vero bastardo?" La mia voce assieme al mio corpo comincia a mutare, il mio pelo cresce, e io divento più robusto e alto sotto lo sguardo terrorizzato dell'essere, fino a diventare quel che è chiamato un licantropo "balliamo!" Dico e salto addosso alla creatura.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale